Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

  • primed-336 Creato nel 1994, il PriMed è un concorso internazionale che si svolge ogni anno. E’ co-organizzato dal CMCA – Centro Mediterraneo della Comunicazione Audiovisiva, dalla RAI – partner storico della manifestazione – da France Télévisions e dall’Arab States Broadcasters Union. E’ destinato alle produzioni audiovisive che si occupano di questioni e temi legati al Mediterraneo. E’ aperto a tutti gli organismi televisivi, strutture produttive, registi, giornalisti e documentaristi che, attraverso il loro lavoro e i loro programmi, contribuiscono ad una migliore comprensione del Mediterraneo, della sua storia, delle sue culture e tradizioni.

     

    >> Scopri i film selezionati per la fase finale

    >> Vai al sito del PRIMED

    Ecco le 14 categorie e i film partecipanti:

    • Sfide del Mediterraneo
    – DES MURS ET DES HOMMES di Dalila ENNADRE
    – LES ENFANTS DE L’OVALE di Grégory FONTANA e Rachid OUJDI
    – THE RENEGADE di Sofia AMARA e Bruno JOUCLA
    – THIS IS MY LAND di Tamara ERDE

    • Memorie del Mediterraneo
    – L’ATTENTAT DE SARAJEVO di Nedim LONCAREVIC
    – MURGE, THE COLD WAR FRONT di Fabrizio GALATEA
    – SARAJEVO, DES ENFANTS DANS LA GUERRE di Virginie LINHART
    – THE DIVISION OF CYPRUS di Andreas APOSTOLIDIS e Yuri AVEROF

    • Arte, Patrimonio e Culture del Mediterraneo
    – CHILDREN OF FLAMENCO di Katerina HAGER
    – DESEQUILIBRE di Julien GAERTNER
    – ELECTRO CHAABI di Hind MEDDEB
    – THE VENICE SYNDROME di Andreas PICHLER

    • Opera prima
    – DELL’ARTE DELLA GUERRA di Silvia LUZI et Luca BELLINO
    – LA FEMME A LA CAMERA di Karima ZOUBIR
    – L’ESCALE di Kaveh BAKHTIARI
    – QUIVIR di MANUTRILLO

    • Reportage
    – LA CONFRERIE, ENQUETE SUR LES FRERES MUSULMANS di Michaël PRAZAN
    – LE DROIT AU BAISER di Camille PONSIN
    – LE SIGNAL PERDU DE LA DEMOCRATIE di Yorgos AVGEROPOULOS
    – TRAQUES di Paul MOREIRA

    • Corto Mediterraneo
    – LA LARME DU BOURREAU di Layth ABDULAMIR
    – RAMALLAH di Flavie PINATEL
    – SAMAR di Mohammad RAHAHLEH
    – SUNFLOWER di Nejla DEMİRCİ
    – TWO AT THE BORDER di Tuna KAPTAN e Felicitas SONVILLA

    • Premio multimedia del Mediterraneo

  • Commenti

    Scrivi un commento

    Nota: La moderazion e dei commenti è attiva. Questo potrebbe ritardare la pubblicazione del commento.