Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

    • Le novità di RaiYoYo!

      pocoyo336I nuovi appuntamenti estivi per i più piccoli!

    • L’autunno di Rai 2. Serie tv, comedy show e reality

      NCISIn partenza le nuove stagioni di Castle, Elementary, NCIS e Criminal Minds. Tra le produzioni italiane: UNICI – le 4 giornate di Vasco, Pechino Express, Stasera tutto è possibile, e la serie tv Rocco Schiavone

    • Olimpiadi di Rio 2016: tutte le novità Rai

      rio-4 La Rai è Official Broadcaster delle Olimpiadi di Rio 2016. Dal 5 al 21 agosto, un palinsesto di 5000 ore trasmesse dal servizio pubblico attraverso tv, radio, web e dispositivi mobili. Tra le novità, la realtà virtuale e la nuova app RAI Rio2016, per seguire in ogni momento le imprese dei campioni azzurri e dei 10.500 atleti di tutto il mondo

    • La strage di Bologna: 1980-2016

      Film, documentari e approfondimenti su tutte le reti Rai per ricordare uno degli atti terroristici più gravi del dopoguerra

    • Addio Anna Marchesini, l’omaggio di Rai.tv

      blog-rai.tvRai modifica il palinsesto e dedica una serie di programmi al ricordo di Anna Marchesini, attrice amatissima dal pubblico italiano, storica componente del Trio assieme a Tullio Solenghi e Massimo Lopez

  • max-giusti_blogLa Papera Non Fa L’Eco è il nuovo format di intrattenimento scientifico di Rai2 condotto da Max Giusti, in cui ospiti famosi si mettono a completa disposizione della scienza.

    Da lunedì 17 novembre alle 21:10 su Rai2.

    – Guarda il promo >>

    Può un gamberetto correre più veloce di un uomo? E’ vero che una mucca a cui viene dato un nome produce più latte? E’ possibile scalare una parete usando un aspirapolvere? Questi sono solo alcuni dei quesiti scientifici che verranno testati in studio. Di fronte al nostro pubblico e ad un team di scienziati, gli ospiti verranno messi alla prova anche da esperimenti bizzarri, spettacolari e a volte rischiosi…ma sempre in nome della scienza. Il nostro conduttore Max Giusti introduce il programma con alcune delle sue teorie, dimostrandole con varie esibizioni.
    Poi arriva il turno degli ospiti.

    LO FACCIO PER LA SCIENZA
    Lo faccio per la scienza è il momento dello show in cui Max invita ognuno degli ospiti famosi a immolarsi in diversi esperimenti. Queste prove possono coinvolgerli sia come testimoni che come protagonisti in prima persona. Per esempio possono ritrovarsi a commentare la caduta di uno stuntman avvolto in metri di pluriball dal tetto oppure a dimostrare che è possibile correre su una piscina di crema pasticcera senza affondare. Ogni esperimento è preceduto da una semplice e fruibile spiegazione da parte di uno degli scienziati del nostro team.

    papera_blog2I FILMATI
    Durante il programma vedremo molti filmati in grado di incuriosirci e, in certi casi, cambiare addirittura le nostre abitudini quotidiane. Per esempio, lo sapete che i piccioni riconoscono i visi umani? Oppure, lo sapete che scaricando lo sciacquone i batteri possono raggiungere il vostro spazzolino da denti se è a meno di di 2 metri di distanza?

    UN MIO AMICO MI HA DETTO (DOMANDE PUBBLICO)
    In ogni puntata il pubblico in studio ha la possibilità di presentare in prima persona delle domande curiose a sfondo scientifico. Sono spesso quesiti a metà strada tra la leggenda metropolitana, il sentito dire e la curiosità personale. Per esempio: “E’ vero che i mancini vivono meno dei destrorsi?”, oppure “E’ vero che avere un piercing sulla lingua aumenta le possibilità di essere colpiti da un fulmine?”. Dopo i commenti estemporanei e divertiti degli ospiti, saranno i nostri esperti a rispondere in modo definitivo e inoppugnabile anche ai quesiti apparentemente più bizzarri.

     

    papera_blog1ESPERIMENTO DEL CONDUTTORE
    Proprio come gli altri concorrenti anche il nostro conduttore metterà a disposizione il proprio corpo alla scienza. Nella parte finale del programma Max Giusti tenterà di dimostrare un fatto scientifico molto spettacolare ma, guarda caso,  l’esperimento richiederà sempre l’aiuto di una “cavia umana”…naturalmente uno degli ospiti.

    Segui tutti gli aggiornamenti e trova tutti i contenuti multimediali sul sito ufficiale

    Segui il programma sui social network, Facebook e Twitter.

     

  • Hotel 6 stelle - Seconda serie

    Hotel 6 stelle – Seconda serie

    Riparte su Rai3, con sei nuove puntate in 2^ serata da venerdì 14 novembre, “Hotel 6 stelle”, la docu-fiction prodotta da Rai3 e Magnolia in collaborazione con l’Associazione Italiana Persone Down (AIPD) e con il patrocinio del Segretariato Sociale Rai, che racconta il mondo del lavoro nell’esperienza di 6 ragazzi molto speciali.

    – Guarda il promo >>

    Il programma, realizzato da Claudio Canepari, torna per raccontare nuove storie di persone con abilità differenti che sono in grado – quando se ne offre loro l’opportunità – di trovare uno spazio nella società e nel mondo del lavoro.
    Una trasmissione che ha avuto il merito di ribaltare gli stereotipi sulle persone con sindrome down.

    I nuovi protagonisti delle sei puntate di questa seconda edizione sono Alice, Daniela, Giordana, Andrea, Gabriele e Giovanni. I sei ragazzi si troveranno questa volta alle prese con un tirocinio formativo in un resort a cinque stelle di Villasimius, una delle più suggestive località turistiche della Sardegna. Un’esperienza importante di lavoro e di vita: per la prima volta resteranno un mese intero lontano da casa e dai loro genitori in un meravigliosa località di mare, in una situazione che permetterà di mostrare in modo coinvolgente non solo la loro sfida sul lavoro, ma anche le loro capacità di autonomia, di crescita personale e di relazione. I ragazzi saranno affiancati dal personale della lussuosa struttura che li ospita, in un vero e proprio percorso formativo.

    – Guarda la fotogallery >>

    Dopo la trasmissione della prima edizione di Hotel 6 stelle, andata in onda lo scorso inverno, l’Associazione Italiana Persone Down è stata contattata da oltre 50 aziende e associazioni disposte ad offrire tirocini formativi, assunzioni e lavori stagionali. Sono 20 le persone con sindrome Down e altre disabilità intellettive che hanno già iniziato un percorso lavorativo, mentre molti altri tirocini sono in imminente partenza e in fase di valutazione. Tra i protagonisti della prima serie di Hotel 6 stelle, Martina ha iniziato un inserimento lavorativo finalizzato all’assunzione come cameriera ai breakfast e al servizio ai tavoli in un albergo romano, Benedetta lavora con un tirocinio formativo di sei mesi presso un tour operator di Acilia ed Emanuele ha iniziato, con una borsa di studio, un corso di chef per professionisti presso una scuola romana e a breve inizierà il primo tirocinio in un albergo.

    – Rivedi le puntate della prima edizione >>

    Durante la messa in onda delle due ultime puntate, il 12 e il 19 dicembre, è prevista una raccolta fondi, tramite sms solidale, a favore dei progetti per la formazione e l’inserimento lavorativo delle persone con sindrome di Down.

    Nella prima puntata, in onda domani alle 23:10, comincia l’avventura dei sei ragazzi: per un mese intero vivranno e lavoreranno a Villasimius in Sardegna, in un resort da sogno, circondato da uno scenario naturale di grande bellezza. Finalmente i ragazzi, affiancati da un tutor, inizieranno a lavorare: Andrea come facchino, ruolo che richiede cortesia e affidabilità; Alice come addetta alla Spa, una mansione a lei sconosciuta; Giordana, che ha tanta voglia di imparare, con l’incarico di cameriera di sala; Gabriele, che ha già fatto esperienza nel bar gestito dal fratello, come barman; Daniela, come cameriera ai piani, si confronterà presto con le prime difficoltà; Giovanni, che adora il mare, sarà addetto alla spiaggia realizzando così il suo desiderio. Ma il percorso sarà lungo e le difficoltà non mancheranno…

    Infine, dall’account ufficiale di Rai3 (@Rai3 su Twitter e Facebook.com/rai3tv), con l’hashtag #hotel6stelle, sarà possibile seguire anticipazioni, news, foto e video

    – Guarda “Hotel 6 stelle” in diretta streaming venerdì alle 23:10 >>

    – Rivedi le puntate on demand dopo la messa in onda >>

  • desica-rumorRai celebra i quarant’anni dalla scomparsa del grande regista con un’offerta dedicata che attraversa tutte le piattaforme: tv, radio e web.

    Iniziamo dalle chicche che il portale Raitv ci regala riunite nello speciale “Vittorio De Sica 1974-2014: tracce d’artista”: dalle audiofiabe per i più piccoli alle interviste, dai ricordi di amici agli omaggi di programmi televisivi, fino ad una scelta di scatti fotografici a testimonianza di una carriera straordinaria.
    >> Guarda lo speciale di Rai.tv

    I canali radio ricorderanno il regista nella programmazione in molte trasmissioni a partire da “Hollywood party” (Radio3) che rileggerà “I girasoli”il 16 novembre alle 19:00. Dall’archivio web del programma ritroviamo un provino da attore di un giovanissimo Vittorio De Sica.
    >> Guarda il provino di Vittorio De Sica
    >> Guarda l’intervista a Vittorio De Sica e Sofia Loren sul set de “La Ciociara”
    >> Scarica il cofanetto di Hollywood Party dedicato ai film di Vittorio De Sica

     

    In tv Rai1 ricorderà De Sica all’interno dei programmi di intrattenimento e di informazione. Il 12 novembrePorta a porta” confezionerà un ricordo speciale sull’artista e nella notte intorno alle due a cura di Rai Cultura sarà la volta dell’omaggio di “magazzini “Einstein”.
    Nel giorno dell’anniversario, giovedì 13 novembre, Rai3 renderà omaggio al grande regista trasmettendo in prima serata uno dei suoi capolavori: “Ieri, oggi e domani“, vincitore dell’Oscar al miglior film straniero nel 1965, interpretato dalla strepitosa coppia Sophia LorenMarcello Mastroianni.
    Sul canale Rai Storia l’undici novembre alle 21:30 trasmette il documentario “Vittorio De Sica – Una sensibilità prestata al Cinema” di Pino Galeotti.

    Fitta la programmazione di Rai Movie che ogni giorno fino al 13 novembre riproporrà una buona parte delle sue opere.
    Alle 18:00 tutti i film della serie “Pane, amore e…”
    “La ciociara” in seconda serata giovedì 13 preceduto da una puntata dedicata di “Movie.mag” condotto da Federico PontiggiaTutti i giorni intorno alle 12:00 una carrellata di celebri pellicole: “Tempi nostri”, “Mio figlio Nerone”, “Abbasso la ricchezza” e “Matrimonio all’italiana”

    >> Guarda la programmazione di RaiMovie

  • rosetta336Insieme a Luca Parmitano, per conoscere ancora qualcosa di più di “Cose dell’altro mondo”!

    In questa nuova puntata della trasmissione web di RaiGulp “Cose dell’altro mondo” (con appuntamenti inediti sul web il martedì e il giovedì alle 17.00) l’astronauta e militare Luca Parmitano spiega ai ragazzi un argomento di stratta attualità, che sta tenendo banco sui media, non solo nazionali: la missione Rosetta.

    Quando è iniziata questa avventura e qual è il suo obiettivo? Cosa ha da dirci la cometa avvicinata, che sembra avere la forma di un “anatroccolo di plastica”? E come avverrà l’atterraggio della sonda?

    Dopo averci raccontato nelle puntate precedenti come ci si prepara per diventare un astronauta, Luca Parmitano, con un linguaggio semplice e sintetico, ci racconta di una missione straordinaria permessa da una tecnologia avanzata,  tutta europea, che può portarci a saperne di più su “un altro pezzettino di mistero dell’Universo”….

    Rivedete la puntata di Cose dell’Altro Mondo, fra poesia, scienza e tecnologia!

    E domani, 12 novembre, tenetevi aggiornati su un momento molto importante della missione, atteso da tanti anni!

  • The Newsroom - Il cast

    The Newsroom – Il cast

    In arrivo su Rai3, dal 13 novembre in seconda serata, la 2^ stagione di “The Newsroom“, la serie ambientata nel mondo del giornalismo televisivo, ideata e sviluppata per HBO da Aaron Sorkin, lo sceneggiatore premio Oscar del film “The Social Network”

    La serie racconta le vicissitudini lavorative, umane, politiche e sentimentali della redazione del fittizio network statunitense ACN (Atlantic Cable News) che si raccoglie attorno all’anchorman Will McAvoy, interpretato dall’attore – vincitore di un Emmy per il ruolo – Jeff Daniels.

    Guarda il promo >>

    Guarda la fotogallery con gli ascatti di scena >>

    Anche nella nuova stagione ritroviamo Will McAvoy, conduttore di News Night, il notiziario di punta della fittizia Atlantic Cable News (ACN). Altri protagonisti della serie sono: MacKenzie McHale (Emily Mortimer), produttrice ed ex fiamma di Will, idealista e nostalgica di un giornalismo libero e spregiudicato; Jim Harper, braccio destro di Mackenzie (John Gallagher Jr.); Maggie, giovane associate producer (Alison Pill); Sloan Sabbith, esponsabile finanziaria (Olivia Munn); Charlie Skinner (Sam Waterson) presidente della divisione news; Neal Sampat (Dev Patel).

    The Newsroom - Will McAvoy (Jeff Daniels)

    The Newsroom – Will McAvoy (Jeff Daniels)

    Se la prima stagione trova il suo punto di forza nella continua interconnessione tra le vicende fittizie della redazione di “NewsNight” e gli avvenimenti reali che hanno coinvolto gli Stati Uniti ed il mondo intero – in particolare i fatti avvenuti tra l’aprile del 2010 e l’agosto del 2011 – la seconda stagione tenta, invece, di mescolare un po’ le carte in tavola, partendo dai problemi legali che una notizia ha provocato alla redazione e all’emittente.

    Tale falsa notizia, relativa a certi clamorosi errori e insabbiamenti da parte dell’esercito americano, rappresenta lo scheletro dell’intera stagione, raccontata in larga parte in flashback per ricostruire gli eventi che hanno portato la redazione di “NewsNight” a impantanarsi in seri problemi legali e, soprattutto, a perdere buona parte della propria credibilità verso il pubblico.

    La seconda stagione inizia infatti con Will, MacKenzie e Maggie mentre forniscono una deposizione a degli avvocati riguardo un servizio, trasmesso dalla redazione di “NewsNight”,  che racconta un’operazione segreta delle forze speciali statunitensi in Pakistan – “Operation Genoa” – durante la quale decine di civili sarebbero stati uccisi con armi al fosforo bianco e gas nervino.

    The Newsroom - Neal (Dev Patel)

    The Newsroom – Neal (Dev Patel)

    Un’accusa pesantissima contro l’amministrazione Obama, che sembrava fondata e che invece si rivela completamente falsa, con gravi conseguenze per i giornalisti e per il network.

    Si parte quindi da un’indagine giudiziaria, attraverso la quale si ripercorrono gli eventi che hanno portato alla caduta di un eroe, Will McAvoy, che è venuto meno (seppur senza volerlo) agli stessi principi per cui si batteva fino a poco tempo prima. “We don’t have the trust of the public anymore”, dice Charlie Skinner, presidente della ACN, al suo anchorman di punta.

    Come riusciranno a riconquistarla, la fiducia, lo scopriremo solo seguendo la serie.


    Guarda le puntate in web streaming il giovedì alle 23:15 >>

    Vai al sito >>