Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

    • Le novità di RaiYoYo!

      pocoyo336I nuovi appuntamenti estivi per i più piccoli!

    • L’autunno di Rai 2. Serie tv, comedy show e reality

      NCISIn partenza le nuove stagioni di Castle, Elementary, NCIS e Criminal Minds. Tra le produzioni italiane: UNICI – le 4 giornate di Vasco, Pechino Express, Stasera tutto è possibile, e la serie tv Rocco Schiavone

    • Olimpiadi di Rio 2016: tutte le novità Rai

      rio-4 La Rai è Official Broadcaster delle Olimpiadi di Rio 2016. Dal 5 al 21 agosto, un palinsesto di 5000 ore trasmesse dal servizio pubblico attraverso tv, radio, web e dispositivi mobili. Tra le novità, la realtà virtuale e la nuova app RAI Rio2016, per seguire in ogni momento le imprese dei campioni azzurri e dei 10.500 atleti di tutto il mondo

    • La strage di Bologna: 1980-2016

      Film, documentari e approfondimenti su tutte le reti Rai per ricordare uno degli atti terroristici più gravi del dopoguerra

    • Addio Anna Marchesini, l’omaggio di Rai.tv

      blog-rai.tvRai modifica il palinsesto e dedica una serie di programmi al ricordo di Anna Marchesini, attrice amatissima dal pubblico italiano, storica componente del Trio assieme a Tullio Solenghi e Massimo Lopez

  • benedetta336La Convenzione internazionale dei diritti dell’infanzia è stata approvata 25 anni fa.

    Era il 20 novembre 1989 quando veniva siglata la convenzione delle Nazioni Unite sui diritti del Fanciullo (UNCRC).

    Per ricordarla, vi proponiamo una serie di clip che pongono al centro il bambino e i suoi diritti.

    Per cominciare, il cartone “Benedetta” con la regia di Rosalba Vitellaro, coprodotto da Rai Fiction, Larcadarte e Comune di Palermo.

    Lo scenario rappresentato in questo prodotto interamente disegnato a mano è la Vucciria di Palermo.

    Qui, Benedetta, detta “Cruci”, una undicenne che sbarca il lunario vendendo sale ad un incrocio, si trova a vivere una esperienza fra fantasia e realtà….una fuga da condizioni molto dure con la forza dell’immaginazione? Chissà…..

    Ventisei minuti di animazione tradizionale che pongono al centro della storia palermitana il tema dello sfruttamento minorile.

    Oltre “Benedetta”, vi riproponiamo poi una serie di clip dell’Unicef sui diritti dei bambini: diritto alla famiglia, diritto alla pace, diritto di esprimersi in libertà, diritto di avere un’identità, diritto di avere un’istruzione, diritto di essere ascoltati, diritto all’uguaglianza, diritto di giocare, diritto di essere amati…….

    In queste clip animate un bambino armato di pennarello disegna una famiglia nel pavimento di una casa; mentre una coppia è intenta a leggere, il piccolo prova a creare una struttura di cubi secondo la sua fantasia, finché intervengono gli adulti e modificano la sua creazione secondo un’idea tutta razionale (e tutta loro); due bambini giocano beatamente con il pallone, mentre un altro bambino, relegato in una stanza, cuce altri palloni…..

    Spunti di riflessione restituiti in pochi minuti sui muri contro cui si imbattono i bambini di tutto il mondo, alle prese con un mondo adulto spesso feroce e indifferente.

  • 19/11/2014 ore 16:24

    Rai Movie al 32° Torino Film Festival

    Commenti 0

    tff_blogRai Movie sarà Media Partner della 32ma edizione del Torino Film Festival che si terrà nel capoluogo piemontese dal 21 al 29 novembre 2014. Ogni giorno la manifestazione sarà raccontata con una striscia quotidiana, Torino Flash, in onda in terza serata, dove saranno raccolte interviste, Red Carpet e immagini catturate durante la giornata.

    Il canale, inoltre, dedicherà al Festival due speciali di 20’ ciascuno trasmessi dal nelle giornate del 2 e 3 dicembre in seconda serata e un ampio servizio sulla retrospettiva Nuova Hollywood all’interno della puntata di Movie.Mag in onda il 4 dicembre in seconda serata.

    Contributi esclusivi per il web, disponibili on demand sul portale www.raimovie.rai.it e su Rai.tv racconteranno al pubblico le curiosità e il dietro le quinte dell’evento, attraverso la voce degli attori, dei registi e del pubblico.

    Guarda i trailer dei film in concorso>>

  • 19/11/2014 ore 14:31

    Vuoi essere invitato alle prove di Ballando?

    Commenti 0

    rumors-passImprovvisa un passo di danza in un posto per te speciale, anche se non sai ballare e invia al sito di Ballando con le stelle il tuo video!

    Ballando con le stelle invita tutti i suoi fan ad inviare il video di un passo di danza in un posto speciale!

    – Manda il tuo video >>

    I video più divertenti e originali saranno pubblicati sul sito di Ballando e alcuni dei protagonisti delle clip riceveranno il pass per assistere alle prove della finalissima della decima edizione del programma.

    Un’occasione imperdibile per tutti gli appassionati di Ballando con le Stelle: non serve essere ballerini esperti, chiunque può partecipare improvvisando qualche passo sulla propria canzone preferita e chiunque potrebbe essere invitato!

    ballandoconlestelle.rai.it

     

  • troppo_giusti_blogLe uscite cinematografiche, i protagonisti del grande schermo e gli incassi ottenuti  sono al centro del nuovo  magazine “Troppo Giusti“, condotto da Andrea Delogu e Marco Giusti,  a partire da venerdì 21 novembre alle 23:45 su Rai 2.

    – Guarda il promo >>

     

    Ogni settimana, attori, registi, critici e addetti ai lavori,  si confronteranno  assieme a Marco Giusti in una sorta di “processo” al caso cinematografico del momento. In studio la conduttrice Andrea Delogu modera  il dibattito e Marco Giusti sarà l’accusa (o la difesa) di ciascun caso in esame. Gli ospiti saranno selezionati in base alle uscite cinematografiche più interessanti.  Obiettivo della trasmissione è di riportare il dibattito critico al centro del panorama cinematografico nazionale e straniero e affrontare senza pregiudizi lo stato di salute della produzione italiana.

    In ogni puntata verrà proposta  una “scheda” introduttiva al “caso della settimana”, curata da Marco Giusti mentre un inviato realizzerà alcune interviste esterne con registi e attori stranieri di passaggio in Italia. Spazio, inoltre, anche alle classifiche degli incassi e all’annuncio dei film in uscita, con un misto di grafica e commenti. Infine, una  classifica di gradimento del pubblico sui film proposti durante la puntata, attraverso giudizi e recensioni che arriveranno anche via internet.

    Troppo Giusti” è un programma di Marco Giusti, Luca Rea e Alberto Piccinini.
    La regia è di Claudia Mencarelli.

    – Vai al sito >>

    – Segui la diretta streaming, il venerdì alle 23:45 >>

  • rumorsDal 17 al 23 novembre, mentre parte il rush finale del Semestre di Presidenza Italiana, la Rai dedica una settimana di programmazione e iniziative speciali all’Europa. Una maratona che vedrà impegnate testate giornalistiche, talk show, contenitori di attualità, ma anche programmi culturali, di intrattenimento e social media. Uno sforzo di tutto il servizio pubblico che culmina domenica 23 su Rai1 con la prima TV di “Un Mondo Nuovo”, la fiction ispirata alla vita e al pensiero di uno dei padri fondatori dell’Unione: Altiero Spinelli.

    >> Guarda il promo di “Un mondo nuovo”

    >> Vai al sito Europa.rai.it

    È un invito a politici, imprenditori, giornalisti, esponenti della società civile ma soprattutto a tutti i cittadini a descrivere la propria idea di Europa: pensieri, idee, opinioni, aspirazioni, ideali espressi in 140 caratteri, oppure con una foto o un video.

    Da lunedì, poi, la maggior parte dei programmi della Rai, da “Uno Mattina a “La Vita in Diretta“,  da “Mezzogiorno in Famiglia a “Virus,  passando per “Mi manda Rai tre, “Geo, “Elisir e molti altri, racconteranno le ragioni, le conquiste, le difficoltà e le opportunità della Europa unita.
    Si parlerà di diritti, lavoro, ricerca, innovazione, ambiente, salute, giovani, economia e sicurezza.
    In studio, esponenti delle istituzioni, esperti, opinionisti ma anche personaggi dello spettacolo e volti noti. Sarà rafforzata, nell’occasione, la campagna di comunicazione voluta dalla presidenza della Rai e già lanciata in primavera “di Europa, si deve parlare”. All’interno dei programmi si vedranno le cosiddette Scintille, 20 filmati di circa due minuti l’uno: piccole storie, spunti di riflessione e interrogativi che investono alcuni tra più importanti temi del dibattito sull’Europa (trattati internazionali, efficienza energetica, tariffe cellulari, sicurezza alimentare, funzionamento delle istituzioni comunitarie, etc.).
    Luca Parmitano, inoltre, è il protagonista de “L’Europa vista dalle stelle”, una serie di brevi filmati in cui l’astronauta riflette sulla sua straordinaria esperienza e sulla sua idea di Europa.
    Sabato 22, il momento clou della maratona a Che fuori tempo che fa: ospiti, con Parmitano, tutti  gli astronauti italiani di ieri e di oggi e, in collegamento dal Kazakistan a 24 ore dal decollo della sonda Soyuz, Samantha Cristoforetti, prima donna italiana ed europea in partenza per una missione spaziale.
    Gran finale, domenica 23 novembre alle 21:00, su Rai1, con “Un Mondo Nuovo”, la fiction che ricostruisce la storia di quel gruppo di giovani relegati al confino dal regime fascista che nel 1941 scrissero Il “Manifesto di Ventotene”, uno straordinario documento, visionario e preveggente al tempo stesso, considerato una pietra miliare per la costruzione di un’Europa unita e in pace.