Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

  • 18/9/2014 ore 14:26

    Prix Italia 66: appuntamenti sul web

    Commenti 0

    PRIX-ITALIA336La 66esima edizione del Prix Italia, intitolata ‘Il Laboratorio dell’Innovazione‘, porterà a Torino, dal 20 al 25 settembre, il meglio di quanto viene prodotto oggi in campo televisivo, radiofonico e online nel mondo. Ecco il tema di quest’anno raccontato dagli organizzatori: “Anima di tutte le sfide che i professionisti nel campo della comunicazione devono affrontare oggi è sempre qualche forma di innovazione: tecnologica, di linguaggi, stile, sostanza – nei processi editoriali o nei modi di relazionarsi e interagire con il pubblico.
    Si tratta di innovazioni da capire e da applicare. Alcune sono più dirompenti e sostanziali, altre più effimere e limitate. Alcune ramificano e si dispiegano silenziose, altre s’impongono a tambur battente. L’effetto complessivo è il mondo quale lo conosciamo oggi: digitalizzazione pervasiva, convergenza dei media, moltiplicazione dei messaggi, dei modi di riceverli e produrli, mutamenti nei consumi e nelle abitudini. Ne scaturisce la trasformazione in corso dei nostri mestieri.”

    Ampio e dettagliato il programma e per chi non potesse raggiungere Torino ecco alcuni degli streaming disponibili sul sito dell’evento:

    Domenica 21: Il Servizio Pubblico da Broadcaster a Media Company (partecipa Anna Maria Tarantola, Presidente RAI) dalle 10:00 alle 13:00

    Lunedì 22: Prix Italia Laboratory: Web Series dalle 09:00 alle 13:00 e alle 21:00; Concerto dell’Orchestra sinfonica nazionale della Rai (fruibile anche su Rai5 e Radio3)

    Martedì 23: Collegamento SKYPE New York con Lang Lang  dalle 08:15 alle 19:00

    Mercoledì 24: Premiazione: Premi Speciali EXPO’ Giovani e SIGNIS dalle 14:15 alle 15:15

    Giovedi 25: Premiazioni dei vincitori della 66esima edizione del Prix Italia dalle 15:30 alle 19:30

    >> Consulta il programma completo

     

    1410355908117_PrixItalia_testatina

    ll Prix Italia – il più antico premio radiotelevisivo internazionale (fondato dalla Rai nel 1948) e uno dei più prestigiosi – ha una struttura del tutto originale nel contesto dei festival internazionali. Comprende infatti come soci attivi un centinaio di organismi radiotelevisivi pubblici e privati, in rappresentanza di una cinquantina di Paesi dei cinque continenti.
    Essere soci è una condizione vincolante per inviare i programmi in concorso. Al Prix Italia, che si svolge dal 2009 a Torino ed è sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica e sotto l’egida del Consiglio di Amministrazione della Rai, partecipano più di cento organismi radiotelevisivi, pubblici o privati, dei cinque continenti tutti legati dal filo comune della ricerca dell’eccellenza nella produzione mondiale Tv, Radio e Web. Il Premio è attivo tutto l’anno con percorsi creativi che periodicamente fanno incontrare i rappresentanti dei Paesi membri per mantenere costantemente aperta una finestra su ciò che ogni giorno c’è di nuovo nel mondo Radiotelevisivo e del Web.

     

     

     

     

     

     

     

  • Commenti

    Scrivi un commento

    Nota: La moderazion e dei commenti è attiva. Questo potrebbe ritardare la pubblicazione del commento.