Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

  • 16/9/2014 ore 12:26

    Al via il “Ballarò” di Massimo Giannini

    Commenti 0

    Ballarò - M. GianniniParte oggi alle 21:05 su Rai3 la nuova edizione di Ballarò, uno dei talk-show politici televisivi più seguiti del paese, giunto ormai alle 13^ stagione. Un’edizione completamente rinnovata, quella 2014-2015, a partire dal conduttore: il giornalista Massimo Giannini, ex vicedirettore de La Repubblica, che aprirà ogni puntata con un suo editoriale. La prima puntata vedrà questa sera la straordinaria partecipazione di Roberto Benigni.

    La nuova stagione di Ballarò, il cui motto sarà “Diciamoci la verità”, è stata presentata ieri in conferenza stampa alla presenza del direttore di Rai3 Andrea Vianello, che nel ringraziare Giovanni Floris “per i suoi dodici anni in Rai” ha dichiarato di aver scelto Giannini “per la sua competenza e autorevolezza“. Anche il nuovo conduttore ha fatto i suoi migliori auguri all’amico e collega Floris, aggiungendo: “Se esiste Ballaró è merito suo. Ora, però, à la guerre comme à la guerre“.

    Molte le novità annunciate in conferenza stampa. La struttura del programma, che manterrà molti degli elementi che ne hanno fatto uno degli appuntamenti più autorevoli del giornalismo politico in tv, è stata aggiornata in modo dinamico e contemporaneo, cercando di ridurre sempre di più la distanza tra “politica da talk show” e vita quotidiana. “Vogliamo invitare i politici quando serve e quando, secondo noi, hanno qualcosa da dire”, e ancora “vogliamo provare ad eliminare il chiacchiericcio tv. Per noi è fondamentale avere notizie, lavoro di redazione e inviati”, ha promesso il conduttore.
    Forte di una rinnovata squadra di inviati, la nuova edizione di Ballarò si svilupperà infatti anche al di fuori dello studio, sia con servizi di inchiesta, racconto e denuncia, sia con collegamenti esterni in diretta. “Ballarò” aprirà vere e proprie “finestre sull’Italia” per raccontare la realtà in modo completo, dando spazio a tutto ciò che può arricchire il dibattito portando altre esperienze, nuove storie, inedite realtà.
    – Scopri la nuova squadra di Ballarò >>

    Massimo Gianni nello studio di Ballarò

    Massimo Giannini nello studio di Ballarò

    Altre novità annunciate ieri: la durata allungata fino alla mezzanotte, una nuova rubrica curata da Ilvo Diamanti, “Password“, e la collaborazione dell’istituto Euromedia Research di Alessandra Ghisleri (“sondaggista del Cavaliere, con la quale il confronto sarà stimolante”, ha dichiarato Giannini) al quale è stata affidata la realizzazione dei sondaggi d’opinione sui temi della stretta attualità politica e sull’andamento delle tendenze di voto.

    Così come tutto l’impianto del programma, anche la sigla ha beneficiato di un restyling grafico e musicale: il tradizionale motivo “Jeux d’enfants” di Rene Dupère è stato riarrangiato in chiave moderna da Ivano Fossati (“Un regalo in musica”, ha raccontato il conduttore), da sempre estimatore del programma, mentre la grafica è stata rielaborata in chiave artistico pop da Stefania Trifoni.

    Non mancherà il contrappunto comico-satirico in apertura di puntata, che vedrà protagonisti volti diversi che di volta in volta si alterneranno per dare il proprio contributo e fornire un punto di vista originale. Ad aprire le danze questa sera sarà niente meno che Roberto Benigni. “Quello di Benigni è il segno di un investimento fortissimo nel servizio pubblico che farà gratis. E’ un regalo a Ballarò e a tutta la Rai”, ha spiegato Giannini.
    – Benigni a Ballarò: guarda il Promo >>

    Questo il tema della prima puntata: l’Italia ce la farà ad uscire dalla crisi? Il premier Matteo Renzi presenta alle Camere il programma di governo per i “mille giorni” definendolo l’ “ultima chance”, ma intanto le ultime stime dell’Ocse e di Confindustria vedono il Paese in recessione. Quali effetti ha avuto il provvedimento sugli 80 euro? E sul nostro Paese incombe ancora il rischio che arrivi la Troika?
    Gli ospiti di questa sera saranno: Romano Prodi, protagonista di un faccia a faccia con Giannini, il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Graziano Delrio,  il capogruppo Fi Camera Renato Brunetta, il segretario generale Fiom Maurizio Landini, l’imprenditrice Antonella Nonino, l’economista Mariana Mazzucato e il direttore del Corriere della Sera Ferruccio De Bortoli.

    "Il Candidato" - Filippo Timi

    “Il Candidato” – Filippo Timi

    Inoltre, verrà presentata questa sera la serie satirica “Il Candidato“, 20 puntate da 5 minuti prodotte da Rai Fiction che andranno in onda da martedì 23 settembre in finale di puntata, con protagonista Filippo Timi nel ruolo di uno sprovveduto candidato alla presidenza del Consiglio alle prese con un’improbabile campagna elettorale. “L’house of cards alle vongole“, come si legge nel profilo twitter del programma, sul “peggior candidato premier della storia“.
    – Vai al sito del Candidato e guarda il Promo >>

    – Guarda l’intervista esclusiva a Filippo Timi >>

    La nuova edizione di #Ballaró sarà infine sempre più aperta al mondo dei social network, utilizzando il web come strumento di dialogo con gli spettatori durante la visione dei programmi. Sia Twitter (@RaiBallaro) che Facebook (www.facebook.com/ballaro.rai) saranno fonte di notizie, domande e testimonianze che entreranno nelle dinamiche del dibattito.
    Sul sito del programma www.ballaro.rai.it, completamente rinnovato, saranno visibili le puntate in live streaming con la produzione di “highlights” in diretta per navigare in tempo reale attraverso i momenti salienti della puntata e, a poche ore dalla messa in onda, tutti i contenuti video e altre informazioni sul programma.

    – Segui Ballarò tutti i martedì alle 21:05 su Rai3 e in live streaming qui >>

  • Commenti

    Scrivi un commento

    Nota: La moderazion e dei commenti è attiva. Questo potrebbe ritardare la pubblicazione del commento.