Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

    • Le novità di RaiYoYo!

      pocoyo336I nuovi appuntamenti estivi per i più piccoli!

    • L’autunno di Rai 2. Serie tv, comedy show e reality

      NCISIn partenza le nuove stagioni di Castle, Elementary, NCIS e Criminal Minds. Tra le produzioni italiane: UNICI – le 4 giornate di Vasco, Pechino Express, Stasera tutto è possibile, e la serie tv Rocco Schiavone

    • Olimpiadi di Rio 2016: tutte le novità Rai

      rio-4 La Rai è Official Broadcaster delle Olimpiadi di Rio 2016. Dal 5 al 21 agosto, un palinsesto di 5000 ore trasmesse dal servizio pubblico attraverso tv, radio, web e dispositivi mobili. Tra le novità, la realtà virtuale e la nuova app RAI Rio2016, per seguire in ogni momento le imprese dei campioni azzurri e dei 10.500 atleti di tutto il mondo

    • La strage di Bologna: 1980-2016

      Film, documentari e approfondimenti su tutte le reti Rai per ricordare uno degli atti terroristici più gravi del dopoguerra

    • Addio Anna Marchesini, l’omaggio di Rai.tv

      blog-rai.tvRai modifica il palinsesto e dedica una serie di programmi al ricordo di Anna Marchesini, attrice amatissima dal pubblico italiano, storica componente del Trio assieme a Tullio Solenghi e Massimo Lopez

  • 14/2/2014 ore 18:08

    L’offerta web di #Sanremo2014

    Commenti 0


    L’offerta web Rai per Sanremo si arricchisce sempre più: quest’anno alle interviste a caldo in diretta con i cantanti in gara di Federica Gentile si aggiunge, infatti, #DopoFestival, un vero e proprio “Social Show” fruibile in esclusiva sul web, che consentirà agli utenti di commentare le serate sanremesi.

    L’offerta web prevede, inoltre, gli highlights delle esibizioni disponibili in tempo reale e le clip esclusive che raccontano il backstage e gli aspetti meno noti della complessa macchina del Festival.

    Tutto questo attraverso il sito ufficiale del programma www.sanremo.rai.it, il portale Rai.tv e l’App Rai.tv, gratuita, scaricata già da circa 4,5 milioni di utenti.


    Dirette streaming su Rai.tv

    Sul portale www.rai.tv e tramite l’ App Rai.tv disponibile su tablet e smartphone (iOS, Android, Windows 8) e Smart.tv (Samsung) gli utenti potranno seguire in diretta streaming:

    – le cinque serate con possibilità di selezionare gli highlights prodotti in tempo reale e rivedere i migliori momenti dello spettacolo;

    – la tradizionale conferenza stampa giornaliera delle 12.00 (solo su web);

    – le interviste a caldo con gli artisti appena scesi dal palco, realizzate da Federica Gentile nella Green Room del Teatro Ariston all’interno della nuova Social Tv.

    – Federica Gentile presenta l’offerta web per #Sanremo2014. VIDEO >>


    #DopoFestival
    , un vero e proprio “Social Show”.
    Torna lo storico marchio del post-serata sanremese che, in una veste completamente nuova, diventa 2.0. Ogni sera, al termine della messa in onda tv, protagonisti e addetti ai lavori commenteranno, in live streaming sul sito di Sanremo dall’area lounge del Palafiori, gli eventi festivalieri con Filippo Solibello e Marco Ardemagni, conduttori di “Caterpillar AM” di Radio2. Non mancherà lo spettacolo, con la presenza in studio di artisti, momenti musicali e di divertimento. Ma i veri protagonisti dello show saranno gli utenti e gli influencer della Rete che interagiranno col programma con i loro tweet e i loro commenti. Gli utenti connessi alla nuova SocialTv potranno, inoltre, fruire contestualmente di contenuti esclusivi e partecipare a sondaggi.

    – Filippo Solibello e Marco Ardemagni presentano il #Dopofestival. VIDEO >>

    Volete dire la vostra sul Festival di Sanremo? Canzoni, look, artisti, conduttori, ospiti… ci interessano tutti i vostri video-commenti registrati con smartphone, tablet, etc durante la diretta televisiva su Rai1, ma attenzione: rigorosamente IN PIGIAMA!

    Inviate i vostri video, della durata massima di 30 secondi, a dopofestival@rai.it, ricordando di tenere il dispositivo in orizzontale durante la ripresa. I migliori saranno mostrati durante il #Dopofestival

    #DopoFestival promuove inoltre @GaradiTweet, un format ideato per Twitter che coniuga creatività e capacità di sintesi. – Leggi tutti i dettagli >>


    La nuova Social Tv Rai

    All’interno dell’App Rai.Tv, gratuita e accessibile da tablet e smartphone iOS e Android, sarà disponibile la nuova Social Tv Rai, dove gli utenti potranno vedere e commentare le interviste a caldo con gli artisti e il #DopoFestival.

    Sul web il servizio di Social Tv di Rai sarà accessibile dal sito ufficiale di Sanremo e dai portali Rai.it e Rai.tv

    Dopo aver effettuato il check-in, inserendo username e password del proprio profilo Facebook, Twitter o myRaiTv (utenti registrati Rai), l’utente potrà:

    – seguire in diretta l’evento televisivo, con la possibilità di accedere contemporaneamente a contenuti esclusivi come le interviste a caldo dietro le quinte con gli artisti e, terminata la diretta, al #Dopofestival;

    – commentare gli eventi in tempo reale;

    – fruire di contenuti esclusivi e partecipare a sondaggi e contest;

    – visualizzare i tweet degli altri utenti, selezionati mediante gli hashtag più rilevanti dell’evento Sanremo;

    – commentare le immagini in diretta, interagire con gli altri utenti;

    – esprimere il proprio gradimento.


    News e video on demand sul sito di Sanremo

    Il sito del Festival www.sanremo.rai.it, integrato con il blog dedicato sanremo.blog.rai.it, sarà aggiornato costantemente con le ultime notizie e tanti video esclusivi: le interviste ai protagonisti, i backstage dal Teatro Ariston, le interviste in diretta con i cantanti e con gli ospiti delle serate.

     

    Il Festival sui Social Network

    Il Festival sarà raccontato e vissuto anche attraverso i profili ufficiali:

    Facebook Sanremo: https://it-it.facebook.com/festivaldisanremo

    Twitter Sanremo: https://twitter.com/SanremoRai

    Facebook Rai.tv: https://www.facebook.com/pages/Raitv/88988179171

    Twitter Rai.tv: https://twitter.com/RaiTv

    Google+ Rai.tv: https://plus.google.com/+RaiTvItalia

    Facebook Rai1: https://www.facebook.com/pages/Rai1/165907013448357

    Twitter Rai1: https://twitter.com/RaiUno

  • 14/2/2014 ore 18:04

    RadioRai alla 64^ edizione del Festival

    Commenti 0

    Piero ChiambrettiAnche quest’anno Radio Rai sarà presente nella città dei fiori per raccontarvi la 64^ edizione del Festival della Canzone Italiana di Sanremo. Dirette streaming audio e video, commenti, interviste, musica dal vivo e tante sorprese “on air” per tutti gli ascoltatori.


    Radio1

    La rete di Antonio Preziosi racconterà tutte le serate della kermesse dal blog radiounosanremo2014.blog.rai.it.
    Minuto per minuto gli eventi del Festival rivivranno attraverso il liveblogging del canale, i servizi e le interviste del Grr, video e fotogallery esclusive.

    Radio1 sempre più social
    A completare il racconto del Festival, ogni giorno dalle 16.00 alle 16.20 anche una videochat con i protagonisti della kermesse canora che interverranno ai microfoni di Radio1 per confidare le proprie emozioni e commentare insieme agli utenti del web l’evento sanremese. Inviate le vostre domande in diretta ai protagonisti del Festival e commentate. Per partecipare alla videochat: www.rai.tv
    Hashtag ufficiale delle videochat di Radio1 è #Radio1aSanremo

    Primo appuntamento martedì 18 alle 16.00.


    Radio2

    Forte anche l’impegno di Radio2 a Sanremo, come dichiara il direttore Flavio Mucciante: “Sessanta ore di diretta, musica live dal palco del pullman vetrina ad animare i pomeriggi nel piazzale antistante al teatro Ariston, cronaca diretta della gara con le curiosità del backstage e le interviste “a caldo” dei protagonisti, una squadra “d’assalto” di artisti e conduttori con Piero Chiambretti, Luca Barbarossa, Lucia Ocone, Andrea Perroni, Silvia Boschero, Carlo Pastore, Massimo Cervelli, Carolina Di Domenico, Pier Ferrantini, Filippo Solibello, Corrado Nuzzo e Maria Di Biase”.

    A tutto questo si aggiungerà anche uno speciale web, Andiamo a Sanremo, che attraverso dirette streaming in esclusiva e video, foto, podcast racconterà giorno per giorno i protagonisti della kermesse, con anticipazioni, interviste e backstage.
    Piero Chiambretti, dalle pagine dello speciale web, ogni sera a partire dalle 21.00 in diretta video esclusiva commenterà le cinque serate e darà la sua versione del Festival.

    La programmazione di Radio2
    Ad aprire ogni giorno il collegamento in diretta con Sanremo è Andiamo a Sanremo, programma delle 16.00 condotto da Carolina Di Domenico e Pier Ferrantini dei Velvet, e dalla sigla inconfondibile: “La sigla – anticipa Mucciante – è l’omonimo brano di Fabri Fibra con l’incipit di Lapo Elkann, che lancia il suo “in bocca al lupo” in segreteria telefonica, un tormentone già in onda da alcuni giorni negli spot del Festival trasmessi da Radio2“.
    Ascolta e scarica lo spot di Fabri Fibra >>

    Si prosegue alle 18.00, con Silvia Boschero, Carlo Pastore e l’inviato speciale Massimo Cervelli con le incursioni del duo comico Corrado Nuzzo e Maria Di Biase.

    Al fischio d’inizio del Festival la linea passa allo studio nel sottopalco del teatro Ariston, dove Piero Chiambretti commenterà le cinque serate, anche in diretta video streaming sul sito di Radio2 dedicato a Sanremo (tutte le sere, dalle 21.00 su www.andiamoasanremo.rai.it).
    Stile serrato, irriverente e a tratti surreale, interviste incalzanti ai protagonisti dell’attualità da non confondere, alla radio, con i personaggi interpretati dagli imitatori Gianfranco Butinar e Toni Caporale. E tutti i cantanti in gara a manifestare le loro emozioni, dai microfoni di Radio2, immediatamente dopo l’esibizione.

    Gli altri programmi: Decanter, con Fede e Tinto, dalle 13.00 alle 13.30 e anteprima alle 6.00 del mattino, fino alle 7.20 circa con Caterpillar a.m. e i suoi conduttori Filippo Solibello e Marco Ardemagni, presenti anche nel #DopoFestival, only web, insieme a Federica Gentile, sul sito ufficiale di Sanremo 2014 e su Rai.tv.

    Venerdì 21 febbraio, alle 13.40 Scandali a Sanremo, l’altro lato del festival, condotto da John Vignola.

    Luca Barbarossa, Andrea Perroni e Lucia Ocone, sabato 22 febbraio dalle 10.30 alle 12.30, ricreeranno le atmosfere del Social club sul palco del pullman vetrina di Radio2, in piazza Borea.
    Si replica la domenica, sempre dalle 10.30, per festeggiare il vincitore e ripercorrere i momenti più belli della gara, sempre nel segno della musica live.

    Dagli studi di Roma anche Antonello Dose e Marco Presta dedicheranno una rubrica del Ruggito del coniglio alla kermesse, alle 8.40, nello stile ironico e imprevedibile che li contraddistingue. Non mancheranno voci e personaggi nelle imitazioni e gag di Giancarlo Ratti e Max Paiella, che ha realizzato per l’occasione una sigla originale con Attilio Di Giovanni.

    Ci saranno, poi, le sorprese fuori programma di Fiorello – conclude Mucciante – che, anche nei giorni del Festival, ritroveremo nei consueti appuntamenti con gli ascoltatori di Radio2, alle 7.20 e poco prima delle 8”.

  • 14/2/2014 ore 17:43

    Eppur si muove, Galileo!

    Commenti 0

    galileoperblog336Il 15 febbraio si è celebrato il 450° anniversario della nascita di Galileo Galilei (nato a Pisa nel 1564).

    Da ogni parte del Belpaese, sfidando la retorica, in questi giorni si sono succedute celebrazioni e interventi a gogò per ricordarlo, e persino l’emissione di un francobollo a lui dedicato.

    Ma se Galileo Galilei lo si ritrova in versione cartoon, non c’è anniversario che tenga: “Per noi cartoni animati il tempo non conta nulla”, dice lo scienziato barbuto. A farci fare la conoscenza di Galileo sono Francesco e Sergio Manfio nei panni di due simpatici personaggi, il Capo Disegnatore e del suo Assistente, scortati da alcuni personaggi animati simpaticissimi quanto curiosi.

    Stiamo parlando di un programma di qualche anno fa “Eppur si muove, Galileo” che rispolveriamo per l’occasione, unendoci al coro nazionale che rende omaggio al genio pisano.

    Sergio & Francesco sono intenzionati a realizzare un cartone animato sulle stelle: quale miglior idea che perlustrare lo studio di Galileo?
    Basta spostare un libro ed ecco che si apre un cunicolo segreto….e sbuca Galileo!

    “Come si diventa grandi scienziati come lei?”, è la domanda niente affatto di circostanza.
    Scopriamolo insieme, guardando questE clip dedicate al canocchiale e alla scienza….e a voi l’onere e l’onore di sbirciare il futuro…….

    E ricordate sempre, ragazzi: non date niente per scontato, e non fermatevi alla prima idea….

    GUARDATE LE CLIP DI EPPUR SI MUOVE!

  • 14/2/2014 ore 15:29

    San Valentino, due cuori e tante clip

    Commenti 0

    ginoilpolloperrumors336 

    Una giornata tutta cuoricini e tenerezze?

    Vi abbiamo preparato una selezione di clip animate per imparare anche a sorridere della celebrazione per eccellenza della coppia: San Valentino!.

    In prima fila in questo nostro “best off” del sentimento, risponde all’appello la creatura tutta piume e vocalizzi di Andrea Zingoni, Gino il Pollo, pennuto ideato nell’ormai lontano 1995 e che del web è diventato da subito quasi la mascotte.

    In questa clip dal titolo inequivocabile – “Ti amo” – il Nostro (che “ride sempre della vita/altrimenti che fatica”), si lancia in una serenata in salsa pop/rock da vero latin lover. E non importa se il dono d’amore destinato alla pollastrella di turno sia un mazzo di rose oppure un vermiciattolo: quando le parole d’amore, complice colori e ritmo da autentico videoclip, sono come queste -”te lo dico da una stella/solo tu sei la mia bella” – c’è poco da resistere………GUARDA LA CLIP

    Non è solo Gino il Pollo a intonare dolci note…..nella seconda clip che vi proponiamo a cimentarsi con l’estro artistico è anche la giovanissima Manson, della serie animata Matt&Manson, co-prodotta da Rai Fiction con Lanterna Magica e Gaumont-Alphanim.
    Imbracciando la chitarra, Manson versione metal e alle prese con la registrazione del suo demo, attirerà l’attenzione nientedimeno che un mostro!
    Manson non è propriamente una cantante particolarmente intonata, eppure un effetto lo produce….ma non vi anticipiamo niente, GUARDATE LA CLIP!chaplin336

    Dai mostri passiamo allo spazio: SamSam il cosmoeroe ci conduce dritti nel pianeta degli specchi, accompagnato dalla graziosa SuperJuli….il “pianeta dei bacini sdolcinati” è piuttosto temuto dal nostro eroe dalla immancabile mantellina rossa, ma messo piede nel paese degli specchi, SamSam verrà preso in contropiede dalla romantica SuperJuli, totalmente “rapita” dal fascino degli specchi…..GUARDA LA CLIP

    Ma torniamo con i piedi a terra, Anzi, sulla sabbia: nella clip “Stefy si innamora” il personaggio di Grazia Nidasio vive il suo colpo di fulmine vacanziero. Come si può resistere al fascino di Kevin il surfista? Fisico scolpito e lunga chioma, l’oggetto d’amore riesce a farle completamente passare di mente il suo desiderio di giocare a beach volley…..sarà un amore corrisposto? GUARDA LA CLIP

    Poteva mancare nel nostro speciale San Valentino un testimonial d’eccezione come Charlie Chaplin?
    Niente paura, non stiamo parlando di un classico del cinema mondiale come “Luci della città” con il suo sottofondo di amarezza, bensì delle buffissime avventure animate dell’ometto con baffi, bastone e bombetta artefice di irresistibili gag di “Chaplin and Co”!

    Eccolo dunque nella clip “Amore per caso” che, desideroso di conquistare l’attenzione di una attrice nel corso delle riprese, farà maldestramente irruzione nel set, concorrendo con un temibile avversario…..GUARDA LA CLIP

    Non abbiamocosmoeroe336 dimenticato neppure i più piccoli: Buonanotte con le favole ci porta a scoprire la storia del timido riccio Giorgetto e della puzzola Valentina…..GUARDA LA CLIP

    Per finire, una serie cult tutta acqua e pesciolini: Acqua in bocca, serie creata da Guido Manuli e Elena Mora!
    Cosa si può sognare dentro una conchiglia?

    E che succede se l’acquario diventa il punto di osservazione privilegiato dei battibecchi di due teen-agers, che si prendono in giro sulle rispettive storie d’amore? GUARDA LA CLIP
    Insomma, tante clip per vivere questo S.Valentino con un pizzico di ironia in più!

                                                                                                                     Auguri a tutti!