Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

  • 27/6/2013 ore 15:25

    Il 100° Tour de France su Rai3 e RaiSport2

    Commenti 3

    tour2013-bDal 29 giugno al 21 luglio, Rai3 e RaiSport2 seguono con dirette, servizi e approfondimenti la 100^ edizione del Tour de France, la più affascinante corsa ciclistica a tappe del mondo.
    Un percorso inedito, con tutti i migliori corridori al via, rende particolarmente attesa e spettacolare la competizione di quest’anno. Tre settimane per andare dalla Corsica a Parigi con arrivo, per la prima volta nella storia del Tour, in notturna.

    – Le notizie e i video nello speciale di Rai Sport >>

    Diversi i pretendenti alla conquista della maglia gialla: tra questi, lo specialista spagnolo Alberto Contador, la grande sorpresa dell’edizione scorsa Chris Froome, il leader delle classifiche mondiali Joaquim Rodriguez e i giovani corridori italiani, con Moreno Moser in testa, pronti a dare battaglia dalle Alpi alle Ande.

    – Tour, presentate le squadre. Guarda il video >>

    Rai3 e RaiSport2 seguono la ‘Grande Boucle’ – tutti i giorni a partire dalle 14:00 – trasmettendo la diretta delle 21 tappe e diverse rubriche dedicate all’evento, tra cui Replay, con approfondimenti e commenti a caldo, e Tour Sera – alle 22:45 su RaiSport2 – con highlights e curiosità sulla tappa del giorno per chi non ha potuto seguirla in diretta. La telecronaca è di Francesco Pancani, coadiuvato come sempre dal commento tecnico di Davide Cassani.

    Anche Radio1 seguirà la gara, con “Sulle strade del tour“, in onda tutti i giorni alle 17:05

    E non è finita: quest’anno il Tour si può seguire in ogni luogo e momento, non solo in Tv e in Radio ma anche su web, smartphone e tablet.

    – Tutte le dirette su Rai.tv >>

  • Commenti

    3 Commenti

    WP_Modern_Notepad
    • Roberto scrive:

      Buon pomeriggio, volevo segnalare che la caduta non è stata causata dalla borraccia, ma la persa durante la caduta, sembra + una frenata brusca con il freno davanti, non vorrei insinuare ma mi sembra provocata, notate che prima di cadere c’è uno spostamento di ciclisti

    • gabriella scrive:

      Frome doveva essere attaccato in pianura, dopo essere stato isolato, perchè in salita non lo stacchi ! Energie sprecate per la Moviestar

    • Salute a tutti,
      vi chiedo se, alle riprese bellissime che il ciclismo regala si potesse soffermare sulle bici cogliendo i dettagli, (atleti,componenti, ruote, telai ecc…) durante le fughe, ove trovare spazio e sicurezza per le riprese.
      Tutto ciò a beneficio di quanti come me praticano questo sport e si crogiolano nel vedere le novità e bellezza
      tecnica.

    Scrivi un commento

    Nota: La moderazion e dei commenti è attiva. Questo potrebbe ritardare la pubblicazione del commento.