Rai.tv

su Rai.Tv
  • su Rai.Tv
  • nei siti Rai

Rai.tv

Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

  • 24/6/2013 ore 19:51

    Rai, presentati i palinsesti autunnali

    Commenti 3

    Rai - Palinsesti autunnali 2013-2014Sono stati presentati oggi pomeriggio alla stampa e agli inserzionisti, negli studi di via Mecenate a Milano, i palinsesti autunnali della Rai.

    - VIDEO: La presentazione dei palinsesti Rai >>

    Alla serata erano presenti il direttore generale della Rai Luigi Gubitosi, l’amministratore delegato di Rai Pubblicità Lorenza Lei, i direttori di Rai1, Rai2 e Rai3 Giancarlo LeoneAngelo Teodoli e Andrea Vianello, oltre a tanti volti noti del piccolo schermo.

    - Scarica la brochure di presentazione dei palinsesti dei canali tematici Rai >>

    Una proposta editoriale sempre più ricca, completa e multipiattaforma, quella presentata dalla Tv pubblica per raggiungere il pubblico in ogni luogo e in ogni momento. Una Rai sempre più tecnologica e interattiva, in prima fila nel proporre un modo nuovo di guardare la televisione: più rapido e intuitivo, per seguire i programmi sempre e ovunque, dalla tv, al computer fino a smartphone e tablet.

    I palinsesti 2013-2014, approvati giovedì scorso a maggioranza dal Consiglio di Amministrazione, risultano “più forti, innovativi e sempre più orientati verso lo spirito del servizio pubblico”.

    - Sfoglia on line l’edizione speciale del Radiocorriere Tv con i palinsesti del prossimo autunno >>

    Scopriamo dunque le principali novità dei tre canali generalisti, tra sorprese e riconferme:

    Rai1 punta sui suoi cavalli di battaglia: intrattenimento, grandi fiction, approfondimento. Il direttore Giancarlo Leone annuncia “un’importante sorpresa poco prima di Natale”: un nuovo evento che vedrà protagonista Roberto Benigni. Per quanto riguarda Sanremo 2014, è lo stesso direttore a twittare: “Si avvicina il Festival di Sanremo targato @fabfazio . @RaiUno lo aspetta. Chissà quando scoglierà la riserva. Presto?”. Ancora un ritorno: quello di Flavio Insinna ad Affari tuoi nell’access time. Confermata l’Eredità di Carlo Conti nel preserale, ma il conduttore sarà di nuovo protagonista anche nel prime time con il suo Tale e Quale Show, e in una nuova veste nel 1^ talent comico della rete ammiraglia: “C-Factor, Non ci resta che ridere”. Tornano inoltre nel prime time Ballando con le stelle, capitanato come sempre da Milly Carlucci, e Superbrain con Paola Perego, che vedremo anche nel day time accanto a Franco Di Mare ne La vita in diretta. Mara Venier torna invece a Domenica In, in staffetta con il riconfermato Massimo Giletti con la sua Arena. Sempre nella prima serata, arrivano due nuovi format: Mission, definito “il primo reality umanitario”, con personaggi noti impegnati in missione umanitaria, e Ritorno da me, in cui “i Vip si raccontano nei loro luoghi di origine”. Per quanto riguarda l’approfondimento, confermata la nuova stagione di Porta a porta con Bruno Vespa. E ancora, un autunno di grandi fiction: dal ritorno di Una grande famiglia, Don Matteo e Provaci ancora Prof, a “Un matrimonio”, una serie scritta da Pupi Avati, fino alle miniserie su Adriano Olivetti e su Anna Karenina. Confermate nel day time La Prova del cuoco di Antonella Clerici e Verdetto finale di Veronica Maya

    Anche su Rai2 un autunno all’insegna di novità e ritorni: tra questi, quello di Nicola Savino, che condurrà la nuova stagione di Quelli che il Calcio. Torna anche Pechino Express il lunedì sera, con la novità di Costantino Della Gherardesca alla conduzione, seguito dai comici partenopei della rivelazione Made in Sud. Attenzione anche ai nuovi format e alle sperimentazioni con le web fiction in access prime time (Ombrelloni e Una mamma imperfetta), Il Verificatore “programma senza conduttore” e il docu-talk Virus – Il contagio delle idee con Nicola Porro, in partenza già il prossimo 3 luglio. Riconfermato Gianluigi Paragone dopo le polemiche dei giorni scorsi.

    Importanti novità caratterizzano anche il palinsesto di Rai3. In arrivo a novembre Masterpiece, il primo “talent per scrittori” della Tv. Concita de Gregorio al posto di Augias nel daytime di divulgazione letteraria, mentre Antonio Polito debutterà con Maracanà, una sorta di ‘bar sport’. Che tempo che fa torna il sabato allo stesso orario e la domenica prolunga fino alle 22.30. Il lunedì tornano le inchieste di Riccardo Iacona con Presa Diretta e di Milena Gabanelli con Report, non più in onda la domenica. Il giovedì sarà dedicato alle serie, con l’attesa Scandal, in coppia con The Newsroom. Tornano anche il Gazebo di Zoro, che diventa striscia di seconda serata al martedì, mercoledì e giovedì, e Sostiene Bollani la domenica in seconda serata. Inoltre, ogni giorno dalle 10 alle 11, Mi manda Rai3 con la nuova conduzione di Elsa Di Gati.

    Grande attenzione anche per quel che riguarda i canali specializzati del digitale terrestre:

    Su Rai4, in arrivo nuovi film ad alimentare i vari cicli della rete, e le nuove stagioni in prima visione delle serie-tv: nel prime time, la domenica la 7^ stagione di Supernatural e il giovedì la 2^ seconda stagione in prima visione free di Once Upon a Time. Ma anche seconde serate di culto, con la 3^ stagione in prima visione free di Boardwalk Empire il lunedì, e la 5^ stagione in prima visione assoluta di Mad Men il mercoledì.

    Su Rai5, il canale dell’intrattenimento culturale, un palinsesto articolato in serate tematiche dedicate a docufilm, eco green e social responsibility, cinema d’autore, scienza, culture, viaggi, teatro. Tornano l’appuntamento con il Late Show con David Letterman, il magazine Cool Tour e naturalmente la messa in onda degli eventi più prestigiosi della scena culturale italiana.

    La proposta cinematografica di Rai Movie si articola come sempre nel continuo rimando tra cinema classico e contemporaneo aprendosi, in prima serata e nel preserale, alla serialità televisiva di matrice cinematografica.

    Rai Premium, il canale del racconto, si evolve con l’introduzione in palinsesto di 7 ore quotidiane di prodotto extraeuropeo, ma sempre nel rispetto del suo pubblico di “affictionati”. Tra le novità, il recupero delle ultime 9 annate della soap RAI Un Posto al Sole, già trasmessa da Rai3, collocata nel palinsesto post prandiale.

    Rai Gulp, canale di riferimento per il target compreso tra gli 8 e 14 anni di età, consolida lo spazio dedicato alla fiction seriale per ragazzi, tra cui spiccano le “teen novelas”, con il grande successo della serie Disney Violetta. Ad esse si affiancano i programmi di intrattenimento, con i nuovi magazine Gulp Cinema e Gulp Music.

    Rai YoYo, canale di riferimento per il pubblico dei bambini in età prescolare e per i loro genitori ed educatori, vede tra le novità l’avvio di Buongiorno con YoYo – l’appuntamento con la programmazione mattutina del weekend– e nuovi eventi speciali dedicati a ricorrenze di rilievo quali “La Festa Dei Nonni” ad ottobre e “Natale con YoYo” a dicembre. La proposta di animazione conferma la presenza dei titoli di maggior successo e più seguiti, tra cui Peppa Pig, Barbapapà, La Pimpa.

    E poi ancora Rai Storia offre strumenti di analisi e interpretazione per rispondere a domande chiave per il nostro futuro, attraverso programmi che mettano a confronto le esperienze documentate dalla storia con le sfide dell’oggi. Rai Scuola, al centro dell’orientamento e della formazione giovanile, in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca: nuovi programmi ed un innovativo progetto crossmediale a servizio di scuola, università e formazione.

    Per quanto riguarda l’informazione, RaiNews24, con il suo giornalismo concentrato su contenuti e valori ma realizzato con gli strumenti più avanzati che la tecnologia mette a disposizione, proporrà accanto agli appuntamenti tradizionali due nuovi contenitori, “Di mattina” e “Le 15.20”.

    E infine, per quanto riguarda l’offerta di RaiSport,  le dirette dei grandi eventi nazionali ed internazionali (tra questi la Coppa Italia e gli Europei di Pallavolo 2013), le dirette e le differite di molteplici campionati sportivi e le numerose rubriche tematiche e trasmissioni Live in onda su Rai Sport 1 e Rai Sport 2.

    Comments

    comments

  • Commenti

    3 Commenti

    WP_Modern_Notepad
    • partrizia scrive:

      La Perego alla vita in diretta proprio nn mi piace…era già stata erimentata in altri programmi e ha fatto sempre flop vuoi vedere ke fa andar male anche questo?non buca e non ė simpatica…..

    • [...] sta giustamente alzando un coro di proteste contro “The Mission”, l’atroce programma (definito “il primo reality umanitario”) che dovrebbe andare in onda sulla Rai a partire da novembre. Mi [...]

    • Che noia: ogni anno aspetto che Antonella Clerici rifaccia Il treno dei desideri, ma questo non succede mai. Era un programma stupendo, uno dei più belli della Clerici. Per favore, Antonella, potresti riproporlo?

    Scrivi un commento

    Nota: La moderazion e dei commenti è attiva. Questo potrebbe ritardare la pubblicazione del commento.