Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

    • Le novità di RaiYoYo!

      pocoyo336I nuovi appuntamenti estivi per i più piccoli!

    • L’autunno di Rai 2. Serie tv, comedy show e reality

      NCISIn partenza le nuove stagioni di Castle, Elementary, NCIS e Criminal Minds. Tra le produzioni italiane: UNICI – le 4 giornate di Vasco, Pechino Express, Stasera tutto è possibile, e la serie tv Rocco Schiavone

    • Olimpiadi di Rio 2016: tutte le novità Rai

      rio-4 La Rai è Official Broadcaster delle Olimpiadi di Rio 2016. Dal 5 al 21 agosto, un palinsesto di 5000 ore trasmesse dal servizio pubblico attraverso tv, radio, web e dispositivi mobili. Tra le novità, la realtà virtuale e la nuova app RAI Rio2016, per seguire in ogni momento le imprese dei campioni azzurri e dei 10.500 atleti di tutto il mondo

    • La strage di Bologna: 1980-2016

      Film, documentari e approfondimenti su tutte le reti Rai per ricordare uno degli atti terroristici più gravi del dopoguerra

    • Addio Anna Marchesini, l’omaggio di Rai.tv

      blog-rai.tvRai modifica il palinsesto e dedica una serie di programmi al ricordo di Anna Marchesini, attrice amatissima dal pubblico italiano, storica componente del Trio assieme a Tullio Solenghi e Massimo Lopez

  • 11/6/2013 ore 10:00

    “Il Viaggio”: Pippo Baudo torna su Rai3

    Commenti 1

    il-viaggio-rumorsDal 17 giugno prende il via la seconda edizione de Il Viaggio>>

    il programma condotto da Pippo Baudo in onda in prima serata su Rai3, per quattro settimane.

    Dopo aver percorso le strade della Toscana>>, della Romagna>> e della Puglia>>, Baudo prosegue il suo viaggio per raccontare un Paese in continuo cambiamento, alla volta delle due maggiori città italiane, Roma e Milano e alla scoperta della regione Marche, terra  di cultura e di antichi mestieri.

    Un viaggio ricco di racconti, di arte, di attualità, di tradizioni e di incontri con tantissimi personaggi nei luoghi della loro vita, personaggi  che parleranno della  loro terra, del  loro  luogo  di origine.il-viaggio-post

    Guarda il promo de “Il Viaggio” >>

    Tra questi, attori, storici, cantautori, giornalisti, sportivi, musicisti come Ornella Vanoni, Ferruccio De Bortoli e Biagio Antonacci nella puntata dedicata alla città di Milano; a raccontare la regione Marche, Giovanni Allevi, Neri Marcorè e le schermitrici olimpiche Giovanna Trillini e Elisa Di Francisca.

    Sono invece due le puntate dedicate a Roma: la città laica e quella ecumenica, l’unica al mondo ad ospitare nel proprio territorio un altro Stato, il Vaticano.

    il-viaggio-post2Guarda in anteprima le fotogallery delle quattro puntate:

    La Fotogallery della puntata su Milano >>

    La Fotogallery della puntata sulla regione Marche >>

    La Fotogallery della puntata ‘Roma la città laica’ >>

    La Fotogallery della puntata ‘Roma la città ecumenica’ >>

    Tra gli ospiti Enrico Brignano, Barbara De Rossi, Simone Cristicchi, monsignor Gino Battaglia, direttore dell’Ufficio Nazionale per l’Ecumenismo e il Dialogo Interreligioso della C.E.I. e i rappresentanti delle religioni monoteiste presenti a Roma: l’ebraismo, il cristianesimo e l’islamismo.

    Ogni puntata è ricca di tantissimi altri ospiti, anche tra la gente comune.

    Sempre a bordo di un camper personalizzato, Baudo raggiunge le varie città italiane, accompagnato dalla voce di Claudio Baglioni nello storico brano del 1981, “Strada facendo”.il-viaggio-post4

    Le quattro puntate, in onda il lunedì in prima serata su Rai3, sono così suddivise:

    il 17 giugno si parte con  Milano
    il 24 giugno Roma la città laica
    il 1° luglio le Marche
    l’8 luglio Roma la città ecumenica

  • crossing-rumorArriva in Prima Visione Mondiale, da venerdì 14 giugno, alle 21:10 sugli schermi di Rai2 Crossing Lines >>

    la nuova serie ideata e scritta da Edward Allen Bernero, un vero e proprio mago nel genere action-crime, padre della celebre serie americana ‘Criminal Minds’.

    Crossing Lines” racconta le avventure di una squadra di uomini pronti a tutto per contrastare il crimine organizzato a livello globale.

    Guarda il promo di “Crossing Lines”>>

    I cinque episodi, girati tra Praga, Parigi e Nizza, racconteranno la nascita e la complicata attività di un’unità speciale anticrimine, formata da poliziotti reclutati in vari Paesi del Crossing-Lines-2mondo.

    Si tratta di un gruppo di uomini molto diversi tra loro, con alle spalle esperienze di vita, a volte anche pesanti, che hanno segnato la loro esistenza e forgiato il loro carattere conducendoli sulla difficile e pericolosa strada della ricerca della legalità e della giustizia.  Il loro territorio non ha confini. Il loro scopo è quello di rendere il mondo più sicuro.

    Cinque poliziotti impavidi: quattro uomini e una donna. Un team di specialisti al servizio della Corte Penale Internazionale. Tutti determinati, coraggiosi e disposti a correre rischi e pericoli per ristabilire la sicurezza globale.

    Guarda l’anteprima di “Crossing Lines”>>

    Crossing-Lines-1Il crimine, infatti, dilaga e l’Europa è diventata il territorio perfetto per sfuggire la giustizia e far prosperare ogni tipo di traffico illecito. Dal vecchio continente si diramano molteplici rotte geografiche utilizzate dalle organizzazioni criminali per i loro “sporchi” intenti ed è in questo contesto allargato che l’unità speciale si ritroverà ad operare.

    Notissimi i volti che daranno vita alle storie di “Crossing Lines” a partire da Donald Sutherland che interpreterà Michel Dorn, un ebreo polacco che durante la seconda guerra mondiale è riuscito a sfuggire, insieme alla sorella, allo sterminio della sua famiglia da parte dei tedeschi. Al termine del conflitto entra a far parte della Corte Penale Internazionale con l’intento di perseguire i criminali di guerra.

    Unica protagonista femminile e unica attrice italiana della sCrossing-Lines-4quadra, l’affascinante Gabriella Pession, che indosserà i panni della giovane agente Eva Vittoria, una veterana della lotta a “Cosa Nostra”. Cresciuta in una ricca famiglia in odore di mafia è un ottimo agente sotto copertura. Specializzata nel contrastare il contrabbando, il traffico di droga, il riciclaggio di denaro sporco e operazioni anti mafia, ha la particolarità di non utilizzare mai le armi.

    Guarda la Fotogallery di “Crossing Lines”>>

    William Fichtner, invece, vestirà i panni di Carl Hickman, un uomo dotato di un grande intuito investigativo che in una sparatoria ha perso l’uso della mano destra. Dopo aver abbandonato la polizia di New York, dove aveva fatto una brillante carriera, viene convinto ad assumere l’incarico di capo dell’unità speciale.

    L’attore Marc Lavoine sarà Louis Bernard, un poliziotto membro dell’Europol molto celebre in Francia che decide di infrangere le regole per vendicare la morte del figlio ucciso da un criminale russo. Dorn gli offre l’incarico di fondare un’unità speciale autorizzata ad operare senza troppe limitazioni.

    Crossing-Lines-5Richard Flood interpreterà l’agente Tommy McConnel, un ex pugile irlandese, dai trascorsi turbolenti e strappato alla strada e alle maglie dell’IRA da un poliziotto che riconosce la sua indole buona e che lo convince a mettere le sue doti di grande tiratore ed esperto di esplosivi al servizio della legge.

    Il genio informatico del gruppo, Sebastian Berger ha il volto di Tom Wlaschiha, un giovane tedesco delle straordinarie attitudini tecnologiche, inventore di un dispositivo che ha condotto alla cattura di numerosi killer, ma con il vizio del gioco d’azzardo.

    Sotto la lente di ingrandimento di questo variegato gruppo di uomini al servizio della giustizia e della legalità finiranno i crimini più disparati, dal traffico di droga a quello di opere d’arte, dalle pericolose infiltrazioni della mafia russa all’uso di armi chimiche, mentre al contempo si dipanano e si intrecciano anche le storie personali dei componenti del team. Per tutti resta il motto: uniti si vince.

    Rai2 conferma  sempre più la sua vocazione cross mediale. Per l’anteprima mondiale di “Crossing lines”, partecipa all’iniziativa “Domande e risposte in 140 caratteri”, tramite twitter, con Gabriella Pession protagonista della serie: giovedì 13 giugno dalle 17.30 alle 18.00 l’attrice sarà raggiungibile tramite #askPession.

    Guarda in streaming “Crossing Lines”, dal 14 giugno, 21:10, Rai2 >>

  • la-guerra-dei-mondi-david-parenzo-rai3-rumors-blogGiovani e anziani solitamente osservano la realtà da due punti di vista opposti, e spesso si guardano con diffidenza: è il tema del talk show La guerra dei mondi >>, condotto da David Parenzo in onda per quattro puntate su Rai3 dalle 21:05, a partire da venerdì 14 giugno.

    Il promo “La guerra dei mondi” >>

    Attraverso storie di vita, filmati, immagini di repertorio e ospiti d’eccezione, “La Guerra dei Mondi” metterà a confronto due generazioni – gli under 40 e gli over 60 – cercando di trovare le ragioni di questo scontro, dando conto con leggerezza e profondità del dibattito contemporaneo su vecchio e nuovo, degli scenari di frattura e divisione che i travolgenti mutamenti della società stanno determinando.

    L’intervista eslusiva per Rai.tv a David Parenzo >>

    Lavori in corso al Teatro delle vittorie per la scenografia
    la guerra dei mondi rai3 scenografia

    Due squadre rappresentative dei due mondi animeranno il confronto in studio su temi caldi come il lavoro, il potere, il successo, la famiglia, analizzando la distanza e quando è possibile i punti di contatto, le opportunità di un patto o l’inevitabilità di una guerra generazionale.

    Nelle due diverse fazioni saranno presenti sia ospiti conosciuti che persone comuni, tutti con qualcosa da dire e da raccontare a proposito dei temi al centro dell’analisi.

    David Parenzo condurrà questo viaggio tra le generazioni, interpretando il ruolo di garante per i protagonisti della contesa, con l’aiuto di Massimo Cacciari, saggio super partes, che osserverà il dibattito dall’inizio alla fine.

    L’intervista per Rai.tv ad Andrea Vianello, direttore  Rai3  >>

    pinuccio parenzoNel programma anche Alessio Giannone, in arte Pinuccio, star di YouTube e di Nuovi Talenti Rai >> che con le sue incursioni e le sue telefonate surreali alleggerirà con ironia i momenti più tesi del dibattito.

    Rai3 ancora una volta, con questo nuovo programma “La Guerra dei Mondi”, cerca di essere in sintonia con l’evolversi del reale, del costume e della società per restituire ai telespettatori qualcosa di utile ed interessante.

    Segui sui social le anticipazioni e le curiosità del programma “La Guerra dei Mondi” :

    Facebook “La Guerra dei Mondi” >>
    Twitter  “La Guerra dei Mondi” >>

  • 11/6/2013 ore 9:00

    Epifani e Quagliarello a ‘Ballarò’

    Commenti 0

    Giovanni Floris - BallaròMartedì 11 giugno a partire dalle 21:05 una nuova puntata di “Ballarò” che potrete come sempre guardare e commentare in diretta nella Social Tv.

    Chiusa l’ennesima campagna elettorale si discute su chi ha vinto, su chi ha perso, ma l’unica certezza è che da mercoledì “si smette di lavorare per pagare le tasse”. E’ quella contro il fisco l’unica vera battaglia da vincere per destra, sinistra, movimenti e tutti gli altri? Se ne discute nella puntata in onda questa sera su Rai3, durante la quale ci sarà un collegamento con il nuovo sindaco di Roma Ignazio Marino.

    Tra gli ospiti di Giovanni Floris, il segretario del PD Guglielmo Epifani, il ministro per le riforme costituzionali Gaetano Quagliarello del PdL, il presidente dell’ENI Giuseppe Recchi, l’ex-ministro delle finanze greco George Papaconstantinou, l’editorialista del Corriere della sera Aldo Cazzullo, il direttore del Giornale Alessandro Sallusti, il presidente della Ipsos Nando Pagnoncelli.

    In apertura, come sempre, l’imperdibile copertina satirica di Maurizio Crozza.

    – Rivedi le copertine di Crozza >>

    Grazie alla Social Tv, durante la diretta potrai commentare in tempo reale la puntata con gli altri utenti, esprimere il tuo gradimento e conoscere quello della rete, usufruire di contenuti esclusivi correlati al programma, rispondere a domande e sondaggi in tempo reale su alcuni dei temi trattati, leggere e guardare approfondimenti correlati alla puntata e agli ospiti in studio, vedere le anteprime dei servizi della serata.

    Potrai inoltre scegliere se visualizzare all’interno della social Tv il player con la diretta televisiva, sia su web che su tablet Android e IOS, o se partecipare all’evento social in modalità second screen.

    Accedere alla Social Tv di Ballarò è semplice e completamente gratuito.

    Tutto ciò che serve è un account facebook, twitter o myRaitv.
    Puoi accedere alla Social Tv con le credenziali del tuo profilo FB o Twitter, ma è comunque necessaria la registrazione gratuita a myRai.tv.

    Durante la diretta del programma, sul sito di Ballarò o sul Portale multimediale Rai si potrà effettuare il check-in online e utilizzare l’applicazione Rai.tv Social direttamente sul web.

    In alternativa, se preferisci interagire tramite tablet, potrai scaricare l’applicazione Rai.tv disponibile su iOS e Android e collegarti alla sezione “Social Tv”.

    Inoltre, la Social Tv è disponibile anche su smartphone iOS, sempre all’interno dell’app Rai.tv

    Scarica l’applicazione Rai.tv e fai check-in:

    – Applicazione Rai.tv su tablet e smartphone iOs
    – Applicazione Raitv su tablet Android

    NB: Per visualizzare l’evento, clicca su MENU e scegli la voce EVENTI SOCIAL TV all’interno dell’app Rai.tv

    Partecipa dalle 21.05!

    – Entra nella Social Tv >>

    – Vai al sito di “Ballarò” >>

    – Rivedi le puntate del programma >>