Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

    • Le novità di RaiYoYo!

      pocoyo336I nuovi appuntamenti estivi per i più piccoli!

    • L’autunno di Rai 2. Serie tv, comedy show e reality

      NCISIn partenza le nuove stagioni di Castle, Elementary, NCIS e Criminal Minds. Tra le produzioni italiane: UNICI – le 4 giornate di Vasco, Pechino Express, Stasera tutto è possibile, e la serie tv Rocco Schiavone

    • Olimpiadi di Rio 2016: tutte le novità Rai

      rio-4 La Rai è Official Broadcaster delle Olimpiadi di Rio 2016. Dal 5 al 21 agosto, un palinsesto di 5000 ore trasmesse dal servizio pubblico attraverso tv, radio, web e dispositivi mobili. Tra le novità, la realtà virtuale e la nuova app RAI Rio2016, per seguire in ogni momento le imprese dei campioni azzurri e dei 10.500 atleti di tutto il mondo

    • La strage di Bologna: 1980-2016

      Film, documentari e approfondimenti su tutte le reti Rai per ricordare uno degli atti terroristici più gravi del dopoguerra

    • Addio Anna Marchesini, l’omaggio di Rai.tv

      blog-rai.tvRai modifica il palinsesto e dedica una serie di programmi al ricordo di Anna Marchesini, attrice amatissima dal pubblico italiano, storica componente del Trio assieme a Tullio Solenghi e Massimo Lopez

  • the-voice-ospiti-finaleGrande attesa per la finale di giovedì 30 maggio: alle 21.05 su Rai2 la puntata conclusiva di “The Voice of Italy.  Special guest della finalissima: PSY e i Modà.

    Per la  gioia delle migliaia di fan italiani, il rapper sudcoreano PSY si esibirà in una delle sue irresistibili performance sul “ring” di “The Voice of Italy“.

    Ospiti in studio saranno anche i Modà che presenteranno dal vivo alcuni brani.

    Veronica De Simone per il team di Raffaella Carràfinalisti

    Elhaida Dani per il team di Riccardo Cocciante

    Silvia Capasso per il team di Noemi

    Timothy Cavicchini per il team di Piero Pelù

    si sfideranno per la vittoria della prima edizione del programma. Secondo voi chi vincerà “The Voice of Italy”?

    I quattro finalisti saranno accompagnati rigorosamente dal vivo dai dodici musicisti e dalle performance del corpo di ballo di THE VOICE.

    Come si svolgerà la finale di “The Voice of Italy”?

    Al termine della prima esibizione e dopo lo stop al Televoto, per ciascuna delle quattro Voci verrà sommato il risultato numerico ottenuto a quello dei download effettuati del loro brano inedito disponibile su iTunes (n. 1 download = n. 2 voti), generando così una prima classifica.

    modàLe prime 3 Voci in graduatoria passeranno alla fase successiva. La competizione prosegue tra loro: saranno giudicati da una nuova sessione di Televoto.  L’esito di questa seconda sessione di Televoto, sommata ai risultati ottenuti nella prima votazione (televoto + download) , determinerà le 2 Voci finaliste.

    Il pubblico sarà chiamato ad esprimersi ancora una volta con il Televoto. L’esito di questa ulteriore ed ultima sessione di Televoto, sommata ai risultati ottenuti dai 2 finalisti nella prima e nella seconda votazione,  determinerà il vincitore di “The Voice of Italy”. In caso di ex-aequo, prevarrà la Voce che avrà ottenuto il miglior punteggio nel Televoto.

    In esclusiva entra nella web room di TVOI
    Commenta in diretta la finalissima di giovedì 30 maggio, dalle 21:00 – Registrati subito >>

    entra-nella-web-room-tvoi

    Dalla Web Room la V-Reporter  Carolina Di Domenico, risponderà insieme ai cantanti alle domande più interessanti del pubblico della rete interagendo con i fan sul sito ufficiale.

    www.thevoiceofitaly.rai.it
    e sulle piattaforme dei social network
    www.facebook.com/thevoiceufficiale
    twitter @thevoice_italy  #tvoi

  • Bersani a "Ballarò"Martedì 28 maggio a partire dalle 21:05 una nuova puntata di “Ballarò” che potrete come sempre guardare e commentare in diretta nella Social Tv.

    Questa sera, Giovanni Floris intervista Pierluigi Bersani. Nel corso della puntata ci saranno interventi sui risultati delle elezioni per il sindaco di Roma.
    L’Italia che attende dall’Europa la promozione dei propri conti pubblici scopre una volta di più che i cittadini abbandonano la politica: le amministrative, le mosse del Governo e i conti degli italiani, questi i temi in discussione.

    Tra gli ospiti, il sottosegretario al lavoro e politiche sociali Carlo Dell’Aringa, Mara Carfagna del PdL, Pippo Civati del PD, l’imprenditrice Antonella Nonino, la segretaria generale dello SPI-CGIL Carla Cantone, il direttore del Giornale Alessandro Sallusti, l’editorialista del Corriere della sera Pierluigi Battista, il presidente della Ipsos Nando Pagnoncelli.

    In apertura, come sempre, l’imperdibile copertina satirica di Maurizio Crozza.

    – Rivedi le copertine di Crozza >>

    Grazie alla Social Tv, durante la diretta potrai commentare in tempo reale la puntata con gli altri utenti, esprimere il tuo gradimento e conoscere quello della rete, usufruire di contenuti esclusivi correlati al programma, rispondere a domande e sondaggi in tempo reale su alcuni dei temi trattati, leggere e guardare approfondimenti correlati alla puntata e agli ospiti in studio, vedere le anteprime dei servizi della serata.

    Potrai inoltre scegliere se visualizzare all’interno della social Tv il player con la diretta televisiva, sia su web che su tablet Android e IOS, o se partecipare all’evento social in modalità second screen.

    Accedere alla Social Tv di Ballarò è semplice e completamente gratuito.

    Tutto ciò che serve è un account facebook, twitter o myRaitv.
    Puoi accedere alla Social Tv con le credenziali del tuo profilo FB o Twitter, ma è comunque necessaria la registrazione gratuita a myRai.tv.

    Durante la diretta del programma, sul sito di Ballarò o sul Portale multimediale Rai si potrà effettuare il check-in online e utilizzare l’applicazione Rai.tv Social direttamente sul web.

    In alternativa, se preferisci interagire tramite tablet, potrai scaricare l’applicazione Rai.tv disponibile su iOS e Android e collegarti alla sezione “Social Tv”.

    Inoltre, la Social Tv è disponibile anche su smartphone iOS, sempre all’interno dell’app Rai.tv

    Scarica l’applicazione Rai.tv e fai check-in:

    – Applicazione Rai.tv su tablet e smartphone iOs
    – Applicazione Raitv su tablet Android

    NB: Per visualizzare l’evento, clicca su MENU e scegli la voce EVENTI SOCIAL TV all’interno dell’app Rai.tv

    Partecipa dalle 21.05!

    – Entra nella Social Tv >>

    – Vai al sito di “Ballarò” >>

    – Rivedi le puntate del programma >>

  • 28/5/2013 ore 10:00

    Addio “Cuore matto” Little Tony

    Commenti 0

    littleAddio a Little Tony, Elvis all’italiana, Il ‘Cuore matto‘ ha smesso di battere ieri sera, a 72 anni. Nato a Tivoli il 9 febbraio del 1941 è stato uno dei più famosi artisti della musica leggera del nostro Paese.

    Interpretò in chiave italiana il rock and roll tanto da conquistarsi l’appellativo di “Elvis Presley italiano“. Una passione che è durata tutta la vita: quella per il Rock’n’roll.

    Addio a Little Tony – Rai News >>

    Antonio Ciacci, nome d’arte Little Tony, è ricordato per successi come “Cuore matto” e “24mila baci”, cantata in con Celentano e arrivata seconda al Festival di Sanremo del 1961. Il vero trionfo per l’Elvis italiano arriva nel 1966 quando porta al Cantagiro “Riderà”. La canzone non vincerà la manifestazione, ma venderà oltre un milione di copie. Altro grande successo nel 1970 è “La spada nel cuore”.

    Little Tony si avvicina giovanissimo alla musica, una passione di famiglia. Nel 1958, durante uno spettacolo allo Smeraldo di Milano, viene notato da un impresario inglese, Jack Good, che lo convince a partire con i suoi fratelli per l’Inghilterra, dove nascono “Little Tony and his brothers“.

    Tra le ultime apparizioni televisive, quella dello scorso 9 marzo 2013 a I Migliori anni” dove canta i suoi successi “Riderà” e “Cuore matto” >>

    Guarda la Fotogallery Addio “cuore matto” >>

    Little Tony ha avuto un percorso artistico unico per l’Italia, perché come little for postabbiamo ricordato, sul finire degli anni ’50, ha iniziato ad avere successo in Inghilterra. “Nessuno si prende la briga di ricordare la mia storia e pensare alle difficoltà che ho superato”,  ricordò in occasione del suo 70esimo compleanno. “A 16 anni sono andato a Londra senza una lira e senza sapere una parola di inglese a misurarmi con gente come Cliff Richard. Prendevo il treno a carbone e andavo a Manchester da dove little-tony-ricordoandava in onda il programma ‘Boys Meet Girls’ che ha fatto la storia del rock in tv. L’anno dopo il programma si intitolava ‘Wham!’, è da qui che George Michael ha preso il nome della sua prima band, e io ero ospite fisso. Uno degli autori di Elvis scrisse per me ‘Too Good’, che arrivò nella top 20 inglese nel 1959. Tornai in Italia senza una lira, con i jeans, il giubbotto di pelle da Teddy Boys alla Marlon Brando, gli occhiali da sole e volevo solo cantare in inglese. A Milano avevamo firmato un contratto con la Durium: avevamo fame, dormivamo in una pensione da 300 lire a notte e mangiavamo in un’osteria a 150 lire. Mi dissero che se volevo cantare in inglese avrebbero stracciato il contratto. Quelli della band mi convinsero ad accettare di cantare in italiano”.

    Rai.tv  ricorda l’ “Elvis Presley italiano” con i video delle sue ultime apparizioni Tv:
    Little Tony – Quando vedrai la mia ragazza – I migliori anni 2011 >>
    Little Tony: Bada Bambina – I Migliori Anni >>
    Little Tony 7 febbraio 2011 ospite al Tg1 >>

  • 28/5/2013 ore 9:53

    Partita del Cuore, stelle per la ricerca

    Commenti 0

    partita-del-cuore-2013-rumors-raiIn Diretta su Rai1 e Radio1 martedì 28 Maggio alle 21.00 verrà trasmessa dallo Juventus Stadium di Torino “La Partita del cuore 2013 – Una sfida per la ricerca” che vedrà confrontarsi la Nazionale Cantanti contro il Team Campioni per la Ricerca.

    Si aggiungono ai nomi già annunciati Il Sindaco di Firenze Matteo Renzi e il Presidente della Regione Piemonte Roberto Cota.

    Ospite d’onore il Presidente del Senato Piero Grasso. Il calcio d’inizio sarà affidato a  Francesco De Gregori che per la prima volta scenderà in campo per la Partita del Cuore, giunta alla sua 22° edizione.Fabrizio-Frizzi

    Fino al 30 Maggio è attivo il numero 45501 per sostenere la lotta contro il cancro e le malattie rare a favore di Telethon e dell’ Istituto Candiolo.

    La conduzione è affidata a Fabrizio Frizzi e Cristina Chiabotto e la telecronaca sarà di Bruno Pizzul, mentre De Gregori proporrà prima del calcio d’inizio,  accompagnato dalla sua band, il brano “Ragazza del ‘95”, tratto dall’ultimo disco.

    Guarda in streaming “La Partita del cuore”, Rai1, 28 maggio, ore 21:00 >>

    Vestiranno la maglia della Nazionale Cantanti capitanata da Enrico Ruggeri:

    Paolo Montero, Niccolò Fabi, Marco Masini, Neri Marcorè, Francesco “Kekko” Silvestre, Paolo Belli, Filippo Inzaghi, Raoul Bova, Luca Barbarossa, Fernando Alonso, allenatore Sandro Giacobbe, direttore Tecnico Walter Mazzarri (il nuovo allenatore dell’Inter). A disposizione: Felipe Massa, Giancarlo Fisichella, Gigi Lentini, Daniele Battaglia, Luca e Diego dei Sonohra, Paolo Vallesi, Alessandro Casillo, Antonio Maggio.

    Il Team Campioni per la Ricerca, capitanato da Antonio Conte, vedrà in campo:

    Pavel Nedved (portiere), Ciro Ferrara, Massimo Giletti, Edgar Davids, Marco Bocci, Roberto Cota, Alessandro Preziosi, Claudio Sala, Andrea Agnelli, Matteo Renzi, allenatore Emiliano Mondonico. A disposizione: Ezio Greggio, Lapo Elkann, Luca Ubaldeschi, Mario Orfeo, Paolo Conticini, Stefano Baldini (medaglia d’oro ad Atene nella maratona).

    cristina_chiabottoEccezionalmente,  in campo il Presidente della Regione Piemonte Roberto Cota, il Sindaco di Firenze Matteo Renzi e il Presidente della Juventus Andrea Agnelli.

    Rai Radio1 sarà presente con collegamenti da bordo campo all’interno del programma “Zona Cesarini

    Ascolta in streaming Radio1 “Zona Cesarini”>>

    Grazie al numero solidale 45501 è possibile sostenere la ricerca fino al 30 maggio (2 euro per ciascun SMS inviato da cellulari TIM, Vodafone, Wind, 3, PosteMobile e Nòverca e per ciascuna chiamata effettuata da rete fissa TeleTu e TWT,  2 o 5 euro per le chiamate da rete fissa Infostrada e 5 o 10 euro per quelle da rete fissa Telecom Italia e Fastweb).

    Fino al 31 maggio si dona anche con CartaSì, Visa e Mastercard, chiamando il numero verde CartaSì 800 383008. Si può contribuire con una donazione: IBAN IT72D0503501000265570549193 intestata a La Partita del Cuore Umanità Senza Confini Onlus.

  • 28/5/2013 ore 9:51

    Ascolti Tv: “Montalbano” non ha rivali

    Commenti 0

    montalbano-ascoltiAncora uno straordinario successo per la replica del “Commissario Montalbano“: l’episodio dal titolo “La vampa d’agosto”, trasmesso su Rai1 ieri, lunedì 27 maggio, ha stravinto il prime time avendo ottenuto 8 milioni 164 mila spettatori e uno share del 30.09.

    Rivedi  Montalbano  “La vampa d’agosto” >>

    La serata televisiva prevedeva su Rai2 un triplo appuntamento con il telefilm “Criminal minds“: il primo episodio ha realizzato 1 milione 492 mila spettatori e uno share del 5.09; il secondo 1 milione 585 mila e il 5.61 e il terzo 1 milione 614 mila e il 6.94.

    Su Rai3 il film “Fantozzi subisce ancora” ha segnato 1 milione 444 mila spettatori con il 5.00 di share.

    Rivedi “Fantozzi subisce ancora” >>

    In seconda serata “Porta a porta” dedicato alle Elezioni Amministrative è porta-elezionistato il programma più visto con 1 milione 848 mila spettatori e uno share del 17.04.

    Rivedi “Porta a porta” Speciale Amministrative >>

    Da segnalare nel preserale l’esordio del programma “Reazione a catena“, condotto da Pino Insegno, che ha totalizzato nella prima parte 2 milioni 890 mila spettatori e uno share del 18.47 e nel Gioco finale 3 milioni 847 mila con il 18.97.

    Rivedi “Reazione a catena” >>

    Sempre ottimi ascolti per i canali digitali specializzati nella giornata di ieri: vince questa speciale classifica dei programmi più visti su peppaRai Yoyo alle 20.35 un episodio del cartone “Peppa pig” con 569 mila spettatori e uno share del 2.18; al secondo posto su Rai Movie alle 21.15 il film “I professionisti” con 406 mila e l’1.50; terza posizione su Rai4 alle 21.13 per il film “Fearless” con 397 mila e l’1.42; su Rai Premium alle 16.57 un episodio de “La squadra 2” con 289 mila e il 2.92; su Rai Gulp alle 19.30 un episodio della serie “Violetta” con 213 mila e l’1.02; su Rai Sport 2 alle 21.04 il secondo tempo dell’incontro di basket tra Roma e Cantù con 204 mila e lo 0.70; su Rai Storia alle 21.59 il programma “Dixit guerre” con 141 mila e lo 0.53; su Rai News alle 18.02″ Il transatlantico” con 123 mila e lo 0.82; su Rai5 alle 22.21 il programma “L’insostenibile leggerezza del prezzo” con 113 mila e lo 0.46.

    Nettissima vittoria delle reti Rai in prima serata con 12 milioni 179 mila spettatori e uno share del 42.88; in seconda serata con 5 milioni 157 mila e il 42.32 e nell’intera giornata con 4 milioni 211 mila e il 40.31.