Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

    • Le novità di RaiYoYo!

      pocoyo336I nuovi appuntamenti estivi per i più piccoli!

    • L’autunno di Rai 2. Serie tv, comedy show e reality

      NCISIn partenza le nuove stagioni di Castle, Elementary, NCIS e Criminal Minds. Tra le produzioni italiane: UNICI – le 4 giornate di Vasco, Pechino Express, Stasera tutto è possibile, e la serie tv Rocco Schiavone

    • Olimpiadi di Rio 2016: tutte le novità Rai

      rio-4 La Rai è Official Broadcaster delle Olimpiadi di Rio 2016. Dal 5 al 21 agosto, un palinsesto di 5000 ore trasmesse dal servizio pubblico attraverso tv, radio, web e dispositivi mobili. Tra le novità, la realtà virtuale e la nuova app RAI Rio2016, per seguire in ogni momento le imprese dei campioni azzurri e dei 10.500 atleti di tutto il mondo

    • La strage di Bologna: 1980-2016

      Film, documentari e approfondimenti su tutte le reti Rai per ricordare uno degli atti terroristici più gravi del dopoguerra

    • Addio Anna Marchesini, l’omaggio di Rai.tv

      blog-rai.tvRai modifica il palinsesto e dedica una serie di programmi al ricordo di Anna Marchesini, attrice amatissima dal pubblico italiano, storica componente del Trio assieme a Tullio Solenghi e Massimo Lopez

  • allegro-rumorUn concertoda vedere” e uno spettacolo “da ascoltare”: tutto può succedere quando un personaggio come Arturo Brachetti incontra l’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai diretta da Francesco Lanzillotta.

    Accade in “Allegro, un po’ troppo”, il concerto – spettacolo in programma all’Auditorium RaiArturo Toscanini”di Torino martedì 28, mercoledì 29 e giovedì 30 maggio alle 20.30.

    Dopo l’esperienza di “Pierino e il lupo” nel 2010, Brachetti e l’Orchestra Rai si incontrano ancora per raccontare in modo divertente il repertorio sinfonico: allegro-torinonella prima parte del programma è di scena  “Pierino e il lupo” di Sergej Prokof’ev, in cui Brachetti si trasforma nei diversi personaggi della fiaba, coinvolgendo il pubblico in un gioco fantastico e facendo prendere vita a  Pierino, al lupo, al nonno ma anche all’anatra, all’uccellino e a tutti gli altri protagonisti della fiaba, tra ombre, rumori, cambi d’abito e oggetti volanti.

    Guarda in anteprima la fotogallery di ” Allegro ma non troppo” >>

    direttoreNella seconda parte, viene invece proposto un “divertissement musicale”, con Brachetti che, come un cartone animato vivente, racconta con ironia la grande musica, i diversi stili e i compositori. E non mancano sorprese e colpi di scena, compreso un inedito Arturo direttore d’orchestra.

    Sul podio dell’Orchestra Rai sale Francesco Lanzillotta, uno dei giovani direttori italiani emergenti, già presente sui palcoscenici di teatri come il San Carlo di Napoli, La Fenice di Venezia e l’Arena di Verona. Gli arrangiamenti orchestrali sono curati da Fabio Gurian.

    Il concerto sarà trasmesso in diretta su Radio3 mercoledì 29 maggio, mentre Rai5 proporrà l’intero spettacolo sabato 1 giugno alle 21.15.

    – Guarda il Promo >>

    Ascolta in diretta streaming “Allegro, un po’ troppo”, Radio3, 29 maggio, ore 20:30 >>

    Guarda in streaming “Allegro, un po’ troppo”, Rai5, 1 giugno, ore 21:15 >>

  • 27/5/2013 ore 12:15

    Roland Garros 2013 su Raisport

    Commenti 0

    garros_336Dal 27 maggio iniziano i primi turni del Roland Garros 2013, il torneo parigino su terra battuta che si concluderà il 9 giugno. Le partite andranno in onda alternativamente sui canali Raisport1 e Raisport2;  ogni pomeriggio dalle 15:00 partiranno i collegamenti dalla Francia per seguire le imprese del team azzurro impegnato nella competizione.

    Dieci gli italiani al via. Quattro uomini: Andreas Seppi, testa di serie n.20, Fabio Fognini, n.27, Paolo Lorenzi e Simone Bolelli. Le azzurre invece sono Sara Errani, n.5, e Roberta Vinci, n.15, teste di serie al Roland Garros, Francesca Schiavone, Flavia Pennetta, Camila Giorgi e Karin Knapp.

    Per quel che riguarda i grandi nomi del tennis maschile non ci sarà una finale Nadal-Djokovic come l’anno scorso. Infatti lo spagnolo e il serbo sono nella stessa metà del tabellone. Tra le donne, invece, Serena Williams non troverà sulla sua strada l’avversaria battuta domenica scorsa a Roma: la bielorussa Victoria Azarenka, infatti, è nella metà di tabellone con la campionessa in carica, la russa Maria Sharapova.

    Ecco le dirette giorno per giorno:

    – dal 27/05 al 05/06 Raisport2 dalle 15:00
    – 06/06 Semifinale singolare femminile su Raisport2 dalle 15:00
    – 07/06 Semifinale singolare maschile su Raisport1 dalle 11:15 e spostatmento su Raisport2 dalle 15:00
    – 08/06 Finale singolare femminile su Raisport1 dalle 11:00
    – 09/06 Finale singolare maschile su Raisport2 dalle 15:00

    >> Diretta RaiSport1

    >> Diretta Raisport2

     

  • reazione-a-catena-rumorDa lunedì 27 maggio torna su Rai1, alle 18.50, “Reazione a Catena“, il preserale estivo condotto da Pino Insegno.

    Anche quest’anno sarà il conduttore romano ad animare la gara, che vedrà una squadra di sfidanti affrontare quella dei campioni.

    Giunto alla settima edizione, il gioco conferma la sua formula vincente: in ogni puntata, due squadre composte da 3 giocatori – amici, colleghi o parenti – si sfideranno in una serie di “performance” in cui metteranno alla prova la conoscenza l’uno dell’altro, la propria capacità di sintesi logica nell’indovinare, formare, completare e ordinare “catene” di vocaboli. Dovranno dimostrare, insomma, di essere affiatati, veloci e di avere un’intesa vincente.

    Guarda il promo di “Reazione a Catena” >>

    Intuito, conoscenza della lingua italiana, fantasia, sono queste le caratteristiche indispensabili per giocare a “Reazione a Catena”: a differenza di altri “game-show”, che si basano esclusivamente su quiz a risposta multipla – ogni puntata si articola in tre fasi di gioco in cui i concorrenti proveranno a superarsi, di volta in volta, in un finale ricco di tensione e di spettacolo, per vincere il montepremi accumulato. Il massimo della vincita in palio è di circa 200.000 euro.

    Ogni puntata si articola in tre fasi di gioco in cui i concorrenti proveranno a superarsi, di volta in volta, in un finale ricco di tensione e di spettacolo, per vincere il montepremi accumulato. Ad oggi, 140.000 € è stata la vincita più alta raggiunta.

    Per chi vuole partecipare come concorrente può visitare i siti: www.casting.rai.it e www.reazioneacatena.rai.it oppure chiamare il numero 199.123.000 (costi della chiamata comunicati gratuitamente alla connessione telefonica).

  • ascolti-coppa La finale di Coppa Italia tra Roma e Lazio vinta dalla squadra di Pektovic trasmessa su Rai1 alle 18.00 ieri, domenica 26 maggio, è stato il programma più visto della giornata avendo ottenuto 6 milioni 742 mila spettatori e uno share del 39.54: in particolare il primo tempo è stato visto da 5 milioni 935 mila e il 39.63, mentre il secondo tempo ha raggiunto 7 milioni 482 mila con il 39.47.

    Rivedi Roma – Lazio >>

    La serata televisiva prevedeva su Rai1 la fiction “Il signore della truffa” che ha segnato 3 milioni 334 mila spettatori e uno share del 12.87.

    Rivedi “Il signore della truffa” >>

    Su Rai2 Il Gran Premio di F1 di Monaco ha fatto registrare 3 milioni 206 mila spettatori e uno share del 12.26.

    Rivedi Gran Premio di F1 di Monaco >>

    Su Rai3 l’ultimo appuntamento stagionale con il programma di Fabio FazioChe tempo che fa” ha totalizzato 3 milioni 491 mila spettatori e uno share del 13.09.

    Rivedi l’intervento di Luciana Littizzetto >>
    Rivedi la puntata integrale di Che tempo che fa” >>no-tav

    A seguire “Off the report” ha fatto segnare 1 milione 782 mila e l’8.66.

    Rivedi “Off the report” >>

    Nell’access prime time si conferma vincente “Affari tuoi” con 4 milioni 550 mila spettatori e uno share del 17.26.

    Da segnalare su Rai1 alle 8.23 la seconda parte di “Unomattina in famiglia” con 1 milione 809 mila spettatori e uno share del 25.82.

    Nel pomeriggio molto bene “Il meglio di Domenica in l’Arena” che nella prima parte ha realizzato 3 milione 471 mila spettatori e uno share del 18.68; nella seconda 2 milioni 597 mila e il 16.26 e nella terza 2 milioni 96 mila con il 14.35: A seguire “Domenica in Così è la vita…E ancora!” ha ottenuto 2 milioni 64 mila e il 15.79.

    Molto bene su Rai3 alle 16.12 l’arrivo dell’ultima tappa del “Giro d’Italia” con 1 milione 434 mila spettatori e uno share del 10.59 e a seguire “Il processo alla tappa” con 1 milione 448 mila e l’11.12.

    Rivedi l’ultima tappa del “Giro d’Italia”>>

    Sempre grandi ascolti per i canali digitali specializzati nella giornata di Italy's Vincenzo Nibali celebrates in the maglia rosa of the overall leader of the Giro d'Italiaieri: vince questa speciale classifica dei programmi più visti su Rai Sport 1 alle 15.15 la tappa finale del Giro d’Italia con 696 mila spettatori e uno share del 4.85; al secondo posto su Rai Yoyo alle 9.47 un cartone della serie “Peppa pig 2” con 473 mila e il 5.83; terza posizione su Rai Movie alle 21.16 per il film “The core” con 324 mila e l’1.27; su Rai Premium alle 21.15 il film tv della serie “Nora Roberts collection” con 294 mila e l’1.08; su Rai 4 alle 13.36 il film “Company man” con 203 mila e l’1.12; su Rai Sport 2 alle 15.01 il primo tempo dell’incontro di Legapro tra Sudtirol e Carpi con 168 mila e l’1.07; su Rai Gulp alle 13.23 un cartone della serie “Mia and me” con 137 mila e lo 0.72.

    Nettissima vittoria delle reti Rai in prima serata con 11 milioni 940 mila spettatori e uno share del 44.82 e nell’intera giornata con 4 milioni 958 mila e il 42.72.