Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

  • 5/5/2013 ore 10:00

    Carosello reloaded, dal 6 maggio su Rai1

    Commenti 5

    carosello-focus-blogAndrà in onda dal 6 maggio, dal lunedì al venerdì alle 21:10, “Carosello reloaded”, riedizione cross-mediale del vecchio formato tanto amato dai telespettatori che ha fatto la storia della pubblicità e che ha segnato il successo e la popolarità di importanti aziende e marchi.

    Carosello reloaded vuole rappresentare per il mercato pubblicitario una nuova e più evoluta forma di comunicazione nell’era del digitale multischermo, multipiattaforma; il Branded Entertainment, una intersezione tra advertising e entertainment, tra pubblicità e contenuto editoriale.

    L’obiettivo, infatti, è di rilanciare la pubblicità come forma d’arte, come più alta espressione artistica in grado di intrattenere, emozionare e coinvolgere il consumatore, portandolo verso il mondo e i valori della marca unendo laddove possibile contenuti e valori tipici del servizio pubblico.

    Guarda il promo di Carosello reloaded >>
    Guarda in anteprima alcune immagini della sigla di Carosello reloaded >>

    Carosello reloaded è uno spazio di 210 secondi on air tutti i giorni su Rai1 in prime time in via sperimentale a partire dal 6 maggio 2013 fino al 28 luglio 2013 con una impaginazione grafica editoriale unica, composta da 3 mini-storie/sketch/ estende spot, realizzate ad hoc.

    Non sarà solo televisione tradizionale: ma anche un formato multimediale ed interattivo declinato su diverse piattaforme: dal web al cinema, dal mondo social alla radio.

    Grazie ad un app interattiva multimediale il progetto Carosello è anche per smart devices e grazie alla tecnologia ‘second screen’ da’ la possibilità alle aziende di creare un filo diretto con il consumatore.

    Inoltre la Direzione Strategie Tecnologiche Rai con il Centro Ricerche avvierà la sperimentazione della prima applicazione di ‘Realtà Aumentata‘ al mondo della pubblicità. Durante la trasmissione degli spot del nuovo Carosello, un avanzato sistema tecnologico ed una semplice ‘app’ caricata sul proprio smartphone o tablet, consentiranno di fruire di contenuti di approfondimento, multimediali ed interattivi, collegati a quanto sta andando in onda sullo schermo televisivo.

    Si potrà ad esempio interagire con lo spot, partecipare a giochi o promozioni, inserire un commento sul proprio social network o segnalare ai propri amici il prodotto reclamizzato, in modalità
    di pubblicità virale.

    Ora non ci tocca che aspettare il 6 maggio per vedere Carosello reloaded…

  • Commenti

    5 Commenti

    WP_Modern_Notepad
    • teofilo gallaccini scrive:

      Ma smettetela di propinarci spot che vi permettono di mantenere in vita il vostro baraccone pseudogiornalistico camuffato da panacea culturali: FA SCHIFO!!!! E non c’entra niente con il carosello di una volta.

    • Emilio scrive:

      …avendo vissuto il Carosello orginale che era e resta uno dei piu’ belli internezzi pubblicitari quello attuale mi ha deluso tranne per lo spot nutella.
      Il resto non ha nulla che possa essere parte in quanto sono spot tradizionali e questo a mio avviso e’ un errore. Se Carosello deve essere dovrebbe mantenere la sua linea pubblicitaria.
      Cosi come e’ non centra il bersaglio. In definitiva lo spot Nutella e’ stato il piu’ seguito il resto noia totale e Carosello rovinato.

    • Horribilis! Ma cosa pensate? .. di appiopparci la solita pubblicità infiocchettata dentro la musichetta del vecchio Carosello? (e magari fosse lo stesso gingle, poi!!) No, grazie! Per quanto mi riguarda, ho girato subito canale!! Non basta incartare bene il regalo, bisogna che il contenuto sia altrettanto di valore! Il vecchio Carosello presentava delle storielle, delle favole, erano veri momenti di gran cinema perché fatto dai più grandi attori, registi e cantanti!! Invece quella roba di ieri mirava solo ad attirare gente per fare soldi: puro e solo specchietto per le allodole… e il colmo è che conoscendo la gente che guarda la TV, magari vi andrà pure bene -_- Giacinto, non ti sei perso niente…

    • maria pia scrive:

      Aspettavo Carosello con una certa ansia e tanta curiosità. Da piccola era un piacere vederlo la sera prima di andare a letto. Ancora oggi con gli amici ricordiamo i personaggi, i prodotti sponsorizzati da, Calimero a susanna…Questa sera mi aspettavo qualcosa in più, un maggiore tuffo nel passato, insieme ai prodotti del presente….Delicata la storia relativa all’energia elettrica..una bella fiaba per adulti e piccini….Non male…ma si può migliorare…Comunque grazie.

    • si ma a che ora ?

    Scrivi un commento

    Nota: La moderazion e dei commenti è attiva. Questo potrebbe ritardare la pubblicazione del commento.