Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

    • Le novità di RaiYoYo!

      pocoyo336I nuovi appuntamenti estivi per i più piccoli!

    • L’autunno di Rai 2. Serie tv, comedy show e reality

      NCISIn partenza le nuove stagioni di Castle, Elementary, NCIS e Criminal Minds. Tra le produzioni italiane: UNICI – le 4 giornate di Vasco, Pechino Express, Stasera tutto è possibile, e la serie tv Rocco Schiavone

    • Olimpiadi di Rio 2016: tutte le novità Rai

      rio-4 La Rai è Official Broadcaster delle Olimpiadi di Rio 2016. Dal 5 al 21 agosto, un palinsesto di 5000 ore trasmesse dal servizio pubblico attraverso tv, radio, web e dispositivi mobili. Tra le novità, la realtà virtuale e la nuova app RAI Rio2016, per seguire in ogni momento le imprese dei campioni azzurri e dei 10.500 atleti di tutto il mondo

    • La strage di Bologna: 1980-2016

      Film, documentari e approfondimenti su tutte le reti Rai per ricordare uno degli atti terroristici più gravi del dopoguerra

    • Addio Anna Marchesini, l’omaggio di Rai.tv

      blog-rai.tvRai modifica il palinsesto e dedica una serie di programmi al ricordo di Anna Marchesini, attrice amatissima dal pubblico italiano, storica componente del Trio assieme a Tullio Solenghi e Massimo Lopez



  • letta_336Pd e Pdl alla prova del Governo delle larghe intese. Un percorso ad ostacoli, per Enrico Letta, incaricato di formare il nuovo Governo. A Tvsette i dubbi e i mal di pancia degli elettori. Mentre la piazza grillina grida all’inciucio.

    Fra le priorità del Governo che verrà c’è l’emergenza sociale. Storie di chi sopravvive con il minimo della pensione a Quartoggiaro, periferia di Milano. E in contro copertina, la settimana più calda per il Quirinale, per il Governo e per il Pd nelle vignette dei principali quotidiani.

    Appuntamento queste sera alle 23:35 su Rai1.

    >>Segui la diretta dalle 23:35 su Rai1

    >>Rivedi le puntate di Tv7

  • Il primo “Live” si apre con una sorpresa internazionale. Sulle note di “Because the night” i quattro “Coach” infiammano il palco.

    Cocciante al pianoforte, la Leonessa infiocchettata sulla scalinata sinistra, il “caschetto biondo” dall’altra parte del palco e il rocker del gruppo alla chitarra. Al centro il sipario si apre per far posto a Patti Smith. E la poetessa del rock spacca tutto. Il pubblico è in delirio.

    Rivedi l’esibizione di Patti Smith con i Coach>>

    I “Live” si aprono con i quattro talenti del “Team Noemi” che scelgono uno dei brani più noti della Leonessa per entrare nell’arena. La “Rossa” siede dietro ad un pianoforte colorato e Chiara Furfari, Flavio Capasso, Silvia Caracristi e Silvia Capasso la raggiungono cantando “L’amore si odia”.

    Rivedi il medley del Team Noemi>>

    Ad esordire nei “Live” è la più “mascotte” del “Team”. Chiara ha solo sedici anni, ma una grinta “pazzesca”. Pantalone blu, maglietta da Teen e le inconfondibili bretelle che le avevano portato tanta fortuna alle “Blind”. L’interpretazione di “I’m yours” di Jason Mraz è pazzesca. E Noemi urla di gioia.

    Rivedi l’esibizione di Chiara>>

    Cancellate il recente passato e preparatevi ad una performance unica. Flavio spacca la scena e insieme a quattro ballerine scatenate propone “Seven nation army” di The White Stripes. Il pubblico in studio è in delirio e non riesce a star fermo. Anche il Maestro “assapora” questa performance e la “roscia” è in estasi.

    Rivedi l’esibizione di Flavio>>

    Un’atmosfera decisamente più soft per la cantastorie Silvia che si presenta come un carillon bianco e nero. “Un’estate fa” è un omaggio a Franco Califano e due panchine sullo sfondo regalano brividi con una coreografia da fiaba. Una voce fatata per una “personalità notevole”.

    Rivedi l’esibizione di Silvia Caracristi>>

    Il “Team Noemi” chiude le sue fatiche con Silvia Capasso, una bomba pronta ad esplodere. La trentunenne di Anzio sceglie una versione potente di “Try” di Pink. Le note sono sparate altissime e la grinta non è un optional. Raffa si pente di non averla scelta alle “Blind” e chiede “perdono”. Noemi gongola.

    Rivedi l’esibizione di Silvia Capasso>>

    E siamo al verdetto. Nella busta consegnata a Fabio Troiano ci sono sogni e rimpianti. I primi vengono regalati a Silvia Capasso che passa il turno. Tocca alla “Rossa” il compito più “bastardo”: scegliere uno dei tre talenti del suo “Team” da salvare. Resta in gara Flavio e gli altri devono lasciare “The Voice”.

    Rivedi il verdetto del Team Noemi>>

    Tocca al “Team Carrà” entrare in scena e la “biondina” sceglie un medley pop per sfoderare i suoi quattro assi. Michelle Perera, Manuel Foresta, Stefania Tasca e Paola Licata ballano e cantano insieme al loro Coach sulle note di “Ma che sera”, “Luca” e “Pedro”.

    Rivedi il medley del Team Carrà>>

    La prima ad esibirsi è la “black” Michelle che ha una gran canna e lo dimostra interpretando “Beautiful” di Christina Aguilera. Vestito rosso e giacchino nero per “spaventare” pubblico e Coach con una performance da brividi. Raffa confessa di “amare” Michelle che per Pelù è una “diavola”

    Rivedi l’esibizione di Michelle>>

    Il secondo talento del “Team Carrà” è Manuel che ha una voglia matta di non deludere il suo mentore. Il ventiquattrenne salernitano, vestito di nero come la sua voce, sfodera una prestazione da incorniciare. Sulle note di una versione “personale” di “Ma che freddo fa” di Nada, canta da paura insieme a quattro ballerine.

    Rivedi l’esibizione di Manuel>>

    Tocca alla giovanissima Stefania, cantautrice torinese, salire su un palco che è già caldissimo. Esibizione “luccicante” alla batteria, prima di scatenarsi in un balletto molto “street” sulle note di “Domino” di Jessie J. Il “diamante grezzo” di Raffa è anche “femmina” per il suo Coach.

    Rivedi l’esibizione di Stefania>>

    A chiudere la squadra della Carrà è Paola Licata che aveva emozionato il suo “Coach” alle “Battle”. La debuttante siciliana sceglie un look grintoso. Una voce che graffia sulle note di “Non sono una signora” di Loredana Bertè.

    Rivedi l’esibizione di Paola>>

    E’ il momento della busta “bastarda” che svela il gradimento del pubblico. Il Televoto spinge avanti Manuel. Il “Coach” deve fare il lavoro più “sporco” e scegliere chi salvare. Resta in gara Stefania.

    Rivedi il verdetto del Team Carrà>>

    thevoice_live

    thevoice_live


    Ed ora tutti in piedi per un ospite attesissimo. Biagio Antonacci domina la scena e propone il brano “Ti dedico tutto”. Il pubblico dello Studio 2000 è in delirio e l’atmosfera è da stadio.

    Rivedi l’esibizione di Biagio Antonacci>>

    E’ il “Team Pelù” a riaprire le danze con il “pizzetto malefico” che si esibisce con i suoi quattro ragazzi: Timothy Cavicchini, Giulia Penza, Danny Losito e Marica Lermani. Lo Studio si trasforma in una polveriera sulle note di “Toro loco”.

    Rivedi l’esibizione del Team Pelù>>

    Il primo talento del “Team” a rompere il ghiaccio dei “Live” è il “bello e dannato” Timothy che si presenta con un look rigorosamente rock:pantaloni neri di pelle e maglietta attillata. A lui Pelù chiede “un pizzico di ironia in più” e il fico di “The Voice” risponde con una interpretazione tutta sua di “Senza parole” di Vasco Rossi.

    Rivedi l’esibizione di Timothy>>

    E’ la volta di Giulia Penza, la diciassettenne di Novate Milanese a cui lo “spettinato” ha affidato un pezzo di The Cranberries: “Zombie”. Completo sadomaso per la “roscia” che spacca tutto e manda in tilt pubblico e Coach.

    Rivedi l’esibizione di Giulia>>

    Il terzo talento in gara per il “Team Pelù” è Danny Losito, quarantasette anni. Il pugliese, coppola in testa e voce graffiante, vuole riprendersi il successo e sul palco lo dimostra. La sua versione di “Si è spento il sole” di Adriano Celentano è da sballo. Il “Cavallo pazzo” che a Pelù “garba” molto.

    Rivedi l’esibizione di Danny>>

    L’ultima in gara è Marica Lermani, ventisei anni. Una rocker nel sangue che aveva stregato Pelù alle “Blind”. Vestito lungo nero e giacca rossa di pelle per una “gran canna” che si esalta sulle note di “Diavolo in me” di Zucchero. Un “treno lanciato” che investe tutti.

    Rivedi l’esibizione di Marica>>

    E’ il momento del verdetto e il pubblico da casa premia Timothy. La tensione sale in studio perchè dovrà essere il Coach più “spettinato” d’Italia a decidere chi portare avanti nello show tra i tre talenti rimasti. Pelù sceglie Danny e gli altri sono fuori.

    Rivedi il verdetto del Team Pelù>>

    Torna sul palco uno dei cantautori italiani più popolari. Questa volta Biagio Antonacci propone un medley dei suoi più grandi successi. Le luci si spengono e le note fanno il resto. E’ uno dei momenti più emozionanti di “The Voice”.

    Rivedi l’esibizione di Biagio Antonacci>>

    A chiudere i “Live” è il “Team Cocciante”. Il Maestro non poteva certo deludere i suoi fan. Con l’inseparabile pianoforte nero canta “Tu sei il mio amico carissimo” insieme a Francesco Monti, Giulia Saguatti, Lorenzo Campani e Jessica Morlacchi.

    Rivedi l’esibizione del Team Cocciante>>

    Spetta a Francesco l’esordio nel quadrato di “The Voice”. L’emiliano che aveva colpito tutti alle “Blind” si riconferma sulle note di “You’re beautiful” di James Blunt. Con la chitarra e una voce inconfondibile, Francesco strega il pubblico.

    Rivedi l’esibizione di Francesco>>

    C’è un’altra sfida per Giulia dopo quelle delle prime fasi. Per lei la musica è stata una terapia e il palco di “The Voice” una rivincita che vuole rigiocarsi sulle note di “Skyfall” di Adele. E il “graffio” che le aveva chiesto il Maestro si sente anche stasera.

    Rivedi l’esibizione di Giulia>>

    Il terzo talento a scendere in pista è Lorenzo Campani che ha un rapporto speciale con il suo Coach. Con due chitarristi di supporto, il trentanovenne di Reggio Emilia sale in cielo per cantare “Insieme a te sto bene” di Lucio Battisti.

    Rivedi l’esibizione di Lorenzo>>

    Si chiude con l’ex componente dei “Gazosa” Jessica Morlacchi che sorprende tutti con un look anni Sessanta. La venticinquenne romana, accompagnata da quattro “coriste” ballerine, inchioda il pubblico con “I say a little prayer” di Dionne Warwick. Un viaggio di “brutto” nella galassia della musica.

    Rivedi l’esibizione di Jessica>>

    E’ il momento più emozionante. Quello della busta rossa che deve svelare il risultato del televoto. Da casa premiano Lorenzo che si inginocchia. Per il Coach si salva Giulia che prosegue la sua corsa a “The Voice”.

    Rivedi il verdetto del Team Cocciante>>

    Il primo “Live” di “The Voice” si chiude con otto talenti che tornano a casa. Ecco quelli che passano alla fase successiva: Silvia Capasso e Flavio Capasso (“Team Noemi”), Manuel Foresta e Stefania Tasca (“Team Carrà”), Timothy Cavicchini e Danny Losito (“Team Pelù”), Lorenzo Campani e Giulia Saguatti (“Team Cocciante”). Lo stesso meccanismo che ritroveremo nel prossimo appuntamento di giovedì 2 maggio alle 21.05 su Rai 2.