Rai.tv

su Rai.Tv
  • su Rai.Tv
  • nei siti Rai

Rai.tv

Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

  • 12/4/2013 ore 8:00

    Formula 1: Gran premio della Cina in diretta Rai

    Commenti 2

    formula-1-b13-14 aprile, tornano le emozioni della Formula 1 sulle reti Rai con il terzo Gran Premio di una stagione che si prospetta particolarmente equilibrata.

    In diretta da Shanghai (Cina), trasmettiamo le prove, la gara e – prima e dopo la corsa automobilistica – tutti gli approfondimenti sul Gran Premio della Cina.

    Alla vigilia dell’appuntamento, le tre principali candidate alla vittoria finale – Ferrari, Mercedes e Red Bull – hanno dovuto affrontare polemiche interne dovute agli “ordini di scuderia” e a quanto sia legittimo o meno da parte dei box ‘ordinare’ a un pilota di lasciarsi sorpassare dal proprio compagno di squadra. Se dal ‘Cavallino’ Massa fa sapere che è “giusto far ricorso ad un uso intelligente degli ordini di scuderia”, il campione del mondo Vettel ha fatto sapere che non ha “nessun rimorso per il Gp della Malesia. Ho chiesto scusa ai ragazzi della Red Bull, ma sono pagato per vincere”. Intanto Rosberg, costretto in Malesia a lasciare il terzo posto a Hamilton su ordine della scuderia, vuole mostrare alla sua squadra che può competere alla pari con la monoposto del compagno britannico.

    Vai allo Speciale di Rai Sport dedicato alla Formula 1 >>

    Rivedi il Gran Premio della Malesia e selezionane i momenti salienti >>

    Questi gli appuntamenti che Rai Sport dedica a qualifiche e gara:

    SABATO 13 APRILE – RAI2 e RAI HD

    ore 7:30 “Pit Lane” – Qualifiche GP Cina

    Segui le qualifiche del GP della Cina in diretta web >>

    DOMENICA 14 APRILE – RAI1 e RAI HD

    ore 8:10 “Pole Position – GP Cina

    ore 16.00 RAI SPORT2 “Parco chiuso”

    Segui il Gran Premio della Cina in diretta web >>

  • Commenti

    2 Commenti

    WP_Modern_Notepad
    • È una vergogna che dopo aver pagato un canone obbligato, dobbiamo guardare la formula uno in canali svedesi liberi via satellite e vedere film che spesso sono cose già viste in prima tv su altre reti libere. Vergognoso comportamento para-statale.

    • Sono un abbonato TV da oltre 40 anni e sportivo tifoso di tutti gli sport più belli; continuo a sentire gli spot pubblicitari per la Formula UNO della diretta tv. Mi pare proprio che sia una presa per il culo visto che è tutto registrato: questa è pubblicità ingannevole capace di irretire lo spettatore, perchè seguirla e sapere già i risultati ( per chi non ha SKI ) trasmessi dai vari radiogiornali non è un piacere come vedere e tifare in diretta per un avvenimento. La RAI si è fatta soffiare tanti altri avvenimenti sportivi importanti come il ciclismo e tutto questo mi fa pensare agli imbrogli ed interessi di chi amministra queste cose. Vorrei poter dire che quasi quasi disdico il CANONE visto che anche le altre cose trasmesse di qualsiasi categoria possono interessare a pochi. Fate un passo indietro : ridateci un po’ di commedie di Nino Taranto, un po’ di operette e rivedere volti che nel passato hanno veramente allietato le serate degli spettatori.

    Scrivi un commento

    Nota: La moderazion e dei commenti è attiva. Questo potrebbe ritardare la pubblicazione del commento.