Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

  • ulisse-focus-blogRitorna “Ulisse, il piacere della scoperta”, dodici puntate divise in due serie, in prima serata il sabato su Rai3: la prima serie di sei puntate a partire dal 13 aprile, la seconda il prossimo autunno.

    Alberto Angela torna a esplorare il cosmo, la terra, il corpo umano, la nostra storia, la nostra cultura per rispondere alle tante domande che l’esperienza e la curiosità ci pongono ogni giorno.

    – Guarda il promo del ritorno di “Ulisse  >>

    Nelle puntate della prima serie Alberto Angela ci porterà in Australia, ci sorprenderà con le straordinarie immagini di vulcani in eruzione, ci farà scoprire come viveva un re ripercorrendo una giornata alla corte di Versailles.

    Grazie ai suoi racconti conosceremo anche i segreti dell’amore e i costumi koalasessuali dell’antica Roma e le grandi e piccole sorprese  dei nostri cinque sensi.

    Sono varie le tecniche usate per esplorare il mondo della conoscenza: spesso si tratta di riprese ad hoc nei luoghi di cui si parla, a volte di documentari, ma anche di fiction realizzate appositamente e di ricostruzioni virtuali.

    Nella prima puntata si comincia con un viaggio in Australia>>, una terra di cui appena due secoli e mezzo fa non si conosceva neppure l’esistenza. Vedremo città modernissime e luoghi dove il tempo sembra essersi fermato, foreste rigogliose e deserti inospitali. Come mai gli animali originari di questo continente sono completamente diversi da tutti altri?

    Possibile che per millenni gli aborigeni siano rimasti isolati dal resto del mondo? Il racconto della storia dell’Australia si intreccerà alla scoperta di angoli inconsueti che ci conquisteranno con immagini mozzafiato.

    vulcanoAltrettanto affascinante è il viaggio proposto da Alberto Angela nei paesaggi infernali dei vulcani hawaiani  fino ad arrivare a contatto con la lava. Ulisse esplorerà il mondo dei vulcani: da dove deriva  il fascino che da sempre l’uomo prova per le montagne di fuoco?

    Come mai le pendici dei vulcani sono spesso ad alta densità abitativa? Con quali rischi?

    Attraverso quale meccanismo l’eruzione di un vulcano lontanissimo può influenzare la nostra vita quotidiana?

    amore antica romaIl percorso sulle distese laviche spazierà dalla nostra Etna ai vulcani delle isole Hawaii.

    Le scoperte di “Ulisse” proseguono con un viaggio nel tempo per indagare sui comportamenti amorosi nell’antica Roma. Quali erano le regole del corteggiamento, gli ideali di bellezza, le pratiche sessuali e i tabù? Erano diversi dai nostri o nulla è cambiato?

    A rispondere ci aiuteranno autori classici come Ovidio, Catullo, Giovenale, Marziale ma fondamentale sarà una visita al Museo Archeologico di Napoli e al Gabinetto Segreto dove per la prima volta in prima serata entreranno le telecamere per illustrare molti dei reperti  trovati a Pompei e  custoditi in queste sale nelle quali non tutti i visitatori sono ammessi.

    versailles-Un altro viaggio nel tempo porterà Alberto Angela alla corte di Versailles nel periodo del suo massimo splendore, nel Settecento, quando a trionfare è lo stile Rococò.

    Il re è Luigi XV. Vedremo come viveva un re, come si vestiva, come si divertiva, come si lavava e cosa mangiava.

    Un’ultima occasione per trascorrere una giornata da re,  si avvertono infatti i primi fermenti della Rivoluzione: se Luigi XV morirà nel suo letto, il suo successore finirà sulla ghigliottina.

    passaggioAncora due esplorazioni singolari per Alberto Angela.

    In una puntata sorprendente l’indagine riguarderà i cosiddetti riti di passaggio, tutti quei riti e  quelle feste e cerimonie in tutto il mondo che  segnano dei momenti significativi di passaggio nella vita.

    Come la nascita e come l’ingresso nell’età adulta: lo si può celebrare, più o meno sobriamente, con una festa, una torta, come di solito avviene nel mondo occidentale; ma in altre culture può essere sottolineato da un tatuaggio, da una mutilazione fisica, da un lancio nel vuoto. Ancora più importante come momento di passaggio è il matrimonio: assisteremo a riti fantasiosi che spesso hanno dell’incredibile.

    5-sensiIn un’altra puntata Alberto Angela indagherà sui nostri cinque sensi: vista, olfatto, udito, tatto, gusto. Quali sono le loro potenzialità? In che cosa ci differenziano dagli altri animali? Perché a volte ci ingannano? Fino a che punto possiamo fidarci?

    Temi differenti tra loro, ma uniti dalla voglia di sapere, raccontati da Alberto Angela con tecniche varie perché “Ulisse” costituisca un appuntamento non soltanto istruttivo, ma anche affascinante. Nella convinzione che il sapere deve essere prima di tutto un piacere: il piacere della scoperta.

    – Scrivi alla redazione >>

  • Commenti

    3 Commenti

    WP_Modern_Notepad
    • armando cordone scrive:

      I documentari sono molto belli. Hanno però un fastidioso difetto: la musica inserita ad un volume eccessivo.

    • Ma. Antonietta Orfei scrive:

      Grazie per la informazione, dovreste congedarvi in TV, prima di andarvene e dirci quando tornate. Non tutti hanno il PC. Grazie!

    • Emanuela Pieraccioli scrive:

      Perchè nella prossima serie, o in quella successiva non potreste parlare di come è nato il carnevale e dei vari carenvali e maschere italiane? So di essere fuori tempo, perchè carnevale è passato da un bel pezzo e so anche di essere ancora una ragazzina e non mi aspetto di essere presa molto in considerazione con questo consiglio, ma, se poteste parlare di questo tema io ne sarei molto felice.

    Scrivi un commento

    Nota: La moderazion e dei commenti è attiva. Questo potrebbe ritardare la pubblicazione del commento.