Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

    • Le novità di RaiYoYo!

      pocoyo336I nuovi appuntamenti estivi per i più piccoli!

    • L’autunno di Rai 2. Serie tv, comedy show e reality

      NCISIn partenza le nuove stagioni di Castle, Elementary, NCIS e Criminal Minds. Tra le produzioni italiane: UNICI – le 4 giornate di Vasco, Pechino Express, Stasera tutto è possibile, e la serie tv Rocco Schiavone

    • Olimpiadi di Rio 2016: tutte le novità Rai

      rio-4 La Rai è Official Broadcaster delle Olimpiadi di Rio 2016. Dal 5 al 21 agosto, un palinsesto di 5000 ore trasmesse dal servizio pubblico attraverso tv, radio, web e dispositivi mobili. Tra le novità, la realtà virtuale e la nuova app RAI Rio2016, per seguire in ogni momento le imprese dei campioni azzurri e dei 10.500 atleti di tutto il mondo

    • La strage di Bologna: 1980-2016

      Film, documentari e approfondimenti su tutte le reti Rai per ricordare uno degli atti terroristici più gravi del dopoguerra

    • Addio Anna Marchesini, l’omaggio di Rai.tv

      blog-rai.tvRai modifica il palinsesto e dedica una serie di programmi al ricordo di Anna Marchesini, attrice amatissima dal pubblico italiano, storica componente del Trio assieme a Tullio Solenghi e Massimo Lopez

  • 24/2/2013 ore 15:07

    Elezioni 2013: commenta i dati con Ballarò

    Commenti 1

    Martedì 26 febbraio a partire dalle 21.05 si rinnova l’appuntamento con “Ballarò” e con la Social Tv .

    E adesso? Alla luce dei risultati delle elezioni quale sarà il futuro del Paese? Chi lo governerà? Sono le domande che tutti si pongono e alle quali cercherà di dare risposte Ballarò nella puntata in onda questa sera su Raitre. Il programma condotto da Giovanni Floris si collegherà con le sedi dei partiti e ospiterà in studio, oltre ai rappresentanti delle forze politiche, il direttore della “Stampa” Mario Calabresi, il presidente di Rcs libri Paolo Mieli, l’ambasciatore britannico in Italia Christopher Prentice, il presidente della Ipsos Nando Pagnoncelli.

    In apertura, come sempre, l’imperdibile copertina satirica di Maurizio Crozza.

    – Rivedi le copertine di Crozza >>

    Grazie alla Social Tv, durante la diretta potrai commentare in tempo reale la puntata con gli altri utenti, esprimere il tuo gradimento e conoscere quello della rete, usufruire di contenuti esclusivi correlati al programma, rispondere a domande e sondaggi in tempo reale su alcuni dei temi trattati, leggere e guardare approfondimenti correlati alla puntata e agli ospiti in studio, vedere le anteprime dei servizi della serata.

    Potrai inoltre scegliere se visualizzare all’interno della social Tv il player con la diretta televisiva, sia su web che su tablet Android e IOS, o se partecipare all’evento social in modalità second screen.

    Accedere alla Social Tv di Ballarò è semplice e completamente gratuito.

    Tutto ciò che serve è un account facebook, twitter o semplicemente una registrazione al portale rai.tv (cliccando in alto a destra su ‘my raitv’).

    Durante la diretta del programma, sul sito di Ballarò o sul Portale multimediale Rai si potrà effettuare il check-in online e utilizzare l’applicazione Rai.tv Social direttamente sul web.

    In alternativa, se preferisci interagire tramite tablet, potrai scaricare l’applicazione Rai.tv disponibile su iOS e Android e collegarti alla sezione “Social Tv”.

    Inoltre, la Social Tv è disponibile anche su smartphone iOS, sempre all’interno dell’app Rai.tv

    Scarica l’applicazione Rai.tv e fai check-in:

    – Applicazione Rai.tv su tablet e smartphone iOs
    – Applicazione Raitv su tablet Android

    NB: Per visualizzare l’evento, clicca su MENU e scegli la voce EVENTI SOCIAL TV all’interno dell’app Rai.tv

    Partecipa dalle 21.05!

    – Entra nella Social Tv >>

    – Vai al sito di “Ballarò” >>

    – Rivedi le puntate del programma >>

  • 24/2/2013 ore 0:46

    La copertura Rai per le Elezioni 2013

    Commenti 2

    Il 24 e il 25 febbraio si svolgono le elezioni politiche e l’elezione dei presidenti delle regioni Lazio, Lombardia e Molise. Rai coprirà l’evento con un’offerta multipiattaforma: tv, radio e web in una lunga maratona che prende il via lunedì 25 febbraio, pochi minuti prima della chiusura dei seggi e andrà avanti sino a martedì sera quando i risultati saranno ormai definitivi; un flusso informativo che non si interromperà mai.

    Ecco nel dettaglio le due giornate:

    Lunedì 25
    In tv si comincerà alle 14.50 di lunedì 25 con gli speciali del Tg1, del Tg2, del Tg3 e di RaiNews (diretta no stop fino all’1:30 di notte) mentre in radio, già dalle 14.45 prenderà il via la lunga diretta del Giornale Radio Rai e dalle 15.55 l’irresistibile commento degli amici di “Un giorno da pecora” su Radio2. Per il web sul sito rai.it tutti i dati e gli aggiornamenti in tempo reale: affluenza, proiezioni etc.


    >>Lo Speciale Elezioni 2013 di Rainews

    >> Tutte le inziative Rai
    >> Le dirette Rai su Rai.tv

    La Testata Giornalistica Regionale dedica da lunedì 25 febbraio ampio spazio nelle edizioni dei Tg Regionali ai risultati delle 3 regioni al voto e a quelli delle politiche nelle singole regioni.

    Dalle 14.45 e sino ai risultati definitivi, sulle frequenze di Gr Parlamento, va in onda una maratona informativa che vede,  per la prima volta, impegnate congiuntamente le due testate parlamentari: RaiParlamento e GrParlamento. L’attesa delle prime proiezioni, lo spoglio minuto per minuto, i collegamenti con le forze politiche, gli ospiti in studio, tutto questo nello Speciale Elezioni che potrà essere seguito anche in diretta streaming sui siti raiparlamento.rai.it e grparlamento.rai.it.

    Televideo fornirà i dati elettorali in tempo reale (proiezioni e dati Viminale) e i commenti dei leader politici in campo attraverso delle pagine speciali: 105 indice elezioni Regionali; 160  proiezioni; 170 indice generale elezioni; 180 subindice circoscrizioni Camera; 190 subindice circoscrizioni Senato.

    Proiezioni

    Alle 15:00 per Senato e Camera verranno prodotte stime, ricorrendo a una forchetta di ampiezza massima di 1-1,5 punti, sulle percentuali di voto di coalizioni e liste sul totale Italia; per le regionali saranno presentate stime sulle percentuali di voto dei tre candidati che avranno raccolto il maggior consenso. Dalle 16.00 circa, il via alle proiezioni, prima del Senato e poi alle 19:00 quelle della Camera, realizzate dall’Istituto Piepoli per Rai; dalle 17:00 le prime percentuali delle coalizioni presentate alle regioni. Alle ore 15:00 del 26 febbraio invece si prevedono quelle relative ai candidati alle Regionali.

    Prima serata Tv
    Programmazione televisiva dedicata con lo speciale “Porta a Porta/Tg1” con clip e commenti sul web di Raitv, mentre Rai News continua la sua diretta no stop dal pomeriggio. In seguito Tg2e Tg3 propongono i loro speciali a partire dalle 23:40.

    Martedì 26
    Il commento ai risultati delle elezioni inizia in tv su Rai3 con “Agorà” che dedica la puntata alle elezioni dalle ore 08:00 (su rai.tv clip e video dello speciale): sempre su Rai3 il tesiimone passa al Tg3 dalle 11:40 sino alle 12:45 per commentare i risultai delle politiche mentre dalle 14:45 fino alle 18:00 per i dati delle regionali.
    >> Le dirette Rai su Rai.tv

    In prima serata è la voltà di “Ballarò” che con la Social Tv permetterà agli utenti di commentare i dati e gli interventi in studio.
    >> Partecipa alla Social Tv di “Ballarò”!

    Sempre in tv la mattina Rai2 realizza uno speciale “Tg2 Insieme” dalle 10:00 alle 11:00 e Rainews propone la sua diretta a partire dalle 13.45 alle 20:00 e Rai1 in seconda serata una puntata di “Porta a porta” a spoglio terminato con in studio ospiti politici e giornalisti.

    Oltre all’ampio spazio che le trasmissioni della Testata Giornalistica Regionale, “Buongiorno Regione” e “Buongiorno Italia”, nelle tre regioni chiamate a rinnovare le loro giunte (Lombardia, Lazio e Molise) saranno in programmazione in ambito regionale due speciali in onda, il primo, dalle 18.00 alle 19.00 e, il secondo, dalle 23.30 alle 24.00.

    Per la radio il Grr continua a seguire l’andamento dei risultati alle 19.00 di martedì con i conduttori Ruggero Po, Pietro Plastina, Gavino Moretti e Francesco Graziani.