Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

    • Le novità di RaiYoYo!

      pocoyo336I nuovi appuntamenti estivi per i più piccoli!

    • L’autunno di Rai 2. Serie tv, comedy show e reality

      NCISIn partenza le nuove stagioni di Castle, Elementary, NCIS e Criminal Minds. Tra le produzioni italiane: UNICI – le 4 giornate di Vasco, Pechino Express, Stasera tutto è possibile, e la serie tv Rocco Schiavone

    • Olimpiadi di Rio 2016: tutte le novità Rai

      rio-4 La Rai è Official Broadcaster delle Olimpiadi di Rio 2016. Dal 5 al 21 agosto, un palinsesto di 5000 ore trasmesse dal servizio pubblico attraverso tv, radio, web e dispositivi mobili. Tra le novità, la realtà virtuale e la nuova app RAI Rio2016, per seguire in ogni momento le imprese dei campioni azzurri e dei 10.500 atleti di tutto il mondo

    • La strage di Bologna: 1980-2016

      Film, documentari e approfondimenti su tutte le reti Rai per ricordare uno degli atti terroristici più gravi del dopoguerra

    • Addio Anna Marchesini, l’omaggio di Rai.tv

      blog-rai.tvRai modifica il palinsesto e dedica una serie di programmi al ricordo di Anna Marchesini, attrice amatissima dal pubblico italiano, storica componente del Trio assieme a Tullio Solenghi e Massimo Lopez

  • Sono due i film realizzati con la collaborazione di Rai Cinema proiettati venerdì 16 novembre al Festival: “Il viaggio della signorina Vila” e “Cosimo e Nicole” .

    “Il viaggio della signorina Vila” è un documentario di Elisabetta Sgarbi presentato alle 21.00 al Teatro Studio nella sezione CinemaXXI. Il film è liberamente ispirato a due testi profetici che nel 2012 compiono cento anni, Il mio Carso, di Scipio Slataper, e Irredentismo adriatico di Angelo Vivante. Le due voci narranti, quella di Toni Servillo e quella di Lucka Pockaj, raccontano una storia d’amore tra un uomo e una donna di un altro tempo caduti nella Trieste di oggi. “Il viaggio della signorina Vila” è la prima parte di una esplorazione nel mondo di Trieste. Vila, la giovinetta selvaggia di cui si innamora Slataper undicenne e di cui parla nel suo libro folgorante, è il fil rouge che attraversa Trieste e la sua avventura, da città porto franco, all’occupazione tedesca e poi jugoslava, alle sue profonde radici ebraiche.

    Vai allo speciale di Rai Cinema su Festival>>

    “Cosimo e Nicole”, di Francesco Amato, con Riccardo Scamarcio, Clara Ponsot e Paolo Sassanelli, racconta Una storia d’amore moderna e autentica che non vuole scendere a compromessi con una realtà dura e cinica. Cosimo è italiano, Nicole francese. Si conoscono a Genova, durante gli scontri del G8. E’ bastato uno sguardo per innamorarsi e da allora non si sono più lasciati. Da subito la loro è stata una passione irrefrenabile e incontrollata. Cosimo e Nicole sono giovani e vagabondi, la loro casa è l’Europa e la musica la loro più grande passione. Dopo tanto girare, decidono di tornare a Genova dove iniziano a lavorare per un loro amico che organizza concerti. Tutto sembra andare per il meglio, fino a quando un drammatico incidente rischia di incrinare l’amore della coppia ponendo i due ragazzi di fronte a scelte che segneranno il loro futuro. Per sempre.
    “Cosimo e Nicole”, prodotto da Cattleya e Fastfilm in collaborazione con Rai Cinema, viene proiettato nella Sala Petrassi alle 21.30 nella sezione Prospettive Italia.

    Guarda tutti i video dei film Rai Cinema>>

    Vai al sito di Rai Cinema>>

  • 16/11/2012 ore 0:01

    21minuti: le dirette web su Rai.it

    Commenti 4

    Su Rai.it in diretta web le conferenze di “21 minuti” la manifestazione dedicata alle conoscenze e alle eccellenze. Una piattaforma multidisciplinare e multimediale che presenta modelli di eccellenza, sostenibilità, innovazione in grado di ispirare ogni persona alla ricerca del proprio miglioramento personale, sociale e ambientale.

    “21 minuti” è una conference annuale dedicata a ventuno storie di eccellenza raccontate in due giorni da 21 speakers  internazionali, ognuno dei quali ha 21 minuti per condividere i migliori saperi, il proprio ‘contributo di senso’,  attraverso presentazioni, keynotes e performance live.

    Questa manifestazione nasce dalla convinzione che le risposte più efficaci, quelle che portano al successo, derivino dall’incontro di saperi diversi che completandosi e compenetrandosi danno origine ad una rinnovata e più ampia conoscenza. Conoscenza raggruppata in quattro macroaree: filosofia, arte, scienza ed economia, poi declinate in visione del possibile scenario futuro, creatività per trovare risposte concrete al cambiamento e strategie per affrontare con successo il mondo in continuo mutamento.

    Per l’edizione di “21 minuti” 2012 i riflettori sono puntati sull’Economia. I gesti che l’uomo realizza nel corso della sua vita generano un vantaggio comune nello spazio e nel tempo, un vantaggio che è economico perché è comune e non personale ed è soprattutto sostenibile, in quanto garantisce il corretto utilizzo delle risorse pubbliche e private.

    L’ideatore Patrizio Paoletti descrive l’evento così:
    “21minuti è una palestra di idee dove si incontrano persone che hanno avuto una visione dell’insieme e che hanno raggiunto il premio della realizzazione: il risultato e la bellezza del percorso.”

    Il 16 e il 17 novembre, 21 tra le menti più brillanti del momento si incontreranno per condividere il percorso che li ha condotti al successo.

    Ecco il programma delle due giornate nel dettaglio:

    Venerdì 16 novembre 2012
    09.00 – 10.00 Registrazione
    10.00 – 10.15 Benvenuto ufficiale Fondazione Patrizio Paoletti e Istituzioni
    10.15 – 10.45 Patrizio Paoletti

    10.45 – 11.16 Andrea Moro: Patrizio Paoletti Intervista ANDREA MORO
    11.18 – 11.51 Fabio Salvato: Patrizio Paoletti Intervista FABIO SALVIATO
    11.53 – 12.24 Romina Picolotti: Patrizio Paoletti Intervista ROMINA PICOLOTTI
    12.24 – 12.57 Tristram Stuart: Patrizio Paoletti Intervista TRISTRAM STUART

    14.30 – 15.01 Ermanno Bencivenga: Patrizio Paoletti Intervista ERMANNO BENCIVENGA
    15.03 – 15.34 Dickson Despommier: Patrizio Paoletti Intervista DICKSON DESPOMMIER
    15.36 – 16.07 Vito Lomele: Patrizio Paoletti intervista VITO LOMELE

    16.40 – 17.11 Bethlehem Tilahun: Patrizio Paoletti intervista BETHLEHEM TILAHUN
    17.13 – 17.44 Hans D’Orville: Patrizio Paoletti Intervista HANS D’ORVILLE
    17.46 – 18.17 Niccolò Fabi: Patrizio Paoletti Intervista NICCOLÒ FABI
    18.17 – 18.45 Patrizio Paoletti chiusura prima giornata

    Sabato 17 novembre 2012
    09.30 – 10.00 Patrizio Paoletti: Apertura

    10.00 – 10.31 Francesco Avallone: Patrizio Paoletti intervista FRANCESCO AVALLONE
    10.33 – 11.04 Angela Morelli: Patrizio Paoletti intervista ANGELA MORELLI

    11.40 – 12.11 Daniele Zambelli: Patrizio Paoletti Intervista DANIELE ZAMBELLI
    12.13 – 12.44 Margriet Sitskoorn: Patrizio Paoletti Intervista MARGRIET SITSKOORN
    12.46 – 13.17 Barbara Mazzolai: Patrizio Paoletti intervista BARBARA MAZZOLAI
    13.20 – 13.30 Patrizio Paoletti intervento

    15.00 – 15.31 Riccardo Signorelli: Patrizio Paoletti Intervista RICCARDO SIGNORELLI
    15.33 – 16.04 Filippo La Mantia: Patrizio Paoletti intervista FILIPPO LA MANTIA
    16.06 – 16.37 Miguel Nicolelis: Patrizio Paoletti intervista MIGUEL NICOLELIS

    17.10 – 17.41 Betty Williams: Patrizio Paoletti intervista BETTY WILLIAMS
    17.43 – 18.14 Michele Boldrin: Patrizio Paoletti Intervista MICHELE BOLDRIN
    18.16 – 18.45 Patrizio Paoletti: conclusioni

    >>Segui le dirette del 16 e 17 novembre dalle 9.30 alle 18.45

    Tags: