Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

    • Le novità di RaiYoYo!

      pocoyo336I nuovi appuntamenti estivi per i più piccoli!

    • L’autunno di Rai 2. Serie tv, comedy show e reality

      NCISIn partenza le nuove stagioni di Castle, Elementary, NCIS e Criminal Minds. Tra le produzioni italiane: UNICI – le 4 giornate di Vasco, Pechino Express, Stasera tutto è possibile, e la serie tv Rocco Schiavone

    • Olimpiadi di Rio 2016: tutte le novità Rai

      rio-4 La Rai è Official Broadcaster delle Olimpiadi di Rio 2016. Dal 5 al 21 agosto, un palinsesto di 5000 ore trasmesse dal servizio pubblico attraverso tv, radio, web e dispositivi mobili. Tra le novità, la realtà virtuale e la nuova app RAI Rio2016, per seguire in ogni momento le imprese dei campioni azzurri e dei 10.500 atleti di tutto il mondo

    • La strage di Bologna: 1980-2016

      Film, documentari e approfondimenti su tutte le reti Rai per ricordare uno degli atti terroristici più gravi del dopoguerra

    • Addio Anna Marchesini, l’omaggio di Rai.tv

      blog-rai.tvRai modifica il palinsesto e dedica una serie di programmi al ricordo di Anna Marchesini, attrice amatissima dal pubblico italiano, storica componente del Trio assieme a Tullio Solenghi e Massimo Lopez

  • 15/11/2012 ore 13:00

    Radio3 e Rai.tv al Medimex 2012

    Commenti 0

    Si è tenuta lo scorso 9 novembre, presso la sede della Regione Puglia a Roma, la conferenza stampa di presentazione della seconda edizione del Medimex, Fiera delle Musiche del Mediterraneo promossa da Puglia Sounds che si svolgerà a Bari dal 29 novembre al 2 dicembre 2012.

    Medimex è l’unica fiera-mercato musicale internazionale in Italia che si sviluppa in 8000 mq di spazio espositivo (presso la Fiera del Levante di Bari) ospitando 150 stand, 4 palchi per 23 showcase, oltre 50 appuntamenti fra convegni, face to face, workshop, incontri d’autore, keynotes e botteghe d’autore.

    Nel corso della conferenza stampa, alla presenza degli Assessori regionali Silvia Godelli e Loredana Capone, è stato illustrato il programma completo del MEDIMEX: dal “Meraviglioso Modugno”, evento inaugurale dedicato a Domenico Modugno (29 nov c/o Teatro Petruzzelli) che coinvolgerà numerosi artisti italiani (da Brunoris Sas a Dente, da Ginevra di Marco ai Negramaro e molti altri) al calendario completo delle esibizioni, dei convegni e di tutti gli appuntamenti organizzati in fiera.

    GUARDA I SERVIZI SULLA CONFERENZA STAMPA – I Parte II parte

    La Rai coprirà l’evento grazie a due media partner d’eccezione, Radio3 e Rai.tv.

    Radio3, come annunciato in conferenza stampa dal Direttore Marino Sinibaldi, conferma anche quest’anno la sua presenza al Medimex e rafforza il proprio ruolo di mediapartner radiofonico “spostando” a Bari nel corso della kermesse un numero ancor più consistente di programmi rispetto alla già capiente partecipazione dello scorso anno.

    Alza il volume, Fahrenheit, Sei Gradi, File Urbani e Zazà realizzeranno dirette, collegamenti, interviste agli addetti ai lavori e agli artisti e ospiteranno molte esibizioni live di alcuni dei musicisti italiani ed internazionali presenti al Medimex.

    Per il programma completo di Rai Radio 3 al Medimex, clicca qui.

    Rai.tv, partner per il primo anno di Medimex, attraverso lo staff di Rai Music e Federica Gentile, seguirà quanto accade in fiera realizzando interviste di approfondimento, backstage, estratti dagli showcase, servizi che verranno pubblicati come video on demand sulla sezione del mediaportale dedicata a Medimex e raggiungibile tramite l’indirizzo www.medimex.rai.it

  • Un passo dal cielo 2 Si rinnova l’appuntamento con la Social Tv di “Un passo dal cielo”. Questa sera, a partire dalle 21.10, potrai interagire in tempo reale con due protagonisti della serie, gli attori Enrico Ianniello e Gianmarco Pozzoli e commentare in diretta la 6^ puntata che ci propone due nuovi e avvincenti episodi: “Musica silenziosa” e “Ombra del diavolo”.

    Potrai esprimere il tuo gradimento, commentare le scene appena viste o partecipare alla discussione in corso, usufruire di contenuti speciali ed esclusivi relativi alla fiction in onda e partecipare ai sondaggi.

    In collegamento ci sarà anche un esperto del WWF, Andrea Filpa, che commenterà e approfondirà le tematiche ambientali legate alla puntata in onda e potrà condividere curiosità e notizie particolari relative ai luoghi e alle specie animali che vivono nelle splendide valli dell’Alto Adige.

    Accedere alla Social Tv di “Un passo dal cielo” è semplice e completamente gratuito

    Tutto ciò che serve è un account  facebook, twitter o semplicemente una registrazione al portale rai.tv (cliccando in alto a destra su ‘my raitv’).

    Durante la diretta del programma, sul sito di Un passo dal cielo o sul Portale multimediale Rai si potrà effettuare il check-in online e utilizzare l’applicazione Rai.tv Social direttamente sul web.

    In alternativa, se preferisci interagire tramite tablet, potrai scaricare l’applicazione Rai.tv disponibile su iOS e Android e collegarti alla sezione “Social Tv”.

    Scarica l’applicazione Rai.tv per tablet e fai check-in:

    – Applicazione Rai.tv su tablet iOs
    – Applicazione Raitv su tablet Android

    NB: Per visualizzare l’evento, clicca su MENU e scegli la voce EVENTI SOCIAL TV all’interno dell’app Rai.tv

    Da questa puntata ci sarà inoltre un’importante novità per gli utenti web della Social Tv: sarà possibile infatti visualizzare il player con lo streaming della diretta Tv di Un passo dal cielo, all’interno della Social Tv stessa.
    Una novità che ben presto riguarderà anche tutti gli utenti tablet: su Android Tablet questa impostazione sarà infatti disponibile da martedì 20 novembre; a seguire anche su iOS Tablet.

    Partecipa dalle 21.10!

    – Vai al sito di “Un passo dal cielo”>>

    – Leggi la trama degli episodi della 6^ puntata>>

  • Giovedì 15 novembre al Festival del film vengono presentati “Ebrei a Roma”, documentario di Gianfranco Pannone, e “Tutto parla di te”, di Alina Marazzi, entrambi realizzati con la collaborazione di Rai Cinema.

    “Ebrei a Roma” diretto da Gianfranco Pannone e prodotto da Blue Film in collaborazione con Rai Cinema, viene proiettato come Evento Speciale alle 20.30 al Cinema Barberini.

    Guarda il trailer>>

    La Comunità Ebraica di Roma, la più antica del mondo occidentale, viene raccontata attraverso varie testimonianze, in particolare di quelle di tre persone che rappresentano altrettante generazioni: David, Giovanni e Micaela.
    L’anziano e indomito David anni fa è stato il braccio destro dell’ex Rabbino Capo Elio Toaff e, grazie all’attività commerciale di cui rappresenta la settima generazione, conosce molto bene la sua Roma, a cui guarda con sorniona laicità.
    Giovanni, che ha quarant’anni, ha deciso di investire sull’enogastronomia ebraica e, come altri suoi coetanei, coltiva un forte sentimento religioso, in cui il mangiare kosher, cioè conforme alle leggi di Dio, come il rispetto dello shabbat e delle festività ebraiche, divengono anche riscoperta identitaria.
    Micaela, madre trentenne, è guida turistica nel Ghetto di Roma, nel quale accompagna, non senza umorismo, i turisti stranieri, lungo un itinerario in cui scorrono le vicende drammatiche dei giudei de Roma, dalle persecuzioni dei papi alla Shoah.
    Ma anzitutto in questi testimoni c’è l’orgoglio di rappresentare un pezzo di cultura ebraica passata e presente nel cuore di Roma.

    Guarda la clip>>

    Alle 21.30 nella Sala Petrassi viene proiettato nella sezione CinemaXXI “Tutto parla di te” di Alina Marazzi, con Charlotte Rampling, Elena Radonicich, Valerio Binasco, Maria Grazia Mandruzzato. Il film è prodotto da Mir Cinematografica e Ventura Film in collaborazione con Rai Cinema.
    Pauline (Charlotte Rampling) torna a Torino ‐ sua città natale ‐ per la prima volta dopo molti anni e riprende contatto con Angela (Maria Grazia Mandruzzato), conosciuta all’estero tempo prima, e che ora dirige un Centro per la maternità. Qui Pauline intraprende una ricerca sulle esperienze e i problemi delle mamme di oggi, a partire da testimonianze, video, fotografie raccolti da Angela. Tra le mamme che frequentano il Centro c’è Emma (Elena Radonicich), una giovane danzatrice, bella e sfuggente, in crisi profonda: non sa come affrontare le responsabilità cui la maternità la costringe, vede la sua vita a un punto fermo, si sente sola e incapace. Tra le due donne si sviluppa un rapporto di complicità e che in un gioco di rispecchiamento porterà Pauline a fare i conti con il proprio tragico passato e permetterà a Emma di ritrovare un senso di sé anche nella sua nuova identità di madre.

    Guarda tutti i video dei film Rai Cinema al Festival>>

    Vai allo speciale sul Festival>>

    Vai al sito di Rai Cinema>>