Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

  • 12/11/2012 ore 9:00

    “10 minuti da pecora” su Radio2

    Commenti 0

    Un giorno da pecoraE’ tornato ad intrattenerci per dieci minuti ogni mattina, dal lunedì al venerdì, il programma cult di Radio2Un giorno da pecora“.

    Ascolta live dal lunedì al venerdì alle 13.40>>

    Il programma è stato ultimamente agli onori della cronaca grazie alle interviste a tre ospiti d’eccezione: il Sindaco di Napoli De Magistris, che tra la resurrezione dell’IDV e il nuovo movimento Arancione sogna Landini ministro del lavoro e Ingroia ministro della giustizia; Daniela Santanchè, deputato Pdl, che ha affermato ”Berlusconi non votera’ alle primarie, non lo appassionano, perche’ fanno parte del vecchio teatrino della politica; lo scienziato Antonino Zichichi, che ha messo fine ai rumors secondo cui Silvio Berlusconi lo avrebbe convinto a candidarsi col Pdl alle prossime elezioni.

    Ti sei perso le puntate? Scarica i podcast>>

    Un giorno da pecora” è talk show senza livrea, non paludato, dal ritmo incessante, senza regole, senza riverenza, senza timore. Condotto dal maestro dell’interviste Claudio Sabelli Fioretti e dall’irriverente conduttore di Catersport Giorgio Lauro. L’”anziano” e il “simpatico”. Gli ospiti del talk-show sono i potenti. Gli uomini politici, i capitani di industria, star televisive e opinionisti stravaganti. Un incessante porto di mare che spazia dagli hobbies dei ministri a insospettabili dediche musicali di alte cariche dello Stato, dal gossip impegnato a chiacchierate nell’etere tra donne di spettacolo e mostri mediatici contemporanei.
    Il programma gioca con il potente irraggiungibile, usando il linguaggio di tutti i giorni, spogliandolo degli abiti del potere in un misto fra un confessionale e un salotto radiofonico. Per far vivere a tutti, potenti e non, un giorno da pecora…

    Vai alle Top notizie di “Un giorno da pecora”>>

    “Un giorno da pecora” offre  la possibilità di riflettere su come la radio possa essere uno strumento innovativo, un contenitore non solo di musica e informazioni, ma anche di satira politica e spunti di riflessione, diventando un vero e proprio laboratorio di idee. Ogni puntata si chiude con un vaticinio sul (presunto) futuro dell’ospite del giorno, a cura del Divino Otelma, e da una barzelletta raccontata da un politico.

    Le barzellette dei politici>>

    Seguici su Facebook>>

  • Commenti

    Scrivi un commento

    Nota: La moderazion e dei commenti è attiva. Questo potrebbe ritardare la pubblicazione del commento.