Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

    • Le novità di RaiYoYo!

      pocoyo336I nuovi appuntamenti estivi per i più piccoli!

    • L’autunno di Rai 2. Serie tv, comedy show e reality

      NCISIn partenza le nuove stagioni di Castle, Elementary, NCIS e Criminal Minds. Tra le produzioni italiane: UNICI – le 4 giornate di Vasco, Pechino Express, Stasera tutto è possibile, e la serie tv Rocco Schiavone

    • Olimpiadi di Rio 2016: tutte le novità Rai

      rio-4 La Rai è Official Broadcaster delle Olimpiadi di Rio 2016. Dal 5 al 21 agosto, un palinsesto di 5000 ore trasmesse dal servizio pubblico attraverso tv, radio, web e dispositivi mobili. Tra le novità, la realtà virtuale e la nuova app RAI Rio2016, per seguire in ogni momento le imprese dei campioni azzurri e dei 10.500 atleti di tutto il mondo

    • La strage di Bologna: 1980-2016

      Film, documentari e approfondimenti su tutte le reti Rai per ricordare uno degli atti terroristici più gravi del dopoguerra

    • Addio Anna Marchesini, l’omaggio di Rai.tv

      blog-rai.tvRai modifica il palinsesto e dedica una serie di programmi al ricordo di Anna Marchesini, attrice amatissima dal pubblico italiano, storica componente del Trio assieme a Tullio Solenghi e Massimo Lopez

  • Domenica 11 novembre viene presentato al VII Festival Internazionale del Film di Roma un documentario su Giuliano Montaldo realizzato da Marco Spagnoli, giornalista e critico cinematografico. La pellicola s’intitola “Giuliano Montaldo – Quattro volte vent’anni” e viene proiettata nella sezione Prospettive Italia alle 14.30 nella Sala Sinopoli.

    Il film prodotto da Madeleine in collaborazione con Rai Cinema si avvale dell’amichevole partecipazione di Francesco Bruni, Inti Carboni, Carlo Lizzani, Felice Laudadio, Enrico Magrelli, Paolo Del Brocco, Ennio Morricone, Andrea Purgatori, Elisabetta Montaldo, Vera Pescarolo, Marco Pontecorvo.

    Marco Spagnoli, già autore di altri documentari e del film di montaggio “Hollywood sul Tevere”, racconta la vita e la carriera di Giuliano Montaldo, uno straordinario cineasta italiano che ha anche svolto in qualità di Presidente di Rai Cinema un importante ruolo istituzionale. È il ritratto di un grande regista e intellettuale, e al tempo stesso di una figura elegante che ha fatto del cinema la sua passione, come pure un personalissimo strumento di ricerca sul piano civile.

    Montaldo inizia come attore e poi grazie soprattutto alla complicità dell’amico di una vita, Gillo Pontecorvo, esordisce alla regia nel 1962 con Tiro al Piccione. Il seguito sarà una lista di titoli indimenticabili come Sacco e Vanzetti, L’Agnese va a Morire, Giordano Bruno, Il Giocattolo, la serie televisiva Marco Polo e più di recente I demoni di San Pietroburgo e L’industriale.

    “Giuliano Montaldo. Quattro volte vent’anni” segue un percorso narrativo intimo del cineasta alla scoperta delle sue qualità artistiche e delle sue esperienze personali. Di questo inimitabile “cineasta e gentiluomo” genovese, lo spettatore potrà godere delle immagini dai set, dei materiali d’archivio insieme a documenti e meravigliose foto private.

    Il montaggio è di Jacopo Reale, il direttore della fotografia è Daniele Bertero, le muusiche sono di Pivio e Aldo De Scalzi.

    Guarda tutti i video dei film Rai Cinema al Festival>>

    Vai allo speciale sul Festival>>

    Vai al sito di Rai Cinema>>