Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

  • 11/8/2012 ore 0:05

    Giorno 15: Marcia 50 km e Pentathlon moderno

    Commenti 0

    E’ il giorno del Pentathlon moderno individuale maschile con i nostri Riccardo De Luca e Nicola Benedetti. Disciplina che si richiama alle Olimpiadi dell’antica Grecia è arrivata a noi dopo diverse trasformazioni e continui aggiornamenti. Introdotta da De Coubertin dal 1912 oggi si presenta suddivisa in quattro prove: scherma, nuoto, equitazione e combinato. E’ da Seul ’88 che un italiano non sale sul podio, l’argento di C. Massullo. Dalle 9:45 inizieranno le prove di scherma, alle 14:20 quelle di nuoto, a seguire quelle di equitazione e infine dalle 19:45 il combinato.

    Oggi è anche il giorno della Marcia 50 km che vede impegnato Marco De Luca a partire dalle 10:00. Favoriti della gara sono l’austriaco Jared Tallent, medaglia d’argento a Pechino e i due russi Sergey Kirdyapkin e Igor Erokhin. Il tempo da battere è il record di Denis Nizhegorodov, che nel 2008 ha corso i 50 km in 3h34’14”.

    Poco dopo la partenza della 50 Km collegamenti con gli incontri di Taekwondo categoria +80 kg dove l’azzurro Carlo Molfetta inizia il suo percorso verso le finali con gli ottavi della sua specialità. Tutte le gare si disputano in un’unica giornata e la finale è prevista per le 23:30.

    Grandi speranze alle 13:30 per la specialità Ciclismo – mountain bike Cross country dove la nostra Eva Lechner, campionessa europea in carica, si cimenta nella finale.

    Altro appuntamento da non perdere con l’Atletica leggera è con la Marcia 20 km femminile a cui partecipa la cuneese Elisa Rigaudo, sesta nel 2004 e bronzo nel 2008 a Pechino.

    Serata di grandi finali: 4×400 mt femminili, Tuffi Piattaforma 10 mt maschili, 4×100 mt maschili. Sul finire della giornata le finali di Boxe maschile per le categorie: minimosca, gallo, welter leggeri, medi, massimi.

    Milioni di italiani possono seguire il meglio delle emozioni dei Giochi su Rai2, che per l’occasione si trasforma in canale olimpico.

    – Guarda la diretta streaming di Rai2 >>

    – Guarda tutte le news sul sito di Raisport>>

    Con oltre 200 ore di trasmissione Radio 1 è, dal 28 luglio al 12 agosto, la radio olimpica.

    – Ascolta la diretta di Radio 1 >>

    La Rai in conformità agli accordi presi con i detentori dei diritti multimediali delle Olimpiadi Londra 2012, renderà disponibili, all’interno dei confini nazionali, esclusivamente le dirette in simulcast dei canali radiotelevisivi che trasmetteranno le gare olimpiche.

    In osservanza degli obblighi di protezione delle dirette imposti dal CIO, le stesse dirette saranno disponibili per il web sui sistemi operativi iOS e Windows, sui tablet e smartphone in modalità WI- FI solo attraverso applicazioni specifiche (es. Rai.tv e Rai Sport).

  • Commenti

    Scrivi un commento

    Nota: La moderazion e dei commenti è attiva. Questo potrebbe ritardare la pubblicazione del commento.