Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

    • Le novità di RaiYoYo!

      pocoyo336I nuovi appuntamenti estivi per i più piccoli!

    • L’autunno di Rai 2. Serie tv, comedy show e reality

      NCISIn partenza le nuove stagioni di Castle, Elementary, NCIS e Criminal Minds. Tra le produzioni italiane: UNICI – le 4 giornate di Vasco, Pechino Express, Stasera tutto è possibile, e la serie tv Rocco Schiavone

    • Olimpiadi di Rio 2016: tutte le novità Rai

      rio-4 La Rai è Official Broadcaster delle Olimpiadi di Rio 2016. Dal 5 al 21 agosto, un palinsesto di 5000 ore trasmesse dal servizio pubblico attraverso tv, radio, web e dispositivi mobili. Tra le novità, la realtà virtuale e la nuova app RAI Rio2016, per seguire in ogni momento le imprese dei campioni azzurri e dei 10.500 atleti di tutto il mondo

    • La strage di Bologna: 1980-2016

      Film, documentari e approfondimenti su tutte le reti Rai per ricordare uno degli atti terroristici più gravi del dopoguerra

    • Addio Anna Marchesini, l’omaggio di Rai.tv

      blog-rai.tvRai modifica il palinsesto e dedica una serie di programmi al ricordo di Anna Marchesini, attrice amatissima dal pubblico italiano, storica componente del Trio assieme a Tullio Solenghi e Massimo Lopez

  • 13/7/2012 ore 17:15

    Cara Emilia, CE LA POSSIAMO FARE

    Commenti 0

    L’Emilia ferita, l’Emilia che lotta, l’Emilia che vuole guarire.  Il 14 luglio alle 20.45, SMtv, in collaborazione con Eutelsat, Rai News, Rai Net dedicano alle popolazioni colpite dal terremoto una diretta di 150 minuti, condotta da Carmen Lasorella.

    – Guarda il Promo >>

    Informazione, approfondimenti, musica, momenti di spettacolo, collegamenti live dall’epicentro del sisma.

    Con i 9 sindaci dell’Unione modenese, Area Nord, nel Salone dell’Arengo al Kursaal di San Marino  i parlamentari, gli imprenditori di successo, gli esperti e i protagonisti di storie di impegno e di coraggio.

    Piera degli Esposti e Ivano Marescotti declineranno il senso, la natura, l’identità di un popolo ricco di talenti e di carattere.

    Dario Fo rifletterà sui sentimenti legati alla tragedia. In collegamento dal Friuli, Alex Zanardi in ritiro con la nazionale paralimpica, testimonierà la tenacia che vince gli ostacoli.

    Tra gli ospiti, i volontari accorsi in tante emergenze e ora in Emilia, gli uomini dell’Esercito, la Croce Rossa, l’Ordine di Malta. Da Richy Portera,  un ricordo di Lucio Dalla, sul palco anche i giovani musicisti di Mirandola un omaggio a Verdi con le arie dalla “Traviata” e da i “Longobardi alla Prima Crociata”  e il Coro di San Marino.

    Una serata nello spirito della solidarietà, ma centrata sui problemi e guardando alle prospettive.

    Guarda la diretta streaming su Rai.tv, il 14 luglio, dalle ore  20.45 >>

  • 13/7/2012 ore 15:59

    Da Sorrento, Una notte per caruso

    Commenti 0

    Una notte per CarusoDa Marina Grande di Sorrento Una notte per Caruso torna sabato 14 luglio alle 21.20 su Rai1, per la regia di Roberto Croce. Un racconto di parole, musica e danza per uno spettacolo, un progetto di Vittoria Cappelli, che celebra la canzone italiana nel mondo e tre delle sue voci: Enrico Caruso, Carlo Buti e Lucio Dalla. Tre artisti che hanno conquistato le platee internazionali con la loro musica e che hanno avuto un forte legame artistico con la città di Sorrento. A ricevere dalle mani di Franco Migliacci il Premio Caruso 2012 Tony Renis, straordinario autore ed esecutore di Quando Quando Quando.

    Chiedo ai titolari di strutture ricettive, imprese turistiche e negozi, di offrire a turisti l’opportunità di potere assistere ad una serata di grande spettacolo, con artisti internazionali – spiega Giuseppe Cuomo, sindaco di Sorrento – Un evento che celebra la canzone italiana nel mondo e tre delle sue grande voci: Enrico Caruso, Carlo Buti e Lucio Dalla. Ovviamente l’invito è rivolto anche ai nostri concittadini e a tutti gli italiani, dal momento che il Premio Caruso veicola a livello internazionale l’immagine di Sorrento e del nostro Paese“.

    Paola Saluzzi e Luca WardLa conduzione dell’evento è affidata a Paola Saluzzi e Luca Ward, e sul palcoscenico, costruito sul mare di Sorrento con un impianto multimediale ideato dallo scenografo Marco Calzavara che farà da sfondo, si alterneranno artisti come Samuele Bersani, gli Stadio, Noa, Pierdavide Carone e tanti altri ospiti. Attesa per gli inediti duetti tra Fiorella Mannoia e Tosca e Gaetano Curreri e Gianluca Terranova, che rispettivamente proporranno “Anna e Marco” e “Caruso” in due omaggi a Lucio Dalla.

    La direzione musicale e gli arrangiamenti sono affidati al maestro Vince Tempera che guiderà per l’occasione l’Orchestra Universale Italiana. I quadri coreografici originali del programma sono ideati e realizzati dal coreografo italo-africano Mvula Sungani. A interpretarli, l’elegante e rigorosa prima ballerina internazionale Emanuela Bianchini accompagnata da Emanuele Pironti, dalla straordinaria coppia di ballerini di tango formata da Claudio e Armanda Di Stazio e dagli artisti della Compagnia Mvula Sungani. I costumi dei balletti e di tutti i momenti di spettacolo sono realizzati da Giuseppe Tramontano.


    Vai al sito >>

    Segui la diretta in streaming >>

  • 13/7/2012 ore 11:00

    Spartiacque – La cattedrale sull’acqua

    Commenti 0

    Un programma cross mediale di Rai 5. Un’avventura partita dal web per arrivare in televisione.

    Due percorsi, sul territorio e sul web per raccontare la costruzione del Duomo di Milano. Più di 600 km lungo fiumi e sentieri sterrati alla scoperta di un viaggio incredibile.

    Spartiacque è un percorso di risalita attraverso la natura alla ricerca delle tracce ancora vive della storia. Un’avventura nel passato e nel presente per scoprire la verità sulle grandi opere d’arte.

    Guido Morandini, un regista-viaggiatore che rema su una barca antica, detta “barcé”, e pedala su una bicicletta speciale…

    Insieme al nostro viaggiatore ripercorreremo sull’acqua il tragitto del marmo con cui fu costruito il Duomo di Milano a partire dal XIV secolo. Dalle cave di Candoglia in Val d’Ossola – dove era prelevato – il marmo arrivava a Milano, alla Fabbrica del Duomo, trasportato su fiumi e navigli. Risalendo il tempo e le vie fluviali, Guido parte dal Duomo di Milano e naviga sui fiumi fino a Candoglia. Qui Guido preleverà un blocco di marmo, che si porterà dietro per il resto del viaggio…

    -Vai al blog di Spartiacque >>

    – Guarda i video della presentazione del programma>>

    – Vai al portale di Rai5

  • 13/7/2012 ore 10:00

    Shoreline Sudafrica

    Commenti 0

    Alla scoperta dei 3.000 spettacolari km di costa Sud Africana, dove l’incontro fra le correnti fredde dell’Oceano Atlantico e quelle calde dell’Oceano Indiano crea un incrocio fra due differenti ecosistemi marini costituendo una delle realtà biologiche più ricche e straordinarie del pianeta. Un archeologo, uno storico e un biologo marino ci svelano i segreti di una terra  meravigliosa, ma ancora poco conosciuta, in una zona del continente che sta lentamente affrancandosi dai luoghi comuni e dall’immagine stereotipata un paese povero e arretrato.

    Vai alla scheda programma >>

    Guarda il promo >>

  • 13/7/2012 ore 8:00

    Sereno Variabile – Edizione estiva

    Commenti 0

    Prende il via sabato 14 luglio alle 13.30 su Rai 2, l’edizione estiva di Sereno Variabile, la popolare trasmissione di viaggi e turismo condotta da Osvaldo Bevilacqua.

    Con l’arrivo della bella stagione il programma è dedicato alle proposte estive di vacanze al mare in alcune delle più belle isole della penisola italiana.

    In più reportage dal mondo proposti dal popolare cantante e navigatore Antoine, da anni amico fedele del pubblico di Sereno Variabile.
    Sabato 14 luglio primo tappa del viaggio estivo di Sereno Variabile con le spiagge e gli affascinanti fondali dell’Isola di Ponza. E i nuovi filmati di Antoine dalla Polinesia francese e dalle Seychelles.

    Le successive puntate vanno in onda ogni sabato a partire dal 18 agosto fino all’8 settembre.

    Le telecamere di Sereno Variabile vanno alla scoperta di altre meravigliose isole italiane: Lampedusa, Ustica, l’Isola del Giglio e le Tremiti, dove Osvaldo Bevilacqua ricorda Lucio Dalla, il grande cantautore recentemente scomparso che proprio qui amava soggiornare.

    Vai al sito

    Guarda il promo