Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

  • 2/7/2012 ore 18:14

    Al via TecheTecheTè – Il Nuovo che fu

    Commenti 1

    TecheTecheTé dal 2 luglio in prima serata su Rai1 il nuovo show quotidiano con i protagonisti dello spettacolo, della politica, della poesia, del giornalismo, della scienza e dello sport, tutti insieme nella più spavalda, sfacciata e sfaccettata rivista di immagini.

    Una quarantina di minuti nei quali si possono rivedere i personaggi di punta dello spettacolo italiano, ma non solo. Nelle 63 puntate che andranno in onda dal 2 luglio al 2 settembre l’intento è «mostrare tutte le facce che sono passate per la tv italiana dal 1954 a oggi.

    Il sogno è arrivare a diecimila facce» spiega il curatore Michele Bovi, capostruttura di Rai1. Tra un sogno e l’altro Bovi ha ideato, insieme con Elisabetta Barduagni, la nuova versione di quello che nelle estati passate si chiamava «Da Da Da» e registrava una media di 4-5 milioni di spettatori a sera. Quest’anno con «TecheTecheTé» l’idea è di dedicare ogni puntata a tre personaggi chiave.

    Le ricerche sono state lunghe e approfondite: un anno di «setacciamento» negli archivi Rai, l’ingegno di 6 autori, la bravura dei montatori che in questo gioco di incastri diventano autori pure loro, la scelta delle musiche.

    La prima puntata si intitola “Roberto, La Ride-Maxima e Mister Pongo” e ha come protagonisti principali Roberto Benigni, Sabina Guzzanti e Henri Salvador.


    Guarda in streaming ‘TecheTecheTé’,  dal 2 luglio al 2 settembre,  Rai1 , ore 20:30 >>
    Riguarda ‘TecheTecheTé’ dopo la messa in onda su Rai Replay >>

    Tags:
  • Commenti

    Un commento

    WP_Modern_Notepad
    • Messaggio per la Rai.

      In tanti anni la Rai manda sempre in estate vecchi filmati estrapolati dalla Teche Rai.
      Perché oggi non proporre un programma specifico solo ed esclusivamente dedicato alla Teche Rai?
      Ci sono tanti canali Rai, ma questo manca.
      Sarebbe bellissimo un canale solo di vecchi filmati: politica, cultura, società, musica, moda, spettacolo ecc…
      Un giorno dedicato a tutti questi settori.
      Sarebbe bello no?
      Dopo tutto il canone che paghiamo!
      Faremmo contenti tutti!

      Robert Clementi

    Scrivi un commento

    Nota: La moderazion e dei commenti è attiva. Questo potrebbe ritardare la pubblicazione del commento.