Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

    • Le novità di RaiYoYo!

      pocoyo336I nuovi appuntamenti estivi per i più piccoli!

    • L’autunno di Rai 2. Serie tv, comedy show e reality

      NCISIn partenza le nuove stagioni di Castle, Elementary, NCIS e Criminal Minds. Tra le produzioni italiane: UNICI – le 4 giornate di Vasco, Pechino Express, Stasera tutto è possibile, e la serie tv Rocco Schiavone

    • Olimpiadi di Rio 2016: tutte le novità Rai

      rio-4 La Rai è Official Broadcaster delle Olimpiadi di Rio 2016. Dal 5 al 21 agosto, un palinsesto di 5000 ore trasmesse dal servizio pubblico attraverso tv, radio, web e dispositivi mobili. Tra le novità, la realtà virtuale e la nuova app RAI Rio2016, per seguire in ogni momento le imprese dei campioni azzurri e dei 10.500 atleti di tutto il mondo

    • La strage di Bologna: 1980-2016

      Film, documentari e approfondimenti su tutte le reti Rai per ricordare uno degli atti terroristici più gravi del dopoguerra

    • Addio Anna Marchesini, l’omaggio di Rai.tv

      blog-rai.tvRai modifica il palinsesto e dedica una serie di programmi al ricordo di Anna Marchesini, attrice amatissima dal pubblico italiano, storica componente del Trio assieme a Tullio Solenghi e Massimo Lopez

  • Martedì 31 luglio. Federica Pellegrini cerca l’immediato riscatto alle Olimpiadi di Londra 2012 dopo la delusione dei 400.

     

    Nella specialità dei 200 stile libero la campionessa italiana tenta nuovamente la corsa alle medaglie: per salire sul podio dovrà far leva su tutta la sua potenza esplosiva e dedicare meno attenzione alla distribuzione dello sforzo anche se, quest’anno come non mai, il bagaglio tecnico delle sue avversarie è molto elevato. Nelle altre gare di NUOTO, qualche speranza di medaglia proviene anche dalla staffetta 4×200 stile libero, con gli azzurri – tuttavia – apparsi poco brillanti nella distanza ridotta. Da segnalare anche i 200 farfalla maschili, dove il cannibale Phelps cerca di tornare alla vittoria dopo un inizio di Giochi piuttosto balbettante.

     

    Grandi aspettative sono riposte, poi, nella GINNASTICA ARTISTICA, con la compagine femminile capeggiata da Vanessa Ferrari che punta decisa alla vittoria nel concorso a squadre. Nella SCHERMA è sempre dal fioretto che possono arrivare soddisfazioni per l’Italia: nella competizione maschile Cassarà è il grande favorito, con Baldini e Aspromonte pronti a recitare un ruolo di primo piano. Da segnalare anche nel TIRO A VOLO la finale dello skeet maschile: Falco e Lodde hanno buone possibilità di giungere a medaglia. Dopo l’oro nella gara a squadre, Michele Frangilli torna in pedana nel TIRO CON L’ARCO per trovare anche il successo individuale.

     

    Milioni di italiani possono seguire il meglio delle emozioni dei Giochi su Rai2, che per l’occasione si trasforma in canale olimpico.

    – Guarda la diretta streaming di Rai2 >>

     

    Con oltre 200 ore di trasmissione Radio 1 è, dal 28 luglio al 12 agosto, la radio olimpica.

    – Ascolta la diretta di Radio 1 >>

     

    La Rai in conformità agli accordi presi con i detentori dei diritti multimediali delle Olimpiadi Londra 2012, renderà disponibili, all’interno dei confini nazionali, esclusivamente le dirette in simulcast dei canali radiotelevisivi che trasmetteranno le gare olimpiche.

    In osservanza degli obblighi di protezione delle dirette imposti dal CIO, le stesse dirette saranno disponibili per il web sui sistemi operativi iOS e Windows, sui tablet e smartphone in modalità WI- FI solo attraverso applicazioni specifiche (es. Rai.tv e Rai Sport).

  • Lunedì 30 luglio. Dopo le forti emozioni delle prime due giornate, l’Italia tira un po’ il fiato alle Olimpiadi di Londra 2012 in attesa di confrontarsi nuovamente con i fenomeni del nuoto e della scherma per la conquista delle medaglie.

    Federica Pellegrini scende per la terza volta consecutiva in vasca, anche se questa volta non è in ballo il podio. Nelle batterie dei 200 stile libero dovrà lottare strenuamente per conquistare un posto in finale in una delle gare più difficili dell’intera rassegna olimpica.

     

    Tra le possibili medaglie azzurre, da segnalare la squadra di Ginnastica artistica maschile, che con Matteo Morandi e altri quattro promettenti atleti può donarci più di una soddisfazione in questa edizione dei Giochi.

    Nel judo femminile l’oro di Pechino 2008 Giulia Quintavalle deve superare la resistenza di nuove giovani avversarie per confermarsi sul tetto del mondo.

    Esordio a Londra 2012 nella boxe per Vincenzo Picardi, bronzo alle scorse Olimpiadi nella categoria dei Pesi Mosca.

     

    Milioni di italiani possono seguire il meglio delle emozioni dei Giochi su Rai2, che per l’occasione si trasforma in canale olimpico.

    – Guarda la diretta streaming di Rai2 >>

     

    Con oltre 200 ore di trasmissione Radio 1 è, dal 28 luglio al 12 agosto, la radio olimpica.

    – Ascolta la diretta di Radio 1 >>

     

    La Rai in conformità agli accordi presi con i detentori dei diritti multimediali delle Olimpiadi Londra 2012, renderà disponibili, all’interno dei confini nazionali, esclusivamente le dirette in simulcast dei canali radiotelevisivi che trasmetteranno le gare olimpiche.

    In osservanza degli obblighi di protezione delle dirette imposti dal CIO, le stesse dirette saranno disponibili per il web sui sistemi operativi OS e Windows, sui tablet e smartphone in modalità WI- FI solo attraverso applicazioni specifiche (es. Rai.tv e Rai Sport).

  • 29/7/2012 ore 0:00

    Giorno 2: nuoto, scherma e tuffi

    Commenti 15

    Domenica 29 luglio. Dopo l’esordio di ieri, l’Italia si prepara a una nuova giornata da protagonista alle Olimpiadi di Londra 2012.

    Federica Pellegrini tenta di conquistare la medaglia nei 400 stile libero, una delle sue gare preferite, così come Fabio Scozzoli nei 100 rana. Possibili sorprese possono arrivare anche dalla staffetta 4×100 stile libero maschile e da Ilaria Bianchi nei 100 farfalla femminili.

     

    Anche la scherma è sempre protagonista quando si parla di Casa Italia. Il veterano Aldo Montano tenterà di guidare la squadra di sciabola maschile, formata anche da Tarantino e Occhiuzzi, alla conquista di una nuova medaglia olimpica.

    Lo stesso tenterà di fare anche nella boxe il campano Domenico Valentino, alle prese con i primi incontri dei Pesi Leggeri.

     

    Da registrare anche l’esordio azzurro negli sport di squadra, come la pallanuoto maschile (Italia-Australia) e la pallavolo maschile (Italia-Polonia), mentre ci sono buone speranze di ben figurare anche nel beach volley femminile contro la Russia.

    Possibili medaglie possono, infine, arrivare dal ciclismo femminile, dai tuffi – con la coppia formata da Cagnotto e Dallapè – e dal judo (Forciniti e Faraldo).

     

    Milioni di italiani possono seguire il meglio delle emozioni dei Giochi su Rai2, che per l’occasione si trasforma in canale olimpico.

    – Guarda la diretta streaming di Rai2 >>

     

    Con oltre 200 ore di trasmissione Radio 1 è, dal 28 luglio al 12 agosto, la radio olimpica.

    – Ascolta la diretta di Radio 1 >>

     

    La Rai in conformità agli accordi presi con i detentori dei diritti multimediali delle Olimpiadi Londra 2012, renderà disponibili, all’interno dei confini nazionali, esclusivamente le dirette in simulcast dei canali radiotelevisivi che trasmetteranno le gare olimpiche.

    In osservanza degli obblighi di protezione delle dirette imposti dal CIO, le stesse dirette saranno disponibili per il web sui sistemi operativi OS e Windows, sui tablet e smartphone in modalità WI- FI solo attraverso applicazioni specifiche (es. Rai.tv e Rai Sport).

  • 28/7/2012 ore 0:00

    Giorno 1: subito Pellegrini e Vezzali

    Commenti 7

    Sabato 28 luglio. L’Italia cala subito i suoi ‘assi’ nella prima giornata ufficiale delle Olimpiadi di Londra 2012.

     

    Valentina Vezzali e Federica Pellegrini – protagoniste involontarie della polemica sulla portabandiera azzurra – fanno subito sul serio e si giocano le prime medaglie.

    Nella scherma l’Italia gareggia per confermare il titolo olimpico nel fioretto femminile. Oltre alla campionessa di Jesi, l’Italia può contare anche su Di Francisca ed Errigo per confermarsi in una specialità sempre foriera di soddisfazioni per i colori azzurri.

    Nel nuoto, la Federica nazionale scende in vasca con le compagne della 4×100 stile libero in una casa dal tasso tecnico molto elevato. Esordio olimpico anche per Scozzoli e Pesce nelle batterie dei 100 rana, mentre nei 400 misti Marin e Turrini cercano di conquistare un posto in finale.

     

    Possibile podio anche per gli Azzurri del ciclismo su strada. Dopo aver ben figurato al Tour de France, Vincenzo Nibali è il leader carismatico di una squadra che figura tra le meglio attrezzate per la vittoria finale. Paolini e Pinotti possibili outsider pronti a lottare per le medaglie olimpiche.

    Tra le finali di giornata grazie alle quali l’Italia può avanzare nel medagliere, da segnalare anche il judo (Verde e Moretti) e il tiro con l’arco (Frangilli, Galiazzo e Nespoli).

     

    Milioni di italiani possono seguire il meglio delle emozioni dei Giochi su Rai2, che per l’occasione si trasforma in canale olimpico.

    – Guarda la diretta streaming di Rai2 >>

     

    Con oltre 200 ore di trasmissione Radio 1 è, dal 28 luglio al 12 agosto, la radio olimpica.

    – Ascolta la diretta di Radio 1 >>

     

    La Rai in conformità agli accordi presi con i detentori dei diritti multimediali delle Olimpiadi Londra 2012, renderà disponibili, all’interno dei confini nazionali, esclusivamente le dirette in simulcast dei canali radiotelevisivi che trasmetteranno le gare olimpiche.

    In osservanza degli obblighi di protezione delle dirette imposti dal CIO, le stesse dirette saranno disponibili per il web sui sistemi operativi OS e Windows, sui tablet e smartphone in modalità WI- FI solo attraverso applicazioni specifiche (es. Rai.tv e Rai Sport).

  • 26/7/2012 ore 13:12

    Londra 2012: la cerimonia di apertura

    Commenti 9

    Mancano poche ore al grande evento e tutto sembra essere pronto per dare inizio alle imprese sportive dei migliori atleti del pianeta. Donne e uomini che avranno gli occhi del mondo puntati su di loro per due settimane. Infatti, le Olimpiadi sono la più grande e prestigiosa manifestazione sportiva a livello mondiale, un palcoscenico unico, caratterizzato da un’audience attesa di quasi 5 miliardi di spettatori.

     

    Per la XXX edizione dei Giochi gli organizzatori inglesi hanno pensato ad una cerimonia indimenticabile affidandone la regia al premio Oscar Danny Boyle, reso celebre dalle pellicole “Trainspotting” e “The Millionaire”.
    Le voci su presenze e numeri dello spettacolo sono innumerevoli e contraddittorie. Si parla anche di un’apertura eccezionale: l’accensione del tripode con la partecipazione – annunciata ma non certa – di Cassius Clay.

     

    Dalle ore 21:00 allo stadio di Stratford inizierà uno show che rimarrà impresso nella memoria dei partecipanti per molto tempo. Le indiscrezioni trapelate dicono che a dare inizio allo spettacolo sarà il rintocco di una campana di 27 tonnellate realizzata nella Withchapel Bell Foundry di Londra, l’antica fonderia che ha forgiato anche il Big Ben. A seguire dovrebbe essere proposto un filmato girato a Buckingham Palace con protagonisti la Regina e Daniel Craig nei panni di un audace agente 007. Il “James Bond” olimpico dovrebbe paracadutarsi – con l’aiuto di uno stuntman – da un elicottero e atterrare dentro lo stadio olimpico dove inizierà lo show curato da Boyle suddiviso in due parti con protagonisti numerose celebrità e altrettanti artisti (si fanno i nomi di Kenneth Branagh e Paul McCartney).

     

    Per l’Italia sarà la nostra Valentina Vezzali a portare il tricolore. Alla cerimonia presenzieranno il presidente della repubblica Giorgio Napolitano e il ministro per lo sport Piero Gnudi in rappresenta del nostro Paese e del Governo.

     

    Segui la diretta su raiuno dalle 20:30 di venerdì 27 >>

    Segui le notizie sulle Olimpiadi dal sito di Raisport “Speciale Londra2012” >>

     

    La Rai in conformità agli accordi presi con i detentori dei diritti multimediali delle Olimpiadi Londra 2012, renderà disponibili, all’interno dei confini nazionali, esclusivamente le dirette in simulcast dei canali radiotelevisivi che trasmetteranno le gare olimpiche.
    In osservanza degli obblighi di protezione delle dirette imposti dal CIO, le stesse dirette saranno disponibili per il web sui sistemi operativi OS e Windows, sui tablet e smartphone in modalità WI- FI solo attraverso applicazioni specifiche (es. Rai.tv e Rai Sport).