Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

  • 5/6/2012 ore 17:05

    DOC 3: torna il documentario d’autore

    Commenti 0

    Mercoledì 6 giugno, 23.20, Rai3. Prende il via una nuova stagione di DOC3, la trasmissione curata e condotta da Alessandro Robecchi che si presenta come una sorta di ‘giro del mondo’ alla ricerca dei migliori documentari d’autore provenienti da tutto il pianeta.

    Il programma è ancora una volta ricco, con tredici tra i migliori documentari della stagione, tutti di respiro internazionale, scelti tra circa quattrocentocinquanta progetti.

    – Entra nel nuovo sito del programma >>

    – Guarda l’intervista a Robecchi >>

     

    La stagione inizia con un doc incentrato sull’utilità della delfino-terapia e sul potere curativo della natura. I delfini sono i protagonisti della miracolosa guarigione di un ragazzino israeliano che, a seguito di un grave trauma, aveva perso l’uso della parola. Questo contatto con gli animali, la vicinanza amorevole del padre e le tecniche degli istruttori di nuoto restituiranno al nostro giovane protagonista la parola, la voglia di comunicare e di vivere.

    – La prima puntata della stagione 2012 >>

     

    Se c’è un filo conduttore nel programma, secondo quanto afferma il suo conduttore, è quello che “un po’ tutto ci riguarda”: si va dalle storie private che hanno rilevanza pubblica, fino ai temi di politica internazionale, come in Siria e Iran. Vengono trattati i temi più controversi e delicati della nostra società come le famiglie arcobaleno o l’eutanasia, con particolare attenzione al lato umano e alle emozioni, autentiche chiavi di accesso alla contemporaneità.

     

    – Il sito di “DOC 3” >>

    – Guarda la diretta web, mercoledì alle 23.20 >>

    – Tutte le anticipazioni sulla stagione 2012 >>

    – Guarda i video del programma >>

    – DOC 3 è anche su Twitter >>

    – La Fanpage di Facebook >>

  • Commenti

    Scrivi un commento

    Nota: La moderazion e dei commenti è attiva. Questo potrebbe ritardare la pubblicazione del commento.