Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

  • 22/4/2012 ore 9:00

    Respiro corto, le città del crimine

    Commenti 0

    Respiro corto, le città del crimine

    Un grande scrittore, Massimo Carlotto, approda ai microfoni di Radio2 per raccontare tutti i volti, anche i più oscuri, dei luoghi in cui è ambientato il suo nuovo romanzo ‘Respiro Corto’.

    Cinque trasmissioni, per la regia di Andrea Cacciagrano, in onda da lunedì a venerdì alle 19.50 a partire dal 23 aprile.

    ‘Respiro corto, le città del crimine’ è un viaggio straordinario ed evocativo trai città come Ciudad del Este (Paraguay), Alang (India), Pripyal ( (Ucraina) e Marsiglia (Francia).

    Il diario dello scrittore tra aneddoti, curiosità, citazioni letterarie, musicali, cinematografiche, culinarie e radiofoniche.

    Massimo Carlotto racconta con leggerezza, per incuriosire e affascinare, pur facendo trasparire l’esistenza di realtà criminali complesse e pericolose.

    Ciudad del Este, Paraguay. Viene narrata in due puntate questa città di frontiera che, con le vicine Puerto Iguazù (Argentina) e Foz do Iguaçu (Brasile), forma il ‘triangolo del contrabbando’. Melting pot all’ennesima potenza dove si parlano tante lingue quante sono le monete che circolano. Alang è la città cantiere dell’India, dove per entrare è necessario un permesso delle autorità. Lì vengono spiaggiate le carrette del mare per essere tagliate a pezzi da centinaia di fiamme ossidriche, mentre donne e bambini si occupano dei trasporti e di altre mansioni minori.

    Pripyat, la città fantasma di Chernobyl (evacuata 36 ore dopo il disastro alla centrale nucleare del 26 aprile 1987) è raccontata attraverso gli animali che oggi la abitano e gli strani cacciatori che organizzano altrettanto strane battute di caccia.

    Infine Marsiglia. Teatro oggi della più sanguinosa guerra di bande a livello europeo per il controllo del narcotraffico, riesce a conservare la sua anima di città del Sud, crocevia con il Maghreb, piena di profumi e sapori mediterranei. Città che si racconta attraverso le sue radio, abitata da gente simpatica che ama vivere Marsiglia nelle spiagge, nei locali e nelle piazze.

    Vai al sito di Radio2 >>


    Ascolta in diretta web dal 23 aprile alle 19.50 >>


    Scarica il podcast ‘Respiro corto, le città del crimine’>>

  • Commenti

    Scrivi un commento

    Nota: La moderazion e dei commenti è attiva. Questo potrebbe ritardare la pubblicazione del commento.