Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

  • 13/4/2012 ore 16:10

    London Live 2.0: ospiti 11a puntata

    Commenti 0

    Noemi, Mario Biondi, Annalisa Scarrone e Dum Dum Girls caratterizzano la puntata di sabato 14 aprile di London Live 2.0, condotto da Daniele Battaglia e in onda alle ore 14.00 su Rai 2

    Puntata ricca di ospiti italiani, con alcuni degli artisti che in questo momento stanno registrando il tutto esaurito nei loro concerti dal vivo. A partire da Noemi che ha debuttato a Roma con il suo nuovo tour e che negli studi di Via Mecenate proporrà dal vivo “Sono solo parole”, canzone con cui ha ottenuto il terzo posto al Festival di Sanremo.

    Torna a London Live 2.0 Mario Biondi, questa volta con la sua band. L’artista presenta due brani tratti dal suo recente album “Due (With The Unexpected Glimpses)”: si tratta di “Blue Skies” in coppia con Jeff Cascaro e “All You Have To Do” con Alain Clark.

    Molto attesa anche Annalisa Scarrone che canta “Senza riserva”, primo estratto dal suo secondo album “Mentre tutto cambia”.

    Ospiti internazionali le Dum Dum Girls con il brano “Bedroom Eyes”. La formazione statunitense, composta da ragazze, propone un genere “fuzz-punk”, orgogliosamente lo-fi e ricco di melodie

    Prosegue “My Band”, iniziativa destinata a cantautori e gruppi emergenti. Tra i centinaia di video arrivati attraverso il sito www.londonlive.rai.it e Nuovi Talenti Rai, è stato selezionato il cantautore Domenico Silvestri di Sulmona (L’Aquila) con il brano “Benvenuta nel mio caos”.

    Anche questa settimana ci saranno alcune novità discografiche e proposte internazionali. Si torna a parlare di Madonna con le interviste a Martin Solveig, e ai dj Benny e Alessandro Benassi produttori del singolo “Girl Gone Wild”. In scaletta anche un’intervista a Avril Lavigne ed una performance di Lady Gaga.

    Vai al sito di London Live 2.0

    Guarda i video degli ospiti

  • Commenti

    Scrivi un commento

    Nota: La moderazion e dei commenti è attiva. Questo potrebbe ritardare la pubblicazione del commento.