Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

    • Le novità di RaiYoYo!

      pocoyo336I nuovi appuntamenti estivi per i più piccoli!

    • L’autunno di Rai 2. Serie tv, comedy show e reality

      NCISIn partenza le nuove stagioni di Castle, Elementary, NCIS e Criminal Minds. Tra le produzioni italiane: UNICI – le 4 giornate di Vasco, Pechino Express, Stasera tutto è possibile, e la serie tv Rocco Schiavone

    • Olimpiadi di Rio 2016: tutte le novità Rai

      rio-4 La Rai è Official Broadcaster delle Olimpiadi di Rio 2016. Dal 5 al 21 agosto, un palinsesto di 5000 ore trasmesse dal servizio pubblico attraverso tv, radio, web e dispositivi mobili. Tra le novità, la realtà virtuale e la nuova app RAI Rio2016, per seguire in ogni momento le imprese dei campioni azzurri e dei 10.500 atleti di tutto il mondo

    • La strage di Bologna: 1980-2016

      Film, documentari e approfondimenti su tutte le reti Rai per ricordare uno degli atti terroristici più gravi del dopoguerra

    • Addio Anna Marchesini, l’omaggio di Rai.tv

      blog-rai.tvRai modifica il palinsesto e dedica una serie di programmi al ricordo di Anna Marchesini, attrice amatissima dal pubblico italiano, storica componente del Trio assieme a Tullio Solenghi e Massimo Lopez

  • La radio è di parolaSi è conclusa la terza edizione del concorso nazionale per aspiranti conduttori promosso dal “ComuniCattivo” di Igor Righetti assieme a Radio Rai, Radio 1 e Nuovi talenti Rai

    Grazie a “La radio è di parola”, Radio1 ha selezionato sei nuove voci che avranno la possibilità di farsi sentire sul primo canale radio Rai. I sei vincitori si sono aggiudicati, infatti, la co-conduzione di una puntata di alcuni programmi di Rai Radio 1 come Radio anch’io, Il ComuniCattivo, Start, Baobab, Radio 1 sport, Attenti a Pupo e la pubblicazione del loro mp3  sul sito rai.tv.

    L’iniziativa, unica nel suo genere, sostenuta dal direttore di Radio Rai Bruno Socillo, dal direttore di Radio 1 e dei giornali radio Rai Antonio Preziosi e da quello dei Nuovi media Rai Piero Gaffuri, è ideata dal giornalista e docente di Linguaggi radiotelevisivi all’università Luiss di Roma Igor Righetti, direttore artistico del concorso e ideatore del “ComuniCattivo”. L’obiettivo è quello di offrire una opportunità di crescita umana e formativa ai giovani e agli adulti che vedono nella radio uno strumento importante di comunicazione. Un’occasione per mettersi alla prova e verificare il proprio talento.

    La giuria di qualità che ha decretato, nella storica sala A di via Asiago, davanti al notaio, i sei vincitori era composta da Bruno Socillo (direttore di Radio Rai), Antonio Preziosi (direttore Radio 1 e dei Gr), Valerio Fiorespino (direttore della Risorse televisive Rai), Piero Gaffuri (direttore Nuovi media Rai), Igor Righetti (conduttore del “ComuniCattivo” e direttore artistico del concorso), Riccardo Cucchi (caporedattore sport), Gianmaurizio Foderaro (responsabile Radio1 Musica), Enzo Ghinazzi (conduttore “Attenti a  Pupo”), Ruggero Po (conduttore “Radio anch’io”), Roberto Quintini (direttore artistico web Radio Rai), Luca Ward (attore e doppiatore) e dai giornalisti e critici radiotelevisivi dei maggiori quotidiani e periodici italiani: Michela Auriti (Oggi), Marco Castoro (Italia oggi), Carlo Ciavoni (Il venerdì di Repubblica), Emilia Costantini (Corriere della sera), Ignazio Ingrao (Panorama), Lidia Lombardi (Il tempo), Massimiliano Lussana (Il giornale), Antonia Matarrese (L’espresso), Enrico Paoli (Libero), Mariano Sabatini (Metro).

    Questi i nomi dei sei vincitori che co-condurranno ciascuno una puntata tra i programmi selezionati di Rai Radio 1:

    Alfonso Maria Avagliano, (di Battipaglia – Salerno,  “Radio 1 sport”);

    Gino Manfredi, (di Cosenza, “Il ComuniCattivo”);

    Vito Capozzo, (di Gravina in Puglia – Bari, “Baobab”);

    Marta Squicciarini, (di Latina, “Radio 1 musica – Start”);

    Simona Volta, (di Milano, “Radio anch’io”);

    Francesco Errante, (di Cosenza, “Attenti a Pupo”).

    – Vai al sito della manifestazione>>

    – Vai al sito di Radio1>>

    – Vai al sito de “Il ComuniCattivo”>>

    – Vai al sito di Nuovi Talenti>>

  • 16/3/2012 ore 10:00

    Tutto per Bene

    Commenti 0

    In occasione del decimo anniversario dalla scomparsa di Carmelo Bene, la Rai ricorda il grande interprete con una programmazione televisiva, radiofonica e web dedicata.

    Rai 5 Sabato 17 marzo dalle 21.15 alle 06.00 del mattino propone ‘Una notte per Bene’. Una autentica maratona omaggio all’enfant terrible del teatro italiano Carmelo Bene. Una notte di capolavori interviste e immagini rare su uno degli artisti più poliedrici della storia del teatro mondiale.

    Guarda “Una notte per Bene” in diretta>>

    Radio 3 da lunedì 12 marzo ripropone frammenti delle sue opere: dalla Salomè a Pinocchio, da La cena delle beffe a Nostra Signora dei Turchi. Il tutto concentrato in due momenti. Lunedì 12 marzo dalle 22.50 a mezzanotte e giovedì 15 marzo allo stesso orario. Mentre la sera di venerdì 16, alle 21.00, andrà in onda l’intenso affresco lirico del Manfred di Byron su musiche di Schumann, da Bene interpretato nel 1979.

    Vai allo speciale di Radio 3>>

    Ascolta Radio 3 in diretta>>

    Rai.tv Cultura dedica uno speciale a Carmelo Bene proponendo ai navigatori interviste, testimonianze e letture dedicate al grande attore, anzi alla “macchina attoriale”, come lui stesso amava definirsi: autore, regista, attore, scenografo, costumista.

    Vai allo speciale di Rai.tv>>

    L’offerta Rai è completata dall’approfondimento di Rai Educational che sul suo sito ricostruisce la biografia personale e artistica di Bene attraverso una serie di contributi audiovisivi che ne ripercorrono l’opera.

    Vai allo speciale online di Rai Educational>>