Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

  • 23/2/2012 ore 11:30

    Su Rai1 le investigazioni del giovane Montalbano

    Commenti 11

    Il giovane Montalbano“, la nuova fiction Rai ispirata ai racconti dello scrittore siciliano Andrea Camilleri.

    – Guarda il primo episodio on line >>

    Per la prima volta ci troveremo davanti non il calvo commissario di Vigata, ma un giovane poliziotto con una chioma riccia e folta, interpretato da Michele Riondino, al primo incarico nel paese di montagna di Mascalippa, con tutte le insicurezze tipiche di chi è alle prime armi.

    Dalle prime indagini, quindi, seguiremo l’evoluzione della carriera del giovane commissario e comprendermo come si è formato il suo mondo, le sue amicizie, i suoi amori fino al trasferimento a Vigata, alla relazione complessa con la sua Livia e al rapporto fraterno con Augello e col fido Catarella.

    Ma in questa serie Montalbano non è solo un giovane che diventa uomo, è anche un commissario che già alle prime armi dimostra la sua abilità nel risolvere casi intricati, costruiti a partire da alcuni racconti di Andrea Camilleri, in cui lo spettatore ritroverà le atmosfere e i procedimenti investigativi a cui è abituato.

    Il primo episodio è stato un vero successo per Rai1. La fiction, infatti, ha fatto registrare un grande successo di ascolti con 7.749.000 telespettatori ed uno share del 28%

    Vai al sito della fiction e scopri il cast e le trame >>

    Guarda la fotogallery con gli scatti di scena>>

  • Commenti

    11 Commenti

    WP_Modern_Notepad
    • Matteo Fornieri scrive:

      Un altro bel 10 anche alla seconda puntata.
      Tocco di classe: i ricordi del passato trasmessi come un vecchio film muto… azzeccattissimo!
      Di nuovo complimenti a tutti gli attori di questa seconda puntata che sono bravi e veramente espressivi.

      Matteo

    • Narciso Gianfanti scrive:

      Scusate, ma questo Riondino non è davvero adatto ad “incarnare” il personaggio di Camilleri…Sembra un fotomodello da passerella, non un commissario di polizia! Io quando penso ad un commissario, penso a Maigret, al Depardieu di “Bellamy”, e non certo ad un tipo da copertine di giornali per signore!
      Piuttosto, se non si voleva (…o poteva…) continuare con Zingaretti, avrei pensato a Toni Sperandeo, che forse sarebbe stato ancor migliore dello stesso Zingaretti, perchè grande attore, ad autenticamente siciliano!

    • BRAVISSIMI TUTTI

    • BRAVI LA RAI HA FATTO DI NUOVO CENTRO CON QUESTA SERIE DEL GIOVANE MONTALBANO.BRAVO L’ATTORE E IL REGISTA CHE L’HA SCELTO. VOTO 10 e LODE

    • BRAVI ,OTTIMA SCELTA DELLA RAI AVETE FATTO DI NUOVO CENTRO CON LA SERIE IL GIOVANE MONTALBANO
      L’ATTORE MICHELE RIONDINO E’ VERAMENTE BRAVO 10 e lode.

    • BRAVI, LA RAI HA FATTO DI NUOVO CENTRO CON QUESTA SERIE DEL GIOVANE MONTALBANO.BRAVO L’ATTORE MICHELE RIONDINO.

    • Piera Triulzi Bosi scrive:

      Il giovane Montalbano non mi ha fatto rimpiangere il vecchio. Complimenti.

    • Bravo anche il giovane Montalbano! A questo punto tra il giovane e il vecchio, quale scegliere???? Entrambi, basta che sia Montalbano!

    • Voto 10 al primo Episodio del Giovane Montalbano.
      Ho apprezzato molto la dedica ai Sellerio e la forte presenza del dialetto nei dialoghi … non capivo molto ma creava la vera atmosfera!

      Bravi.
      Matteo

    • Silvestro Alecci scrive:

      COMPLIMENTI ….. sono un quasi sessantenne siciliano e orgoglioso di esserlo dell’area Catanese Etnea ….forse sarò di parte, amavo già l’interpretazone di Zingaretti, e già questo primo episodio del giovane Montalbano mi ha entusiasmato riuscendo a farmi sorridere e nello stesso tempo a commuovermi…. GRAZIE ….la indiscutibile bravura di Camilleri è stata meravigliosamente tradotta sia dal regista che dagli sceneggiatori che hanno ben rappresentato quella realtà – del tempo – dell’entroterra siciliana, esaltando – sicuramente in bello – quei particolari di realtà locale architettonica e costumi che, credo, solo un siciliano può gustare……GRAZIE ANCORA.
      P.S. dimenticavo…. ERO un MEDIASETtino…..oggi sono un convinto abbonato RAI e, cosa importante, soddisfatto della qualità della VS programmazione……continuate in questo progetto di qualità. Ancora complimenti e grazie per riservare al popolo siciliano quello spazio che ci rende maggiormente orgogliosi di far parte di quella ITALIANITA’ che spesso ci vede diversi e bistrattati……….cordialità silvio alecci

    • ANNA VIVIANI scrive:

      BRAVISSIMO ” RIONDINO” (OLTRE AD ESSERE DECISAMENTE UN GRAN BEL RAGAZZO!! )……GUARDERO’ LA FICTION IN EFFETTI ,NON SAPENDO PER ORA COME SARA’, SOLO PER LUI…..CHE GIA’ AVEVA MOSTRATO LA SUA BRAVURA NELLA FICTION CON SCAMARCIO ” IL SEGRETO DELL’ACQUA”…..GRAZIE. ANNA VIVIANI di ROMA

    Scrivi un commento

    Nota: La moderazion e dei commenti è attiva. Questo potrebbe ritardare la pubblicazione del commento.