Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

  • 10/2/2012 ore 12:49

    L’impegno della Rai per il giorno del ricordo ‎

    Commenti 0

    Con la Legge N. 92 del 30 marzo 2004 “la Repubblica Italiana ha istituito il ‘Giorno del ricordo’ in memoria delle vittime delle foibe, dell’esodo giuliano-dalmata, delle vicende del confine orientale” e ha concesso “un riconoscimento ai congiunti degli infoibati”.

    Scopo del riconoscimento del Giorno del Ricordo è quello di “conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell’esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra e della più complessa vicenda del confine orientale” (articolo 1, comma 1).

    La Rai come ogni anno celebra il giorno del ricordo con tante iniziative:

    Rai.tv raccoglie in uno speciale documentari, inchieste e fiction che testimoniano lo storico eccidio delle “foibe” iniziato nel ’43 subito dopo l’8 settembre e finito solo nel 1947. Tra i programmi: “La storia siamo noi” che ripropone l’intervista a Graziano Udovisi, l’unica vittima del terrore titino che riuscì ad uscire da una foiba e allo storico Giovanni Sabbatucci  che ricostruisce il dramma degli esuli “dimenticati” dallo stato e dalla storia; inoltre, l’analisi di “Correva l’anno” e la fiction “Il cuore nel pozzo” con Beppe Fiorello.

    Vai allo speciale di Rai.tv “Il giorno del Ricordo” >>


    Su Rai1 alle 23:25 il documentario “Foibe” di Roberto Olla in 3D per la rubrica del Tg1 “TV7“; il 13 febbraio il testimone passa a “Porta a porta” e la sua puntata speciale con gli storici  Raoul Pupo, Gianni  Oliva e Alessandra Kersevan

    Guarda il documentario “Foibe”, 10 febbraio, Rai1, 23:25>>

    Su Rai3 Le Storie – Diario Italiano” , in onda alle 12.45, che dedicherà l’apertura al tema della giornata, e alle 23:10 “Sette storie istriane” un programma di Nevio Casadio che racconta la condizione passata e presente degli italiani d’Istria, Fiume e Dalmazia  costretti ad abbandonare casa, lavoro, beni, affetti, e a prendere la via dell’esilio.

    Guarda su Rai3, “Sette storie istriane”, 10 febbraio, 23.10 >>

    Rai Storia, venerdì alle 8.35, alle 18.05 e alle 2.35 di notte, propone un segmento tratto dalla collana  “Combat film”,  di Italo Moscati e Roberto Olla, dedicato al dramma delle foibe e all’occupazione jugoslava di Trieste alla fine della Seconda Guerra mondiale.

    Guarda su Rai Storia, “Combat film”, 10 febbraio, 8.35, alle 18.05 e alle 2.35>>

    Rai Premium riproporrà alle 22.45 “Il cuore nel pozzo”, con Giuseppe Fiorello, Leo Gullotta e Antonia Liskova, un film di Alberto Negrin per ricordare, per conoscere, seppure attraverso la lente della fiction televisiva, una pagina di storia per troppo tempo taciuta.

    Guarda su Rai Premium, Il cuore nel pozzo”, 10 febbraio, 22.45>>

    Su Rai Movie il controverso film Porzus di Renzo Martinelli alle 21.05

    Radio1 con Radio Anch’Io parteciperà al Giorno del Ricordo con una puntata speciale in onda il dalle 9.05: informazione e confronto tra storici, scrittori, giornalisti. Su Radio3 Nando Vitali, autore del romanzo “I morti non serbano rancore” e l’esule fiumana Elena Cos sono ospiti a Fahrenheit, alle 15.00

  • Commenti

    Scrivi un commento

    Nota: La moderazion e dei commenti è attiva. Questo potrebbe ritardare la pubblicazione del commento.