Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

    • Le novità di RaiYoYo!

      pocoyo336I nuovi appuntamenti estivi per i più piccoli!

    • L’autunno di Rai 2. Serie tv, comedy show e reality

      NCISIn partenza le nuove stagioni di Castle, Elementary, NCIS e Criminal Minds. Tra le produzioni italiane: UNICI – le 4 giornate di Vasco, Pechino Express, Stasera tutto è possibile, e la serie tv Rocco Schiavone

    • Olimpiadi di Rio 2016: tutte le novità Rai

      rio-4 La Rai è Official Broadcaster delle Olimpiadi di Rio 2016. Dal 5 al 21 agosto, un palinsesto di 5000 ore trasmesse dal servizio pubblico attraverso tv, radio, web e dispositivi mobili. Tra le novità, la realtà virtuale e la nuova app RAI Rio2016, per seguire in ogni momento le imprese dei campioni azzurri e dei 10.500 atleti di tutto il mondo

    • La strage di Bologna: 1980-2016

      Film, documentari e approfondimenti su tutte le reti Rai per ricordare uno degli atti terroristici più gravi del dopoguerra

    • Addio Anna Marchesini, l’omaggio di Rai.tv

      blog-rai.tvRai modifica il palinsesto e dedica una serie di programmi al ricordo di Anna Marchesini, attrice amatissima dal pubblico italiano, storica componente del Trio assieme a Tullio Solenghi e Massimo Lopez

  • Domenica 12 alle 21.30 e lunedì 13 alle 21.10 su Rai1 andrà in onda “Il generale dei briganti“. La miniserie, coprodotta da Rai Fiction e Ellemme Group e diretta da Paolo Poeti, racconta il fenomeno del brigantaggio attraverso la figura leggendaria del brigante e rivoluzionario Carmine Crocco, interpretato dall’attore Daniele Liotti. Nel cast anche Raffaella Rea, nei panni Nennella, la donna amata da Crocco; Danilo Brugia reduce dal successo di “Rossella”, Christiane Filangieri e Massimo Dapporto


    -Guarda le interviste al regista e ai protagonisti, che ci raccontano la loro esperienza sul set>>

    -Guarda il backstage della fiction>>

    -Guarda, in esclusiva, alcune clip di anteprima della miniserie>>

  • Dopo il campione d’atletica leggera Oscar Pistorius>>, il pilota di formula 1 Giancarlo Fisichella>>, l’attrice argentina Laura Esquivel>>, l’attrice italiana Stefania Sandrelli>> e la coppia d’attori Claudia Gerini – Fabio De Luigi>>, toccherà a Max Giusti esibirsi come ballerino per una notte nella sesta puntata di Ballando con le stelle, in onda Sabato 11 Febbraio su Rai1, alle 21.10

    Il simpatico presentatore romano che il 19 febbraio tornerà a condurre, per la quarta volta, il famoso game show di Rai1 Affari Tuoi”>>, per una sera si calerà nei panni di un provetto ballerino per eseguire un sensualissimo tango insieme alla sua insegnante Vicky Martin.

    Ma la puntata offrirà alcune importanti novità, prima tra tutte il debutto del campione di sci nautico Thomas Degasperi come concorrente nella gara di ballo più amata della Tv. Thomas, infatti, ha preso il posto del giornalista Stefano Campagna, che ha lasciato la competizione, e ballerà in coppia con l’insegnante Natalia Maidiuk la stessa che ha insegnato a Campagna i primi rudimenti della danza.

    E sempre in tema di debutti inizierà il torneo “Ballando con te” riservato a persone comuni che svolgono i lavori più disparati ma che hanno in comune il grande amore per la danza a cui dedicano tempo e studio, ma senza avere ambizioni professionistiche.

    La prime due coppie a scendere in pista sono formate da Renè Felton ex ostacolista statunitense che vive ad Anguillara, famosa per essere la  madre di Andrew Howe campione italiano di salto in lungo di cui è allenatrice, e Valentino Esposito 25 anni di Avigliana (Torino) che lavora nell’azienda di famiglia come pavimentista e ha partecipato a numerose gare ottenendo ottimi risultati.

    La seconda coppia è formata da Franco Sperati pensionato e Maria Pia Mancini casalinga coniugi romani che a settembre festeggeranno le nozze d’oro. Chi vincerà lo scontro sera conquisterà il diritto di andare avanti nel torneo.

    Ma la serata vivrà anche della grande sfida a cui daranno vita le coppie rimaste in gara che saranno chiamate a sostenere delle prove a sorpresa che daranno la misura della preparazione fin qui raggiunta.

    In più si assisterà ad un altro ripescaggio riservato alle coppie eliminate nelle precedenti puntate, la vincitrice , in chiusura di trasmissione si giocherà, con una delle coppie andate allo spareggio finale, la possibilità di rientrare nella gara ufficiale.

    Scopri tutte le altre curiosità sul sito di ‘Ballando con le Stelle’ >>

  • Con la Legge N. 92 del 30 marzo 2004 “la Repubblica Italiana ha istituito il ‘Giorno del ricordo’ in memoria delle vittime delle foibe, dell’esodo giuliano-dalmata, delle vicende del confine orientale” e ha concesso “un riconoscimento ai congiunti degli infoibati”.

    Scopo del riconoscimento del Giorno del Ricordo è quello di “conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell’esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra e della più complessa vicenda del confine orientale” (articolo 1, comma 1).

    La Rai come ogni anno celebra il giorno del ricordo con tante iniziative:

    Rai.tv raccoglie in uno speciale documentari, inchieste e fiction che testimoniano lo storico eccidio delle “foibe” iniziato nel ’43 subito dopo l’8 settembre e finito solo nel 1947. Tra i programmi: “La storia siamo noi” che ripropone l’intervista a Graziano Udovisi, l’unica vittima del terrore titino che riuscì ad uscire da una foiba e allo storico Giovanni Sabbatucci  che ricostruisce il dramma degli esuli “dimenticati” dallo stato e dalla storia; inoltre, l’analisi di “Correva l’anno” e la fiction “Il cuore nel pozzo” con Beppe Fiorello.

    Vai allo speciale di Rai.tv “Il giorno del Ricordo” >>


    Su Rai1 alle 23:25 il documentario “Foibe” di Roberto Olla in 3D per la rubrica del Tg1 “TV7“; il 13 febbraio il testimone passa a “Porta a porta” e la sua puntata speciale con gli storici  Raoul Pupo, Gianni  Oliva e Alessandra Kersevan

    Guarda il documentario “Foibe”, 10 febbraio, Rai1, 23:25>>

    Su Rai3 Le Storie – Diario Italiano” , in onda alle 12.45, che dedicherà l’apertura al tema della giornata, e alle 23:10 “Sette storie istriane” un programma di Nevio Casadio che racconta la condizione passata e presente degli italiani d’Istria, Fiume e Dalmazia  costretti ad abbandonare casa, lavoro, beni, affetti, e a prendere la via dell’esilio.

    Guarda su Rai3, “Sette storie istriane”, 10 febbraio, 23.10 >>

    Rai Storia, venerdì alle 8.35, alle 18.05 e alle 2.35 di notte, propone un segmento tratto dalla collana  “Combat film”,  di Italo Moscati e Roberto Olla, dedicato al dramma delle foibe e all’occupazione jugoslava di Trieste alla fine della Seconda Guerra mondiale.

    Guarda su Rai Storia, “Combat film”, 10 febbraio, 8.35, alle 18.05 e alle 2.35>>

    Rai Premium riproporrà alle 22.45 “Il cuore nel pozzo”, con Giuseppe Fiorello, Leo Gullotta e Antonia Liskova, un film di Alberto Negrin per ricordare, per conoscere, seppure attraverso la lente della fiction televisiva, una pagina di storia per troppo tempo taciuta.

    Guarda su Rai Premium, Il cuore nel pozzo”, 10 febbraio, 22.45>>

    Su Rai Movie il controverso film Porzus di Renzo Martinelli alle 21.05

    Radio1 con Radio Anch’Io parteciperà al Giorno del Ricordo con una puntata speciale in onda il dalle 9.05: informazione e confronto tra storici, scrittori, giornalisti. Su Radio3 Nando Vitali, autore del romanzo “I morti non serbano rancore” e l’esule fiumana Elena Cos sono ospiti a Fahrenheit, alle 15.00