Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

    • Le novità di RaiYoYo!

      pocoyo336I nuovi appuntamenti estivi per i più piccoli!

    • L’autunno di Rai 2. Serie tv, comedy show e reality

      NCISIn partenza le nuove stagioni di Castle, Elementary, NCIS e Criminal Minds. Tra le produzioni italiane: UNICI – le 4 giornate di Vasco, Pechino Express, Stasera tutto è possibile, e la serie tv Rocco Schiavone

    • Olimpiadi di Rio 2016: tutte le novità Rai

      rio-4 La Rai è Official Broadcaster delle Olimpiadi di Rio 2016. Dal 5 al 21 agosto, un palinsesto di 5000 ore trasmesse dal servizio pubblico attraverso tv, radio, web e dispositivi mobili. Tra le novità, la realtà virtuale e la nuova app RAI Rio2016, per seguire in ogni momento le imprese dei campioni azzurri e dei 10.500 atleti di tutto il mondo

    • La strage di Bologna: 1980-2016

      Film, documentari e approfondimenti su tutte le reti Rai per ricordare uno degli atti terroristici più gravi del dopoguerra

    • Addio Anna Marchesini, l’omaggio di Rai.tv

      blog-rai.tvRai modifica il palinsesto e dedica una serie di programmi al ricordo di Anna Marchesini, attrice amatissima dal pubblico italiano, storica componente del Trio assieme a Tullio Solenghi e Massimo Lopez

  • 1/2/2012 ore 16:40

    SANREMO 2012, il Festival serata per serata

    Commenti 4

    Guarda lo SPECIALE ‘Aspettando Sanremo 2012, Anticipazioni e Indiscrezioni’ >>


    Grandi artisti e grandi ospiti al 62° Festival della Canzone Italiana >>, la tradizionale manifestazione canora, in diretta dal Teatro Ariston in prima serata su Rai1. Capitano della squadra, per il secondo anno consecutivo, Gianni Morandi che sarà affiancato da  Rocco Papaleo e Ivana Mrazova. Anche Adriano Celentano ci sarà. Non si sa ancora per quante serate, ma quel che è certo è che devolverà il suo compenso in beneficenza, a Emergency e alle famiglie povere di sette città.

    Le cinque serate, in programma il 14, 15, 16, 17 e 18 febbraio 2012, da martedì a sabato, in diretta su RAI1 in Eurovisione, vedranno 14 artisti in gara nella sezione ARTISTI e 8 artisti GIOVANI nella sezione SANREMOSOCIAL.

    Una delle principali novità di SANREMO 2012 è rappresentata dalla serata di giovedì 16 febbraio, intitolata “VIVA L’ITALIA NEL MONDO”, una serata-tributo dedicata alla musica che l’Italia e i suoi grandi compositori e autori hanno regalato al mondo. I 14 cantanti in gara, accompagnati da altrettanti artisti internazionali, si esibiranno in brani famosi, interpretati a metà in lingua italiana e a metà nella lingua della versione straniera scelta.

    Le prime quattro serate si svilupperanno secondo la seguente modalità:

    Martedì 14 febbraio
    La prima serata sarà aperta da Luca e Paolo, che in segno di continuità con la scorsa edizione introdurranno Gianni Morandi.  Si esibiranno i 14 cantanti della categoria ARTISTI che saranno votati dalla giuria demoscopica del Teatro Ariston. Verrà stilata la graduatoria in base ai voti ricevuti e le 12  “canzoni-artisti” più votate saranno ammesse alla seconda serata. Verranno inoltre presentati gli  8 artisti GIOVANI di SANREMO SOCIAL.

    Mercoledì 15 febbraio
    Arrivano Belen Rodriguez ed Elisabetta Canalis, un altro segno di continuità con l’edizione 2011. Nella serata verranno eseguite le 12 canzoni degli ARTISTI. In base alla votazione della giuria demoscopica del Teatro Ariston, le 10 canzoni più votate saranno ammesse alla quarta serata. La seconda serata vedrà anche due sessioni ad eliminazione diretta fra le prime quattro canzoni degli artisti GIOVANI di SANREMOSOCIAL, abbinate in base ai voti ottenuti su Facebook (votazione aperta dal 12 gennaio). Le 2 “canzoni-artisti” che, attraverso il televoto, risulteranno più votate nelle rispettive sessioni, saranno ammesse alla quarta serata.

    Giovedì 16 febbraio
    “VIVA L’ITALIA NEL MONDO”: una serata tributo dedicata alla musica  che l’Italia ha regalato al mondo, la madrina dell’evento è Federica Pellegrini. I 14 ARTISTI eseguiranno canzoni italiane conosciute nel mondo in versioni internazionali, interpretandole in duetto con cantanti ospiti internazionali  e verrà premiata  l’esibizione più votata dal pubblico, attraverso il televoto. Inoltre, saranno riascoltate, in versione edit, le 4 canzoni degli ARTISTI non ammesse dalla giuria demoscopica nelle prime due serate. Gli ARTISTI potranno decidere se proporre già in questa serata la “versione liberamente rivisitata” della canzone, affiancati da artisti ospiti italiani e/o stranieri. Le 2 “canzoni-artisti” più votate dal pubblico attraverso il televoto saranno ammesse alla Quarta Serata. Infine, la terza serata vedrà altre due sessioni ad eliminazione diretta fra le restanti quattro canzoni degli artisti GIOVANI di SANREMO SOCIAL.
    Le 2  “canzoni-artisti” che, attraverso il televoto, risulteranno più votate nelle rispettive sessioni, saranno ammesse alla quarta serata.

    Venerdì 17 febbraio
    La quarta serata si apre con David Garrett, violinista anglo-tedesco, che si esibisce su musiche dei Nirvana ballate da Simona Atzori sulle coreografie di Daniel Ezralow. Sono previsti anche Alessandro Siani e Sabrina Ferilli. Questa serata verranno eseguite le 12 canzoni degli ARTISTI, che saranno votate con sistema misto tra giuria tecnica composta dalla “Sanremo Festival Orchestra” (con peso percentuale del 50%) e pubblico attraverso il sistema del televoto (con peso percentuale del 50%). Gli artisti proporranno la propria canzone in una “versione liberamente rivisitata” affiancati da artisti-ospiti italiani e/o stranieri, che non potranno essere artisti già presenti  in competizione o  previsti tra altri ospiti al Festival. Verrà stilata la graduatoria in base ai voti ricevuti nella serata e le 10 “canzoni-artisti” più votate saranno ammesse alla Serata Finale.

    Per la sezione SANREMO SOCIAL saranno eseguite le 4 canzoni finaliste che saranno votate con sistema misto dalla giuria tecnica composta dalla “Sanremo Festival Orchestra”, dal pubblico attraverso il televoto e con due “golden share” della giuria Radio e del popolo di Facebook. La “canzone-artista” più votata verrà proclamata vincitrice della sezione SANREMO SOCIAL.

    Sabato 18 febbraio
    Per la finale di sabato arrivano all’Ariston Geppi Cucciari e i Cranberries. Durante la serata saranno eseguite le 10  canzoni degli ARTISTI, che saranno votate con sistema misto dalla giuria tecnica composta dalla “Sanremo Festival Orchestra”, dal pubblico attraverso il televoto e “golden share” finale della Sala  Stampa. Le 3 canzoni più votate saranno ammesse alla seconda fase della Serata Finale: eseguite in versione “edit”, verranno votate solo dal pubblico, attraverso il televoto.
    La canzone più votata verrà proclamata canzone vincitrice assoluta di SANREMO 2012, il 62° Festival della Canzone Italiana di Sanremo.

    La direzione d’orchestra del 62° Festival della canzone Italiana è del Maestro Marco Sabiu, la regia di Stefano Vicario. La scenografia è stata ideata e realizzata dall’architetto Gaetano Castelli.

    – Scopri tutte le news sul sito ufficiale di Sanremo 2012 >>

  • 2 febbraio, 22.15. Prende il via su Rai5 Amici Miei, un programma che – in cinque puntate – intende svelare i protagonisti dello spettacolo in Italia. L’ospite della prima puntata è Antonello Venditti. Quello con il cantautore romano è il primo di una serie di incontri che hanno come tema il rapporto tra un artista, la propria città, l’infanzia e gli incontri che ne hanno influenzato il percorso di vita, tanto quello professionale quanto quello più intimo e ‘personale’.

    – Venditti a “Che tempo che fa” (2011) >>

     

     

    Antonello ci racconta innanzitutto il quartiere in cui vive e al quale è intensamente legata la sua storia artistica: Trastevere. Lì c’era il Folkstudio, il locale dove Venditti ha mosso i primi passi con gli amici Francesco De Gregori, Giorgio Lo Cascio ed Ernesto Bassignano, lanciando quella che poi sarebbe stata la scuola romana dei cantautori.

    – Venditti canta “Unica” a “Quelli che il calcio” >>

     

    A Trastevere ha vissuto a lungo, e vi è tornato recentemente, riallacciando un rapporto storico. Camminando per le sue strade e i suoi vicoli, Venditti racconta e ricorda: rievoca il rapporto con la madre, le donne incontrate, i sogni realizzati e non, le canzoni scritte, e la rinnovata felicità creativa di questi anni, che gli ha permesso di realizzare due album pieni di sentimenti come “Dalla pelle al cuore” e il più recente “Unica”.

     

    – Guarda on line “Amici miei”, giovedì alle 22.15 >>

    – Rivedi su Rai Replay il programma, negli ultimi 7 giorni dopo la messa in onda >>

    – Guarda il sito di Rai5 e scopri le ultime novità >>

     

    Altri video con Antonello Venditti ospite dei programmi Rai:

    – Carramba! Che fortuna (2008) >>

    – L’Era Glaciale (2009) >>

    – Ai microfoni di Corrado Formigli (Annozero, 2010) >>

    – Con Fiorello e Sabrina Ferilli (Stasera pago io) >>

  • 1/2/2012 ore 12:20

    Vivere al tempo dello ‘Spread’

    Commenti 0

    Lo ‘spread‘ è diventato un termine molto utilizzato in questi ultimi mesi.

    Lo ‘spread’ è la cartina di tornasole della salute finanziaria di uno Stato e misura il costo di finanziamento del debito pubblico.

    Prendendo come riferimento la Germania, indica in centesimi, quanti punti di interesse in più deve pagare un Paese per collocare sul mercato i propri titoli pubblici.

    Ma come si forma lo ‘spread’? L’inchiesta realizzata da Mario Sanna, in onda mercoledì 1 febbraio alle 22.00 su Rainews, è approdata nei luoghi dove si misura: nelle sedi di MTS, il Mercato dei titoli di Stato.

    MTS ha una rete di calcolatori sparsa fra Roma, Milano e Londra, visto che MTS è di Borsa Italiana a sua volta collegata alla Borsa Inglese, il ‘London Stock Exchange’

    Guarda in diretta l’inchiesta: Ma come si forma lo ‘spread’?, Rainews, 1 febbraio, 22:00 >>