Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

    • Le novità di RaiYoYo!

      pocoyo336I nuovi appuntamenti estivi per i più piccoli!

    • L’autunno di Rai 2. Serie tv, comedy show e reality

      NCISIn partenza le nuove stagioni di Castle, Elementary, NCIS e Criminal Minds. Tra le produzioni italiane: UNICI – le 4 giornate di Vasco, Pechino Express, Stasera tutto è possibile, e la serie tv Rocco Schiavone

    • Olimpiadi di Rio 2016: tutte le novità Rai

      rio-4 La Rai è Official Broadcaster delle Olimpiadi di Rio 2016. Dal 5 al 21 agosto, un palinsesto di 5000 ore trasmesse dal servizio pubblico attraverso tv, radio, web e dispositivi mobili. Tra le novità, la realtà virtuale e la nuova app RAI Rio2016, per seguire in ogni momento le imprese dei campioni azzurri e dei 10.500 atleti di tutto il mondo

    • La strage di Bologna: 1980-2016

      Film, documentari e approfondimenti su tutte le reti Rai per ricordare uno degli atti terroristici più gravi del dopoguerra

    • Addio Anna Marchesini, l’omaggio di Rai.tv

      blog-rai.tvRai modifica il palinsesto e dedica una serie di programmi al ricordo di Anna Marchesini, attrice amatissima dal pubblico italiano, storica componente del Trio assieme a Tullio Solenghi e Massimo Lopez

  • 25/1/2012 ore 17:33

    La Rai per la giornata della Memoria

    Commenti 2

    La Giornata della Memoria, che il 27 gennaio 2012 sarà celebrata per la dodicesima volta, è stata istituita per non dimenticare l’Olocausto e tutte le vittime dei crimini nazisti.

    Per conservare la memoria di uno dei periodi più tragici della nostra storia la Rai ricorderà quei terribili giorni con una copertura informativa capillare all’interno dei Tg e Gr con inchieste e approfondimenti, speciali, documentari, film e fiction. Una ideale ‘staffetta’ che vedrà impegnate testate, reti e siti web.

     

    Rai.tv

    offre il suo contributo al ricordo della Shoah con uno speciale che raccoglie e propone informazioni e contenuti video con preziosi documenti d’archivio

    Guarda lo speciale di Rai.tv il Giorno della Memoria >>

    e per i più piccoli

    Guarda lo speciale Junior Giornata della Memoria>>

     

    Rai 1

    Giovedì 26 gennaio, in seconda serata, ‘Porta a Porta‘ dedicherà al Giorno della Memoria l’intera puntata. Tra gli ospiti in studio il ministro Andrea Riccardi, Sami Modiano, Edith Bruch, Riccardo Pacifici, Roberto Olla.

    Alle 02.40 sarà, poi, proposto il documentario ‘Memoria. I sopravvissuti raccontano‘, regia di Ruggero Gabbai. Le testimonianze dei deportati ebrei italiani ad Auschwitz, con la selezione delle interviste fatte agli ultimi 90 sopravvissuti della deportazione, gli unici ancora in vita dei circa 800 liberati.

    Guarda in diretta web ‘Porta a Porta’, giovedì 26 gennaio, 23:23>>

    Guarda in diretta web ‘Memoria. I sopravvissuti raccontano’, giovedì 26 gennaio, 02:40>>

    Venerdì 27 gennaio:
    Alle ore 23:25, sempre su Rai1, andrà in onda film documentario in 3D realizzato ad Auschwitz LE NON PERSONE di Roberto Olla. Attraverso il viaggio di un’ora all’interno dei campi di concentramento di Auschwitz e Birkenau, il film-documentario racconterà insieme ai sopravvissuti, con la potenza di uno sguardo tridimensionale che accede e introduce ad ambienti e luoghi del lager, l’orrore della deportazione. Un modo per ricordare le vittime e per rievocare il 27 gennaio 1945, giorno in cui il campo di sterminio fu liberato dall’esercito Alleato.
    Il documentario è possibile anche vederlo in 3D su Rai HD (canale 501 del Digitale Terrestre) e su Rai Storia arricchito dalle monografie di ogni testimone
    Guarda in diretta web LE NON PERSONE, Venerdì 27 gennaio, 23:25>>

     

    Rai2

    La prima serata di venerdì 27 sarà dedicata allo speciale ‘La Storia Siamo Noi – Auschwitz: i nazisti e la Soluzione Finale‘, un film documentario della BBC, un doloroso viaggio nella storia del più grande campo di sterminio mai esistito.
    Guarda in diretta web Auschwitz: i nazisti e la Soluzione Finale, Venerdì 27 gennaio, 21:05>>

     

    Rai3

    Alle ore 11:00 Speciale TG3: dal Palazzo del Quirinale in dirette la celebrazione del Giorno della Memoria alla presenza del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.

    Guarda la diretta web della celebrazione del Giorno della Memoria, 11:00>>

    Alle 12:45 a ‘Le Storie- Diario Italiano‘ saranno ricordate le tragiche vicende del nazifascismo e le vittime dell’Olocausto con un filmato d’epoca e la discussione in studio tra Corrado Augias e il direttore dell’Espresso Bruno Manfellotto.

    In prima serata, alle 21:05, sarà trasmesso il film ‘The Reader – A voce alta

    Guarda in diretta web il film ‘The Reader – A voce alta’, Venerdì 27 gennaio, 21:05>>

     

     

    Rai Storia

    Affida a Paolo Mieli la programmazione del canale nel Giorno della Memoria Venerdì 27 gennaio (dalle 17:00 alle 21:00 e dalle 23:00 alle 03:00). Mieli proporrà ai telespettatori il documentario del Tg2 dossier ‘Auschwitz la lunga ombra‘; lo speciale di Correva l’anno ‘Il fascismo e gli ebrei‘; l’inchiesta di Sergio Zavoli del 1963, che rievoca il rastrellamento del 16 ottobre 1943 nel Ghetto di Roma; la testimonianza dello scrittore Primo Levi, in ‘Sorgente di vita – Primo Levi ritorno ad Auschwitz‘; l’inchiesta di RaiNews ‘Bombardare Auschwitz‘ e le 5 interviste esclusive agli ultimi testimoni della Shoah realizzate dal giornalista del Tg1 Roberto Olla per il film documentario ‘Le non persone’ che sara’ poi trasmesso da ‘TV7’, il settimanale del Tg1, su Rai1 alle 23.25.

    Guarda in diretta web Rai Storia, Venerdì 27 gennaio, dalle 17:00>>

     

    Rai Premium

    Venerdì 27 gennaio sarà riproposta, alle 21:00 la prima parte della fiction ‘Le ragazze dello Swing(la seconda e ultima parte sabato 28 gennaio, alle 21.00) . E’ la storia del Trio Lescano, le tre sorelle olandesi, Alexandra, Judith e Kitty Leschan che nonostante il grande successo, a causa dell’origine ebraica della madre, vengono cancellate da ogni programma radiofonico, liquidate dall’Eiar, e infine arrestate e rinchiuse nel carcere di Marassi.

    Guarda in diretta web ‘Le ragazze dello Swing’, Venerdì 27 gennaio, 21:00>>

     

    Rai Movie

    Venerdì 27 gennaio proporrà due film: il primo, alle 22:45, dal titolo ‘Amen‘, regia di Costa Gravas. Durante la Seconda Guerra Mondiale, il chimico Kurt Gersten cerca di denunciare la macchina di sterminio nazista al Vaticano. A seguire, alle 01.35, la seconda pellicola ‘Arrivederci Ragazzi‘, film drammatico di Louis Malle ambientato in un collegio francese amministrato da religiosi. Vincitore del Leone D’Oro a Venezia nell’87, racconta la storia di tre ragazzi ebrei clandestinamente ospitati nel collegio. Prelevati dalla Gestapo, in seguito ad una spiata, intraprenderanno un viaggio senza ritorno che si concluderà in un lager.

    Guarda in diretta web ‘Amen’ e’Arrivederci Ragazzi’, Venerdì 27 gennaio, dalle 22:45>>

     

    Rai Gulp

    Venerdì 27 gennaio, ore 16:25 il ‘Gt Ragazzi‘ spiegherà il perché della giornata attraverso servizi sulla ricostruzione storica dei tragici avvenimenti con approfondimenti in studio.
    Noi Gulp‘:(dalle 8.45 alle 22.30), con i quesiti posti da ragazzi ad altri ragazzi sui diversi aspetti delle persecuzioni. Lo scopo e’ quello di far comprendere e diffondere tra i giovani la sempre necessaria battaglia contro la discriminazione razziale.

    Guarda in diretta web Rai Gulp, Venerdì 27 gennaio>>

     

    Rai Educazione

    Presenta ‘Memoria di un viaggio‘, un programma di Stefano Ribaldi, regia di Giancarlo Russo e Giancarlo Ronchi, in onda mercoledì 25, giovedì 26 e venerdì 27 gennaio alle 14.00, 18.00 e 22.00 su Rai Scuola – Digitale Terrestre e Tivù Sat. Il programma nasce da un’ iniziativa del Ministero Istruzione, Università e Ricerca che ha bandito un concorso nelle scuole per rappresentare con diverse forme artistiche la Shoah. A questo scopo ha organizzato un viaggio nel comprensorio lager di Auschwitz – Birkenau, simbolo della tortura nazista, scegliendo 5 studenti per ogni regione italiana, accompagnati da 2 testimoni sopravvissuti al campo: Sami Modiano e Tatiana Bucci. Il programma realizzato da Rai Educational è il frutto di questa esperienza e si basa sugli appunti di viaggio, le impressioni dal vivo dei ragazzi, l’emozione di tutti i presenti.

     

    Radio1

    Umberto Broccoli aprirà la puntata di “Con Parole mie”, in onda giovedì 26 gennaio alle 14.08 con un brano tratto dalle Confessioni di Sant’Agostino sulla memoria. A seguire, un brano di “Tristia” di Ovidio sul ricordo. Poi, Indro Montanelli ricorda la morte del suo amico Dino Buzzati avvenuta il 28 gennaio 1972. Infine, una lettera di Giuseppe Prezzolini.
    Nella rubrica realizzata in collaborazione con Rai Teche, la voce di Ettore Paratore.
    In chiusura, la poesia di Paolo Ruffilli “Lo so che è strano”.

    Ascolta Radio1 >>

     

    Radio2

    Sara’ dedicata alla Giornata della Memoria la puntata di “28 Minuti” in onda venerdì 27 gennaio alle 13.00 su Radio2. Barbara Palombelli ne parlera’ con Simonetta Della Seta, storica e consigliere culturale dell’Ambasciata d’Italia a Tel Aviv e con Carlo Gallucci, traduttore della versione italiana del romanzo di Leon Uris “Exodus”.

    Ascolta Radio2 >>

    Radio3

    Come ogni anno Radio3 dedica buona parte della sua programmazione alla data simbolo (liberazione del Campo di Auschwitz) scelta per mantenere viva la memoria dello sterminio di milioni di ebrei.

    Venerdì 27 gennaio pomeriggio con una lunga diretta (ore 15.00-18.00) da Trieste, con uno Speciale Fahrenheit, e la sera, all’interno di Radio3 Suite, con la proposta di concerto in diretta dal Teatro Manzoni di Bologna (ore 20.30) e di un Recital (ore 22.50) offerto dall’Accademia Filarmonica Romana entrambi dedicati al tema della Memoria.

    Anche tutte le altre trasmissioni di Radio3 il 27 gennaio e nei giorni immediatamente precedenti dedicheranno molto spazio all’argomento e in particolare Memoradio, il programma in web ascoltabile e scaricabile dal sito di Radio3, metterà in rete le passate edizioni del Giorno della Memoria realizzate da Radio3 da varie città italiane.

    Ascolta Radio3>>

     

  • 25/1/2012 ore 15:40

    “Sirene”, dal 9 febbraio su Rai3

    Commenti 3

    9 febbraio, 23.15, Rai3. La campionessa di scherma Margherita Granbassi, la cui passione per il fioretto è nata nel gruppo sportivo dell’Arma dei Carabinieri, ci racconta a “Sirene” fatti di cronaca in cui le forze dell’ordine e gli agenti del soccorso pubblico combattono la criminalità, tutelano il territorio e le sue risorse, difendono le coste e le acque territoriali e internazionali, gestiscono le questioni relative all’immigrazione, lottano contro il traffico di droga.

    Storie di passione, tenacia, coraggio e dedizione.

    – Rivedi l’intervista a Margherita Granbassi a “Bontà sua” >>

     

    Nella prima puntata le telecamere di “Sirene” mostreranno le operazioni anti pirateria condotte dal cacciatorpediniere Andrea Doria nelle acque dell’oceano indiano, a capo dell’operazione antipirateria Nato Ocean Shield, mostrando la vita e il lavoro dei marinai italiani. Assisteremo al blitz effettuato dagli uomini del Reggimento San Marco per trarre in salvo l’equipaggio del mercantile Pacific Express attaccato dai pirati e intrappolato nella nave in fiamme.

    – La petroliera e i pirati nell’Oceano Indiano (Tg3 dell’8/2/11) >>

     

    Attraverso video amatoriali e filmati esclusivi girati dai vigili del fuoco, racconteremo la notte di fuoco, di paura e di eroismo del disastro ferroviario di Viareggio del giugno 2009 che ha causato la morte di 32 persone. Daremo voce ai vigili che per primi sono giunti sul luogo del disastro e che a rischio delle loro stesse vite hanno aiutato gli abitanti di Via Ponchielli e salvato il piccolo Leonardo, un bambino di 8 anni rimasto intrappolato tra le macerie.

    – Il più grave disastro ferroviario della storia italiana (Report dell’1/11/09) >>