Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

  • A partire dall’8 gennaio 2012 un volto nuovo, quello di Veronica Pivetti, fa parte della squadra di Rai3 e ci accompagna tutte le domeniche, fino al 15 aprile.

     

    Le 15 puntate saranno dedicate ai classici della letteratura italiana ed internazionale e vedranno protagonisti i ragazzi dell’ultimo anno delle scuole superiori, provenienti da tutta Italia. La classi si affronteranno attraverso giochi e prove di abilità, in una lotta “senza esclusione di colpi” su di un testo classico scelto per ciascuna puntata.

    Il programma è un suggerimento garbato al piacere di leggere e giocare con il libri.

     

    Iniziamo con un capolavoro della letteratura inglese: “Orgoglio e Pregiudizio” di Jane Austen, pubblicato nel 1813.

    Le prime due scuole a giocare sono: il Liceo Scientifico “Maria Curie” di Pinerolo (TO) e il Liceo Scientifico “Guglielmo Marconi” di San Miniato (Pisa).

     

    – Entra nel sito di “Per un pugno di libri” >>

    – Diventa Fan del programma su Facebook >>

    – Guarda la diretta web, ogni domenica alle 18.00 >>

    – Guarda tutti i video della scorsa stagione >>

     

  • Commenti

    19 Commenti

    WP_Modern_Notepad
    • finalmente un po di cultura in questa nazione ignorante!!!!

    • Francesca scrive:

      RIDATECI MARCORE’!!! La Pivetti non si sopporta, il livello è calato insieme alla bellezza dei libri…poi, insomma, la cultura del presentatore in un programma del genere dà l’impronta…e qui la piega che si è preso è decisamente scadente! Per il resto è l’unico programma che valga la pena di essere guardato in questo insieme di TV spazzatura che ci riservano!!! Qualcuno mi può dire quale sarà il libro di questa settimana che me lo sono perso!? GRAZIE!

    • Ariella scrive:

      Peccato aver rovinato un bel programma con la presenza della Pivetti che e’ INSOPPORTABILE !

    • Il programma che seguo da sempre!!!! Ma COSA CI STA’ A FARE LA PIVETTI ???????????????
      Insopportabile , sembra che stia facendo il Suo Show personale.10.000 volte meglio Marcorè o Roversi.
      Mandatela a casa!

    • Anna Maria scrive:

      La Pivetti rende il programma inguardabile! E’ esagerata, fuori posto, antipaticissima. Ma per carità toglietela di lì.

    • Nutro un particolare senso di ripudio verso la nuova versione . Il nuovo formato non è così irritante come la presentatrice…sembra la perfetta figura riflessa  di un insegnamento fatto a caso,familiare direi ,…tante chiacchiere e poca sostanza! Adoravo quella stanza blu divisa dalla cattedra, un po’ più povera di luci ma ricchissima di persone ( e che persone) e parole.Annullavo tutto per vederla.Adesso invece?Sono costretto a sentire tutta la trasmissione una voce che sembra tutto tranne che una che richiede l’attenzione.E poi ,che dire dei commenti personali del tipo” che bello”, “ma come fate a capirlo”,”mahh”..”ma siete malati.”.. “ma chi ve lo fa  fare, ” ..!!!!.Ricordo che è una trasmissione di un livello più alto dell’ “isola dei famosi’ .Ma stiamo scherzando?!? Se mi trovassi al posto degli alunni presenti , e se dovessi concentrarmi su frasi che mi dicono, ma mi permetti che involontariamente  presto attenzione anche alle c—-te  inutili che la PRESENTATICE dice!Non prendiamoci in giro Non volgiamo persone prepotenti!! Noi vogliamo persone preparate!! Consiglio? Legga i libri che vengono presentati, cavolo, perchè il fatto che i contenuti le siano estranei è PERCEPIBILE!
      Soluzione: “Se non si può eliminare la malattia allora eliminate il malato”
      Neri, lascia Garibaldi e ritorna…
      Per il resto siete mitici!!

    • Riccardo di Brescia scrive:

      Veronica Pivetti minaccia i concorrenti.
      “Ti dò uno schiaffo” Dopo che un concorrente ha sbagliato un titolo di un libro.
      Inconcepibile, cambiatela subito INSOPPORTABILE
      non ditemi cambia canale
      pago il canone ed è rimasto pochissimo degno di essere guardato

    • Perfettamente d’accordo con Fracesca. La Pivetti manca di quel garbo, di quell’ ironia, di quell’understatement che erano il marchio delle conduzioni precedenti (come dimenticare le edizioni con l’inarrivabile Patrizio Roversi?); è ridondante e sguaiata e sembra farsi vanto di una presunta – o vera- ignoranza nei confronti della materia. Ma il peggio è il calo della qualità dei giochi, banali e ripetitivi: il gioco iniziale è uguale a quello finale e le parole sono indovinabilissime anche se non si è letto il libro. I bei contributi degli scrittori non ci sono più e persino il grande Dorfles sembra stanco e appannato.
      Vale la pena di pagare il canone se le poche trasmissioni meno che idiote vengono svendute così?

    • Gabriele scrive:

      DA SEMPRE GRANDE TRASMISSIONE! UN “FARO” NEL BUIO DI TROPPE TRASMISSIONI STUPIDE.GRANDISSIMO DORFLES.PERCHE’ ROVINARE TUTTO CON VERONICA PIVETTI?ECCESSIVA,ESAGERATA,INCOMBENTE…!PER SEMPRE NERI MARCORE’

    • Francesca scrive:

      Come rovinare un programma che campava indisturbato da anni.
      E non tanto per la Pivetti, che comunque è un po’ forzata. Giochi insulsi (adeguamento al livello del nostro sistema scolastico?), niente contributi, niente domanda (per una volta non idiota) ai i telespettatori e praticamente il libro della settimana è inutile leggerlo. L’unica cosa buona che ricordo della prima puntata, lì mi sono fermata, è il tema della Pantera Rosa. E la scenografia? Non era più sensato che i concorrenti stessero di fronte? Ma questo sarebbe il meno!
      Prima avevo la sveglia al cellulare per non perdermi uno dei pochi appuntamenti piacevoli e intelligenti che la Rai ci elemosina, ora anche la domenica non c’è niente da vedere. Che desolazione!

    • luca di biase scrive:

      a glob gradirei di vedere le ultime 2 pubblicità di colore sempre vivo philips del 1984 e grappa julia del 1979.

    • luca di biase scrive:

      le mie zie non mi rispettano e mio nipote ed’altre persone.
      alcune sono carattere deciso;alcuni mi fanno avvelenare e dovete risolvere questo problema.

    • Giovanni scrive:

      Eh, comunque si vede che il livello dei concorrenti è decisamente calato…se penso a quanto erano bravi i vincitori dell’anno scorso di Albenga mi viene da piangere!!

    • Nooooo….!!!
      Preferivo Marcorè. Ma qualcun altro al posto della Pivetti non c’era?

      Mah…

    • roberto scrive:

      Gentile Signora Anna ,

      mi sento in dovere di contradirla sul suo giudizio in merito alla Sig.ra Pivetti , in quanto penso che nonn abbia nulla a che fare con sua sorella e , penso che , il successo da lei avuto se lo è costruito da sola e senza alcun aiuto ! Le scrive un figlio e nipote di gente che aveva degli importanti incarichi e che mai e ripeo mai ….. ha approffitato della sua fortuna …… anzi ….. ora sono un semplice impiegato come tutti ! Se il programma non Le piace …… no problem , ha come me a disposizione una vasta scelta di canali Rai dove troverà sicuramente qualcosa che le piaccia .

      Con stima

      Roberto

    • antonio scrive:

      Già imperversa sui canali RAI in maniera tale da far venire la “brucellosi”….ora me la piazzano anche su uno dei pochi programmi decenti…Dorfles incazzati….o hanno mandato via anche lui ????

    • Carlo Enrico Leale scrive:

      nulla da criticare alla bravura della Pivetti ma neri MARCORE’ lo preferisco

    • Artemisia scrive:

      Evviva! Temevo proprio che la trasmissione fosse stata cancellata nel silenzio generale.

    • ANNA VIVIANI scrive:

      VERONICA PIVETTI “UN VOLTO NUOVO”????……PIETA’!!!!!! MA CI PRENDETE VERAMENTE PER UN POPOLO DI C…………!!!!!! IO STESSA HO SEMPRE COMMENTATO CHE E’ UNA BRAVA ATTRICE…NULLA DA ECCEPIRE..COME IL “PREZZEMOLO PERO'”..OVUNQUE!! GRAZIE ALLA PIU’NOTA (ALL’INIZIO) SORELLA IRENE PIVETTI( MAGIE DELLA POLITICA!!!!!)….A PROPOSITO..SPERO IL MODERATORE ABBIA “IL BUON GUSTO DI NON CENSURARE”…STIAMO FACENDO SU TUTTA LA RETE “UN TAM TAM” IMPORTANTISSIMO,E’ STATA TENUTA NASCOSTA “LA NOTIZIA ASSOLUTAMENTE CERTA E VERIFICATA DA ME ED ALTRI” CHE IN OGNI COMUNE D’ITALIA CI SI PUO’ RECARE A “FIRMARE X L’ABOLI(ZIONE DEI PRIVILEGI AI PARLAMENTARI”…..FATELO ASSOLUTAMENTE,E’UN NOSTRO DIRITTO ED I NOSTRI DIRITTI SONO NOSTRI DOVERI!!!!!! BASTA PAROLE! ORA FATTI,PACIFICI E LEGALI MA “FATTI”!!!!! GRAZIE ANNA VIVIANI di ROMA

    Scrivi un commento

    Nota: La moderazion e dei commenti è attiva. Questo potrebbe ritardare la pubblicazione del commento.