Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

  • 15/12/2011 ore 15:30

    Rai3: Speciale integrazione

    Commenti 0

    Rai3, 16 dicembre: una serata speciale dopo i tragici fatti di Firenze. Si parla di integrazione, e lo si fa senza perdersi in tante chiacchiere e dibattiti, ma con le immagini.. “Abbiamo deciso di cambiare la programmazione di Raitre dopo i fatti di Firenze” ha affermato il direttore Antonio Di Bella. “Dopo che un uomo bianco ha ucciso a sangue freddo altri due uomini neri”.

    – Il dolore di Firenze (Tg3) >>

     

    Si inizia alle 21.10 con una storia che racconta di altre violenze, di altre cacce all’uomo. Uomini bianchi, emigrati italiani in America. Il titolo di questo documentario è “Polenta e Macaroni”. Quando gli altri eravamo noi”.

    Una massa di individui poveri, affamati, impauriti, facile preda di agenti cui vendere le proprie braccia e i propri figli. Bambini di appena sette otto anni, ceduti per 100 lire a trafficanti senza scrupoli, per mendicare nelle piazze al comando di orchi ambulanti o lavorare davanti al fuoco delle vetrerie francesi.

    E ancora centinaia di migliaia di clandestini sulle navi per le Americhe, o tra i sentieri delle Alpi.

    – Guarda il trailer di “Polenta e Macaroni” >>

     

    Alle 23.15, “Sangue Verde” di Andrea Segre.

    Rosarno e la rivolta dei neri sfruttati. Pochi euro per raccogliere arance, dormire per terra e se si azzardavano a dire qualcosa scattava la violenza. Con la consulenza della ‘ndrangheta.
    La ricordate? Ricordate la deportazione di massa e gli spari contro qualsiasi cosa fosse nero e si muovesse? Ma che fine hanno fatto i migranti cacciati da Rosarno? O meglio, quali sono state le loro storie? E quali sono i loro nomi? Dopo la fuga dalla Calabria Andrea Segre ci racconta come sono cambiati i loro destini. Dopo centinaia di ore di talk-show di uomini bianchi, finalmente la parola agli uomini neri.

    – Guarda “Sangue verde” sul sito di Doc3 >>

     

  • Commenti

    Scrivi un commento

    Nota: La moderazion e dei commenti è attiva. Questo potrebbe ritardare la pubblicazione del commento.