Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

    • Le novità di RaiYoYo!

      pocoyo336I nuovi appuntamenti estivi per i più piccoli!

    • L’autunno di Rai 2. Serie tv, comedy show e reality

      NCISIn partenza le nuove stagioni di Castle, Elementary, NCIS e Criminal Minds. Tra le produzioni italiane: UNICI – le 4 giornate di Vasco, Pechino Express, Stasera tutto è possibile, e la serie tv Rocco Schiavone

    • Olimpiadi di Rio 2016: tutte le novità Rai

      rio-4 La Rai è Official Broadcaster delle Olimpiadi di Rio 2016. Dal 5 al 21 agosto, un palinsesto di 5000 ore trasmesse dal servizio pubblico attraverso tv, radio, web e dispositivi mobili. Tra le novità, la realtà virtuale e la nuova app RAI Rio2016, per seguire in ogni momento le imprese dei campioni azzurri e dei 10.500 atleti di tutto il mondo

    • La strage di Bologna: 1980-2016

      Film, documentari e approfondimenti su tutte le reti Rai per ricordare uno degli atti terroristici più gravi del dopoguerra

    • Addio Anna Marchesini, l’omaggio di Rai.tv

      blog-rai.tvRai modifica il palinsesto e dedica una serie di programmi al ricordo di Anna Marchesini, attrice amatissima dal pubblico italiano, storica componente del Trio assieme a Tullio Solenghi e Massimo Lopez

  • Dal lunedì al giovedì, 19.45, Rai Gulp. “TooGulpè nuovo programma rivolto ai giovani tra i 10 e i 15 anni. E’ innovativo e divertente poichè utilizza in maniera intelligente l’ormai celebre linguaggio internettiano del vlog e lo porta in TV, con esilaranti incursioni nel mondo della situation comedy. Dietro le quinte dei programmi prodotti e messi in onda da Rai Gulp, curiosità e notizie inedite raccolte “spiando” con le telecamere la vita quotidiana dello storico palazzo di Via Verdi della Rai di Torino, tra redazioni, corridoi, bar, magazzini e studi per realizzare video e fuori scena unici ed avvincenti.

     

    TooGulp va in onda dal 31 ottobre dal lunedì al giovedì alle 19.45 con i vlog dei cinque ragazzi in pillole da 5 minuti e il venerdì alle ore 19.45 con il super vlog di Mario arricchito dalle scene della sit-com, in un’unica puntata della durata di 30 minuti.

     

    I protagonisti di TooGulp sono sei ventenni provenienti da varie regioni d’Italia, ognuno con interessi e passioni da raccontare, tra cui si creeranno legami d’amore e d’amicizia indissolubili. Come tutti i nuovi programmi di Rai Gulp, anche TooGulp si avvale di una comunicazione multi-piattaforma con un sito Internet dedicato, una fan page Facebook e un canale Youtube, dove gli utenti possono rivedere il materiale andato in onda sul canale, accedere a contenuti speciali e postare i propri video di risposta.  In  particolare, sul sito dedicato gli utenti potranno interagire attraverso la community e partecipare ai sondaggi. Portai inoltre rivedere tutti i video, fra cui le divertenti fiction con protagonisti i vlogger di Too gulp.

     

    Vai su www.toogulp.it e inizia a navigare subito!

     

    – Vai al sito del programma >>

    – Entra nella nostra Community >>

    – Dì la tua sui nostri sondaggi >>

    – Guarda le fiction >>

     

  • Da mercoledì 30 novembre, alle 23.40 su Rai2, andrà in onda il nuovo programma “Tracce“.

    Otto inchieste per conoscere l’Italia e il mondo di oggi, otto reportage alla scoperta di piccole verità nascoste e grandi storie mai raccontate fino in fondo.

    Un viaggio sulle orme degli uomini, dei segni che lasciano, delle storie che scrivono.

    Tracce” racconterà gli eventi di questi anni, i cambiamenti, le piccole e le grandi emozioni di un mondo in costante evoluzione.

    Aprirà il ciclo, il 30 novembre, “Vite da recupero”, un reportage di Enrico Verra, che esplora il mondo dei finanziamenti, dei ratei, dei mutui e delle carte di credito revolving. È una sorta di moderno “guardie e ladri” tra recuperatori e indebitati. Parla del risveglio amaro di un paese di risparmiatori diventati “cattivi pagatori”.

    Mercoledì 7 dicembre, sempre alle ore 23:40 su Rai 2, andrà in onda la seconda puntata di “Tracce”, che prevede il documentario “Corri bisonte corri” di Roberto Pozzan.

    Un racconto lucido e ricco di testimonianze sulla vita degli autisti dei tir, un’inchiesta sui rischi di questo mestiere, fatto di orari impossibili e viaggi interminabili.

    Il viaggio di Pozzan attraversa, dalla Sicilia al Frejus, le principali direttrici della penisola: quattro settimane di ripresa per mettere insieme un lungometraggio che mostra l’Italia dalla cabina di un tir.

    Le musiche originali sono di Andrea Guerra e Rocco Petruzzi, la fotografia di Vincenzo Campitello e Raoul Garzia, il montaggio di Andrea Mastronicola, la voce narrante di Roberto Pedicini.

    Guarda in diretta web “TRACCE”, Rai2, dal 30 novembre, ore 23.40 >>
    Guarda il promo del  programma “TRACCE”, “Vite da recupero” >>
    Scopri e naviga il sito di “TRACCE” >>

    Tags: