Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

  • 28/10/2011 ore 16:59

    “Boris” la fiction nella fiction arriva su Rai3

    Commenti 2

    La “fuori serie italiana” più nota sbarca su Rai3, dal prossimo 9 novembre.  Parliamo di “Boris“, la serie tv prodotta da Wilder per Fox International Channels Italy.

    La serie è ambientata nel dietro le quinte di un set in cui si sta girando un’improbabile fiction televisiva dal titolo “Gli occhi del cuore 2”; protagonisti di Boris, tutti gli addetti ai lavori collegati alla produzione della soap, una “fiction nella fiction”: dal divo protagonista (Pietro Sermonti che interpreta la star piena di sé Stanis La Rochelle), alla starlette di turno tutta capricci e con una abilità da attrice alquanto discutibile (Carolina Crescentini che interpreta Corinna, “l’attrice cagna”), dal regista che “deve portare la scena a casa a tutti i costi “ (un sublime Francesco Pannofino nei panni di Renè Ferretti) al direttore della fotografia, ormai privo di entusiasmo lavorativo e interessato solo al giro degli stupefacenti (Ninni Bruschetta nelle vesti di Duccio); per non dimenticare Alessandro lo stagista schiavo (Alessandro Tiberi), Arianna l’assistente alla regia (Caterina Guzzanti), lo scontroso capo elettricista Biascica (Paolo Calabresi), il delegato di produzione Lopez, sempre pronto ad assecondare le esigenze della rete (Antonio Catania) e molti altri ancora;  personaggi grotteschi e vicende spesso tristemente simili a quelle che caratterizzano certi ambienti della produzione tv o cinematografica, sono alla base di quella critica ironica e tagliente che caratterizza tutta la serie e che alimenta la sceneggiatura di ogni episodio in modo intelligente e divertente.

    Oltre che in diretta streaming >>, Boris sarà disponibile anche in modalità Replay su Rai.tv nei 7 giorni successivi alla messa in onda di Rai3 – Rai3 Replay >>

    Guarda su Rai.tv i video relativi a Boris – il film” , la trasposizione cinematografica della serie realizzata nel 2011:

    “Pensiero stupesce” –  colonna sonora di “Boris – il film” >>
    “Boris – Il film” – Il backstage>>

    Tags:
  • Commenti

    2 Commenti

    WP_Modern_Notepad
    • Salve,
      è prevista amche la messa in onda della seconda e della terza stagione? Se sì a partire da quando?
      Grazie

    • Non riesco a comprende perche’ sia stato deciso di collocare Boris nella seconda serata di mercoledi’, tagliando e togliendo 30 minuti alla trasmissione di servizio pubblico “Chi l’ha visto?” e nella seconda serata di giovedi’, togliendo la trasmissione di inchiesta (e di impegno civile) “C’era una volta” (che a sua volta ha sostituito la seconda parte del programma di servizio pubblico “Mi manda Raitre”, che doveva anch’essa durare fino al lancio del TG3).

      Spero vivamente che la Direzione di Raitre rivaluti le decisioni prese in tal senso, soprattutto per quanto riguarda il mercoledi’ sera: tale decisione non e’ comprensibile, soprattutto perche’ era stato annunciato e deciso che “Chi l’ha visto?” sarebbe durato fino alle 24. Decisione incomprensibile soprattutto per l’ottimo riscontro del pubblico registrato nella seconda serata di mercoledi’ sera: ascolti utili alla rete, ma maggiormente utili alle possibilita’ di ritrovare persone in difficolta’, grazie alla partecipazione attiva del pubblico.

      Non riesco a comprendere inoltre perche’ un telefilm come Boris debba andare in seconda serata il mercoledi’ sera: per fare concorrenza alle “Iene”? Non potrebbe andare in prima serata il venerdi’ sera, cosi’ da lanciare i film in prima visione di Raitre?

      ps. Una curiosita’: andando sul sito web di Raitre tra i siti di Raitre, “Chi l’ha visto?” non e’ menzionato (pero’ c’e’ il link che porta alla pagina del telefilm “Sabrina vita da strega”). Richiedendo l’elenco completo, “Chi l’ha visto?” risulta “non in onda”.

      Grazie dell’attenzione a Tutte e a Tutti

    Scrivi un commento

    Nota: La moderazion e dei commenti è attiva. Questo potrebbe ritardare la pubblicazione del commento.