Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

    • Le novità di RaiYoYo!

      pocoyo336I nuovi appuntamenti estivi per i più piccoli!

    • L’autunno di Rai 2. Serie tv, comedy show e reality

      NCISIn partenza le nuove stagioni di Castle, Elementary, NCIS e Criminal Minds. Tra le produzioni italiane: UNICI – le 4 giornate di Vasco, Pechino Express, Stasera tutto è possibile, e la serie tv Rocco Schiavone

    • Olimpiadi di Rio 2016: tutte le novità Rai

      rio-4 La Rai è Official Broadcaster delle Olimpiadi di Rio 2016. Dal 5 al 21 agosto, un palinsesto di 5000 ore trasmesse dal servizio pubblico attraverso tv, radio, web e dispositivi mobili. Tra le novità, la realtà virtuale e la nuova app RAI Rio2016, per seguire in ogni momento le imprese dei campioni azzurri e dei 10.500 atleti di tutto il mondo

    • La strage di Bologna: 1980-2016

      Film, documentari e approfondimenti su tutte le reti Rai per ricordare uno degli atti terroristici più gravi del dopoguerra

    • Addio Anna Marchesini, l’omaggio di Rai.tv

      blog-rai.tvRai modifica il palinsesto e dedica una serie di programmi al ricordo di Anna Marchesini, attrice amatissima dal pubblico italiano, storica componente del Trio assieme a Tullio Solenghi e Massimo Lopez

  • 26/8/2011 ore 15:00

    Rai per la 68^ Mostra del Cinema di Venezia

    Commenti 0

    Si rinnova l’appuntamento della Rai con la Mostra d’Arte Cinematografica di Venezia. Rai1, Rai2, Rai3 e i canali digitali saranno impegnati nel seguire e documentare la 68ª edizione del  prestigioso Festival che si svolge al Lido dal 31 agosto al 10 settembre. Grande l’impegno anche sul fronte dell’informazione con servizi, approfondimenti, interviste con autori, registi e attori proposti da Tg, TgR, Rai News e Gr.

    Rai Movie>> trasmetterà i principali appuntamenti della kermesse, con le cerimonie di apertura e di chiusura, le conferenze stampa e le passerelle sul red carpet.

    Il canale Rai Storia>> proporrà due documentari, presentati al Festival, che ricorderanno come gli inviati Rai hanno seguito le edizioni del Festival dal 1954 al 1979.

    Rai1>> dedicherà dal 31 agosto al 10 settembre la consueta striscia dedicata all’evento a cura di “Cinematografo”. Il programma, in onda dal lunedì al venerdì, avrà una durata di 30 minuti. Nel weekend del 3 e 4 settembre durerà 60 minuti, mentre sabato 10 settembre proporrà la sintesi differita della Serata Finale.

    Rai2>> dedicherà le puntate del 5 e del 12 settembre di “Stracult”>> al Festival.

    Rai3>>: dal 31 agosto al 10 settembre i programmi “Blob”>> e “Fuori Orario” saranno dedicati al Festival di Venezia.

    Il Tg3>>, dal 31 agosto all’11 settembre, proporrà uno spazio “Speciale Venezia”>> di 8 minuti all’interno della propria edizione delle ore 12.00.

    Tg1, Tg2, TgR e Rai News forniranno un’ampia copertura dell’evento nell’ambito dei propri notiziari.

    Rai Movie trasmetterà la diretta della Cerimonia di apertura il 31 agosto, a partire dalle 18.45, e della Cerimonia di chiusura, che andrà in onda il 10 settembre alle 19.00. Verrà anche realizzato il magazine “Ciak Point“, programmato in seconda serata dal 1° al 10 settembre e replicato due volte durante la giornata. Ogni puntata durerà 50 minuti. Il Canale presenterà inoltre sabato 3 settembreBellocchio visto da Pietro Marcello“, film breve diretto da Pietro Marcello che ripercorre l’opera del grande regista Marco Bellocchio. Il film, oltre che ad essere trasmesso da Rai Movie, verrà proiettato alla Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia il 3 settembre nella Sala Grande, durante la cerimonia di consegna del Leone d’Oro alla Carriera al Maestro Bellocchio.

    L’offerta di Rai Movie sara’ completata da una rassegna di film legati alla Mostra del Cinema di Venezia.

    Il canale di Rai Educazione Rai Storia trasmetterà due documentari realizzati con materiale delle Teche Rai ed invitati alla Mostra del Cinema. I due prodotti, che verranno trasmessi in concomitanza della data di proiezione, sono “Dai nostri inviati – La Rai racconta la Mostra del Cinema di Venezia 1968-1979” documentario già prodotto con Rai Teche e Rai Movie ed invitato quest’anno nella sezione Controcampo Italiano come Evento; “Dai nostri inviati – La Rai racconta la Mostra del Cinema di Venezia 1954-1967”, replica del documentario prodotto lo scorso anno ed invitato al 67° Festival fuori concorso.

    Rai Storia proporrà, inoltre, “Res Gestae-striscia quotidiana”, una produzione senza costi aggiuntivi realizzata con materiali inediti dei due documentari. Le singole puntate, previste in palinsesto dal 31 agosto al 10 settembre alle 9.30 e alle 19.00, forniranno ogni giorno una notizia, significativa o curiosa, accaduta proprio in quel giorno in precedenti edizioni del Festival.

    Hollywood Party>> di Rai Radio3 si traferisce in massa al Lido di Venezia per seguire, rigorosamente in diretta come tutti gli anni, la 68^ Edizione della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica. Dal 31 Agosto al 10 Settembre Alberto Crespi e Steve Della Casa condurranno da par loro la trasmissione che per l’occasione avrà la durata di un’ora, ad eccezione della punata del 7 Settembre che, iniziando sempre alle 19.00,  avrà uno spazio di quindici minuti all’interno di Radio3 Suite. Tantissimi ospiti italiani e internazionali verranno a farci visita nei nostri studi affacciati sulla Laguna. Da non perdere le mirabolanti interviste di Miriam Mauti!

  • 26/8/2011 ore 9:39

    Il mondo operaio secondo Francesca Comencini

    Commenti 0

    E’ un omaggio agli operai italiani di ieri e di oggi il film di Francesca ComenciniIn Fabbrica“, in onda su Rai5 domenica 28 agosto alle 21.50. Una storia di persone che, con le loro facce e le loro personalità, con i gesti e le voci, popolano le fabbriche italiane.

    Il documentario parte dall’emigrazione degli anni Cinquanta e dal boom economico: dietro un portone una massa di lavoratori si prepara ad entrare in fabbrica, chi in bicicletta chi in motorino, chi a piedi.

    Il viaggio prosegue con la presa di coscienza operaia e le trasformazioni della vita in fabbrica, con la crisi economica e la sconfitta dei 35 giorni alla Fiat, per arrivare fino ai giorni nostri.

    La narrazione è affidata alla voce degli stessi operai, che raccontano la loro vita, i loro sogni, le aspirazioni e le sconfitte. Le immagini d’epoca, tratte dalle Teche Rai e dagli Archivi Aamond, sono mescolate con quelle di oggi.

    Guarda in streaming “In Fabbrica”, Rai5, 28 agosto, 21.50>>
    Guarda la presentazione di Paolo Rodari del documentario “In Fabbrica”>>

  • Sono i due secoli d’oro del teatro italiano, il Seicento e il Settecento, i protagonisti del quinto appuntamento di “Il teatro in Italia“, con Giorgio Albertazzi e Dario Fo, in onda sabato 27 agosto alle 21.50 su Rai5.

    Nella prima parte, “La Commedia dell’Arte e le maschere“, partendo dallo straordinario set del Teatro Farnese di Parma i due Maestri raccontano i canovacci e le maschere dei Comici Italiani, da Brighella a Pantalone, da Colombina ad Arlecchino, fino ai vari “Zanni” che hanno conquistato le scene d’Italia e d’Europa.

    La seconda parte, “La Commedia dell’Arte e la diaspora dei comici“, che vede la partecipazione di Franca Rame, è ambientata nel Teatro Bibiena di Mantova, dove suonò anche Mozart, ancora adolescente, durante il suo primo viaggio in Italia. Dopo la presa di posizione del Cardinale Borromeo, arcivescovo di Milano, che accusava i teatranti con i loro canovacci non codificati e le loro improvvisazioni di sfuggire al controllo del potere, la maggior parte delle Compagnie di Comici è costretta all’esilio. In seguito a questo esodo forzato il teatro italiano si fa conoscere fuori dal territorio nazionale, riscuotendo successi in Francia, Russia, Spagna e Inghilterra.

    Guarda in streaming “Il teatro in Italia”, Rai5, 27 agosto, 21.50 >>

    Riguarda grazie a Rai Replay l’evento, negli ultimi 7 giorni dopo la messa in onda >>