Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

    • Le novità di RaiYoYo!

      pocoyo336I nuovi appuntamenti estivi per i più piccoli!

    • L’autunno di Rai 2. Serie tv, comedy show e reality

      NCISIn partenza le nuove stagioni di Castle, Elementary, NCIS e Criminal Minds. Tra le produzioni italiane: UNICI – le 4 giornate di Vasco, Pechino Express, Stasera tutto è possibile, e la serie tv Rocco Schiavone

    • Olimpiadi di Rio 2016: tutte le novità Rai

      rio-4 La Rai è Official Broadcaster delle Olimpiadi di Rio 2016. Dal 5 al 21 agosto, un palinsesto di 5000 ore trasmesse dal servizio pubblico attraverso tv, radio, web e dispositivi mobili. Tra le novità, la realtà virtuale e la nuova app RAI Rio2016, per seguire in ogni momento le imprese dei campioni azzurri e dei 10.500 atleti di tutto il mondo

    • La strage di Bologna: 1980-2016

      Film, documentari e approfondimenti su tutte le reti Rai per ricordare uno degli atti terroristici più gravi del dopoguerra

    • Addio Anna Marchesini, l’omaggio di Rai.tv

      blog-rai.tvRai modifica il palinsesto e dedica una serie di programmi al ricordo di Anna Marchesini, attrice amatissima dal pubblico italiano, storica componente del Trio assieme a Tullio Solenghi e Massimo Lopez

  • 31/8/2011 ore 15:48

    11 settembre, 10 anni dopo

    Commenti 1

    Rai3, 4 settembre, 21.00. Dieci anni dopo l’11 settembre 2001, un film lungo due ore ci racconta cosa è cambiato da allora, se quella tragedia si può ancora considerare storia una ferita aperta. Premonizioni, sospetti, censure, accadimenti dolorosi e frammenti di serenità in un emozionante intreccio di vite spezzate, salvate, svuotate, riempite da nuovi matrimoni, nuove nascite.

    – Guarda lo spot del programma >>

     

    Il programma offre punti di vista inediti su quella giornata. Non è una storia americana e basta. E’ una storia costruita su immagini e interviste tutte nuove, raccolte da Andrea Salvadore in una ricerca durata oltre sei mesi. Si piange (e si ride anche) in un film originale che ricostruisce passato e futuro, provando a tenere teso il filo di una domanda sola, “Dov’era Dio quel giorno?”

     

    Ecco gli altri appuntamenti Rai in occasione del decennale dell’attentato alle Torri Gemelle:

    Tg1 Cura la diretta della celebrazione a partire dalle ore 15.50 circa di domenica 11 settembre, ovvero dal momento dell’attacco alle Torri, fino alle 18.50.

    Rai1 Propone venerdì 9 settembre dalle 15.00 alle 16.20 “11 settembre: un canto di pace” e sabato 10 settembre, alle 21.00, uno Speciale Porta a Porta dedicato alla commemorazione.

    Tg3 Prolunga l’edizione delle 14.20 fino alle 14.50, in collegamento con Ground Zero alla vigilia della cerimonia. Inoltre la puntata di “Agenda del mondo” di sabato 10 settembre sarà interamente dedicata all’argomento.

    Rainews Fornirà ampia copertura all’evento nell’ambito dei propri notiziari.

    Rai Storia Propone uno speciale di Dixit dedicato all’evento domenica 11 settembre alle 21.00.

     

    Rai 150 Prevede su Rai2 il giovedì in seconda serata e Rai3 il venerdì alle 8.00 del mattino, nel consueto spazio della “Storia siamo noi”, i seguenti appuntamenti:

    La storia siamo noi – “Controinchiesta sull’11 settembre” giovedì 25 agosto, seconda serata Rai2 e venerdì 26 agosto, mattino Rai3.

    La storia siamo noi – “Parla Rudolph Giuliani” giovedì 1 settembre, seconda serata Rai2 e venerdì 2 settembre al mattino su Rai3.

    La storia siamo noi – “Voci dall’11 settembre” giovedì 8 settembre, seconda serata Rai2 e venerdì 9 settembre, mattino Rai3.

     

    Rai5 Propone domenica 11 settembre alle 21.50 il concerto “America, un omaggio agli eroi”, un evento spettacolo che ha visto coinvolti attori e cantanti per una raccolta fondi a favore delle vittime dell’attentato.

     

    Rai Movie Propone un omaggio alla città, domenica 11 settembre, alle 21.00 con il film a episodi “New York Stories”, girato da Martin Scorsese, Francis Ford Coppola e Woody Allen.

     

    – Guarda la ricostruzione di “Ulisse” >>

    – Tg3: attacco al cuore degli USA >>

    – Il punto sulle indagini di “La storia siamo noi” >>

     

  • Rai Sport 1, 31 agosto, 14.10. Una sfida dal grande fascino apre gli Europei di Basket del quintetto azzurro: Italia-Serbia. I campionati continentali del 2011, che si svolgono in Lituania fino al 18 Settembre, sono i primi a 24 squadre. Oltre alla Serbia, l’Italia incontrerà Francia, Germania, Israele e Lettonia per accedere alla fase a eliminazione diretta.

     

    ”Partiamo con entusiasmo e voglia di far bene. Questa voglia credo sia emersa anche durante questo mese e mezzo di preparazione”. Lo ha detto il ct della nazionale Simone Pianigiani poco prima della partenza degli azzurri per la Lituania. Riflettori puntati in particolare sulle ‘stelle’ Bargnani, Belinelli, Gallinari e Mancinelli.

     

    Dopo le recenti, e ripetute delusioni, sono molti a riporre grandi speranze nel rinnovato quintetto azzurro. Le finaliste della competizione riceveranno il pass per le Olimpiadi di Londra 2012, mentre chi si classificherà dal 3° al 6° posto parteciperà al torneo pre-olimpico di Luglio.

     

    – Guarda la diretta on line della partita, mercoledì 31 agosto alle 14.10 >>

    – Tutte le ultime news sul sito di Rai Sport >>

     

  • Felipe e Letizia” racconta la romantica storia d’amore tra Felipe di Spagna, figlio di re Juan Carlos I ed erede al trono, e la giornalista asturiana Letizia Ortiz. La coppia è felicemente convolata a nozze il 22 maggio 2004, con una cerimonia seguita da milioni di spettatori in tutto il mondo. La loro storia ha appassionato la gente per quel suo dolce sapore di favola: l’incontro tra due “mondi” diversi che, sfidando le regole del rigido “galateo” di corte, ha dimostrato come in nome dell’amore tutto sia possibile.

    “Felipe e Letizia” è interpretato da Amaia Salamanca, Fernanado Gil e Marisa Parades per la regia di Joaquin Oristrell. Concluso il fidanzamento con la modella Eva Sannum, Felipe incontra ad una cena di amici Letizia, giornalista divorziata da poco. Il feeling fra i due è immediato, ma dovranno passare alcuni mesi prima che la loro storia abbia inizio.

    Letizia la vive con molta apprensione, divisa tra amore e desiderio di fuga, convinta di vivere una storia senza futuro.

    Il principe, sicuro dei propri sentimenti, decide allora di organizzare una cena a quattro con i genitori, certo che Letizia, con l’intelligenza e la naturalezza che la contraddistinguono, farà presa sulla regina Sofia e sul re Juan Carlos. Nonostante il buon esito dell’incontro, Juan Carlos rimane contrario alla relazione. Poi, il lieto fine.

    Guarda in streaming “Felipe e Letizia – Dovere e Piacere”, Rai1, 31 agosto, 21.20>>
    Riguarda grazie a Rai Replay l’evento, negli ultimi 7 giorni dopo la messa in onda >>

  • Da venerdì 2 settembre ritorna su Rai3 in prima serata il cinema italiano d’autore.

    Otto film, sei prime visioni, un grandissimo appuntamento che conferma l’attenzione per il buon cinema italiano e il suo rapporto con la storia, la memoria, l’attualità. Grandi autori, come il Bellocchio di “Vincere”, che verrà presentato in prima visione il 9 settembre, il giorno del conferimento a Venezia del Leone d’Oro alla carriera.

    – David di Donatello 2010: i premi di “Vincere” >>

     

    Grandi temi come la Mafia, la Camorra e la Sacra Corona Unita di “La siciliana ribelle” di Marco Amenta, “Gomorra” di Matteo Garrone e “Galantuomini” di Edoardo Winspeare; o la ferita ancora aperta dei “desaparecidos” argentini in “Complici del silenzio” di Stefano Incerti; la commedia raffinata e sentimentale di “Questione di cuore” di Francesca Archibugi; per finire con un grande evento, la presentazione, per la prima volta in televisione, del pluripremiato “Noi credevamo” di Mario Martone, il grande affresco del regista napoletano sul Risorgimento italiano.

     

    I film in programmazione:

    ALLA LUCE DEL SOLE di Roberto Faenza

    (Italia 2005)

    Con Luca Zingaretti, Alessia Goria, Corrado Fortuna

    La storia di padre Pino Puglisi, il parroco del quartiere Brancaccio di Palermo, ucciso dalla mafia il 15 settembre 1993. Un uomo che «sparava» dritto, dovere inflessibile nella denuncia e alieno da ogni compromesso. Con gesti concreti, dedicandosi al recupero dei bambini del quartiere per sottrarli alla mafia, padre Puglisi diventa una presenza scomoda, un simbolo, un freno alla corruzione.

    VINCERE di Marco Bellocchio

    (Italia, 2009) in Prima Visione

    Con Filippo Timi, Giovanna Mezzogiorno, P.Giorgio Bellocchio, Michela Cescon

    GALANTUOMINI di Edoardo Winspeare

    (Italia, 2008) in Prima Visione

    Con Donatella Finocchiaro, Fabrizio Gifuni, Beppe Fiorello, Giorgio Colangeli

    QUESTIONE DI CUORE di Francesca Archibugi

    (Italia, 2009) in Prima Visione

    Con Antonio Albanese, Kim Rossi Stuart, Micaela Ramazzotti, Francesca Inaudi

     

    COMPLICI DEL SILENZIO di Stefano Incerti

    (Italia, 2009) in Prima Visione

    Con Alessio Boni, Giuseppe Battiston, Florencia Raggi, Jorge Marrale

     

    GOMORRA di Matteo Garrone

    (Italia, 2008)

    Con Toni Servillo, Gianfelice Imparato, Maria Nazionale

     

    LA SICILIANA RIBELLE di Marco Amenta

    (Italia, 2009) in Prima Visione

    Con Gérard Jugnot, Veronica D’Agostino, Marcello Mazzarella, Carmelo Galati

     

    NOI CREDEVAMO di Mario Martone

    (Italia, 2010) in Prima Visione assoluta

    con Luigi Lo Cascio, Valerio Binasco, Francesca Inaudi, Andrea Bosca, Edoardo Natoli, Luigi Pisani, Andrea Renzi, Renato Carpentieri, Guido Caprino, Ivan Franek, Stefano Cassetti, Franco Ravera, Michele Riondino, Roberto De Francesco, Toni Servillo, Luca Barbareschi, Fiona Shaw, Luca Zingaretti

     

    – Guarda la diretta on line dei film, ogni venerdì alle 21.10 su Rai3 >>

    – Portale Cinema: tutte le news sul cinema e i film in uscita >>

    – Rai Cinema: le produzioni Rai per il grande schermo >>

     

  • La Rai si affida ad un team di autori indipendenti e, per la prima volta nella sua storia, diffonde su Radio, Web e Tv un prodotto transmediale. Prodotto da FargoFilm, 2+1 e DocAbout in collaborazione con Rai3, Radio3 e Rainet, in associazione con Oltre lo Specchio (del Gruppo Abele di Don Ciotti) e con il sostegno del Piemonte Doc Film Fund -fondo regionale per il documentario , TRANSITI è il primo format ibrido creato per raccontare le difficoltà, le aspirazioni e le sfide di chi decide di affrontare il percorso di transizione che porterà alla conversione chirurgica del sesso.

     

    Questo prodotto, nelle sue declinazioni televisive, radiofoniche e Web, è un invito ad andare oltre le apparenze, ad entrare in un microcosmo per lo più conosciuto solo attraverso giudizi scontati e quasi sempre denigratori. In anteprima assoluta per la Rai viene sviluppato e presentato al pubblico un nuovo genere narrativo nato dall’incontro tra Web, Tv, Radio e Alternate Reality Game.

     

    Il 31 Agosto alle 23:45 su Rai3 all’interno di DOC 3 sarà presentato il documentario ‘TRANSITI‘ per la regia di Davide Tosco, creato partendo dai videoracconti personali e dalle immagini raccolte dai protagonisti (Angelo Correale, Alessandra Tria e Katherina Stecher) durante il loro momento di transito da un sesso ad un altro.

     

    Dal 25 Agosto, e fino ad Ottobre, sarà presente solo sul web ‘CON GLI OCCHI DI UNA TRANS‘ la prima SERIE INTERATTIVA Rai; nove puntate in cui gli utenti potranno esprimere le loro preferenze contribuendo ad influenzare il seguito della storia.

    Ad ottobre Radio3 trasmetterà, nell’ambito del programma ‘3 SOLDI‘, ‘POSIZIONI DI TRANSITO‘, una serie di 5 RADIO-DOCUMENTARI.

    L’obiettivo finale è porsi una domanda: cosa è la normalità? Chi può dirsi normale?

     

    Guarda in streaming ‘TRANSITI’, Rai3, 31 agosto, 23:45 >>

    Guarda sul sito di Doc3 ‘CON GLI OCCHI DI UNA TRANS’ >>

    Vota il primo edisodio della serie interattiva e condiziona il seguito della storia>>