Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

  • 30/6/2011 ore 11:49

    In Tv la 65.ma edizione dei Nastri d’Argento

    Commenti 1

    Un inedito Kim Rossi Stuart, protagonista dell’anno per “Vallanzasca, gli angeli del male” che danza imitando una vera etoile, Nanni Moretti che non riesce a contenere tra le mani tutti i premi di “Habemus Papam”, Alessandro Siani tra i protagonisti di “Benvenuti al Sud” che dedica il premio al momento difficile di Napoli. E ancora: Emilio Solfrizzi cantante, Nastro d’Argento per “Amami di più” interpretata per “Se sei così ti dico sì”, l’esordiente Anna Foglietta, premiata con Siani per la migliore commedia del’anno “Nessuno mi può giudicare” di Massimiliano Bruno, i Negramaro e Massimo Ciavarro, Valeria Golino e Riccardo Scamarcio. Sono questi i protagonisti della 65ma edizione dei “Nastri d’argento”, la “Notte delle stelle” di Taormina in onda su Rai1 giovedì 30 giugno alle 23.35, che chiude la stagione dei grandi premi di cinema. Con loro, sul palcoscenico del Teatro Antico, anche, Alba Rohrwacher, Giuseppe Battiston, Carolina Crescentini, migliori attori 2011 con Valeria Bruni Tedeschi Nastro europeo 2011. Giulio Scarpati e Paolo Conticini come premiatori e Alice Rohrwacher come migliore esordiente per “Corpo celeste” . La “padrona di casa” sarà la siciliana Miriam Leone, Miss Italia 2008, uno dei volti più popolari di Rai1. Dallo splendido scenario del Teatro Antico di Taormina presenterà, tra i vincitori dei Premio come ogni anno assegnato dai Giornalisti Cinematografici, anche gli “eroi” di “Noi credevamo” di Mario Martone, Film dell’anno 2011, per il quale è stata premiata con lo sceneggiatore Giancarlo De Cataldo anche Rai Cinema: Luigi Lo Cascio, Andrea Bosca, Michele Riondino, Luigi Pisani e Edoardo Natoli. Insieme a Nanni Moretti, che quest’anno ha letteralmente “sbancato” i Nastri con ben sei premi, saliranno sul palco anche due figlie d’arte: Maria Sole Tognazzi premiata per “Ritratto di mio padre” dedicato a Ugo Tognazzi e Giovanna Taviani, regista di “Fughe e approdi”. Tra i premiatori anche il leader delle Vibrazioni Francesco Sarcina, che introduce il momento dei Negramaro, vincitori per la migliore colonna sonora “Vallanzasca, gli angeli del male”. La serata andrà anche in onda nel mondo il 2 Luglio, in prima serata, grazie a Rai International.

    Guarda in streaming ‘Nastri d’Argento 2011’, Rai1, 30 giugno, 23.35 >>
    Guarda il servizio del Tg3 ‘Taormina. Superpremiato Nanni Moretti’ >>

  • Commenti

    Un commento

    WP_Modern_Notepad
    • Lucio Ronco scrive:

      Volevo guardare il programma perché mi interessa. Purtroppo devo ricevere solo con il satellite (abito all’estero). Da quando i programmi vengono trasmessi codificati non riesco piú a vedere i programmi RAI. E’ una vergogna. Siamo cittadini di serie B, buoni solo per pagare le tasse e lavorare. Vergognatevi a trattarci cosí. Neppure un telegiornale riusciamo a vedere. Il bello é che in iItalia pago la tassa TV e nessuno guarda la tv. Chi ha dato questa disposizione é caduto in basso che piú in basso non si puó. Ho giá fatto delle proteste via E mail: nessuno mi ha tado uno straccio di spiegazione. Completamente ignorato. Siete il peggio. Non meritate alcuna considerazione.

    Scrivi un commento

    Nota: La moderazion e dei commenti è attiva. Questo potrebbe ritardare la pubblicazione del commento.