Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

  • 21/6/2011 ore 18:47

    L’autunno di Rai1 riparte nel segno di Fiorello

    Commenti 8

    La Rai ha presentato all’Auditorium di Roma i palinsesti autunnali 2011. Grande novità quella di Fiorello che torna nel prime time di Rai1, con un varietà one-man-show in onda per quattro lunedì di cui lo showman siciliano ha dato un assaggio proprio all’Auditorium. Ma analizziamo con calma il palinsesto della rete ammiraglia Rai:

    Il Mattino di Rai1
    – Dal lunedì al venerdì, Rai1 darà il buongiorno agli italiani, con ‘Unomattina’ condotto dalla nuova coppia composta da Elisa Isoardi e Franco Di Mare che accompagnerà il risveglio dei telespettatori insieme con i giornalisti del Tg1.

    – Tornano le due rubriche di successo: ‘Occhio alla spesa’ con Alessandro Di Pietro e ‘La prova del cuoco’ con Antonella Clerici che riproporranno, in una chiave popolare, alcune importanti tematiche del nostro quotidiano legate anche all’economia domestica.

    – Il sabato Miriam Leone e Tiberio Timperi daranno la sveglia ai telespettatori con ‘Unomattina in Famiglia’, seguito dalla rubrica della Testata dei Servizi Parlamentari “Parlamento” e dal programma d’avventura ‘Dreams Road’ con Emerson Gattafoni. A novembre ‘Dreams Road’ farà spazio al nuovo programma ‘The Doctors, spin off’ dello storico “Dr Phil” che tratterà con Georgia Luzi temi legati alla salute. Antonella Clerici, andrà in onda anche il sabato, con ‘La prova del cuoco’ proponendo le sue particolari ricette del week end.

    – La domenica il buongiorno ai telespettatori verrà dato sempre da ‘Unomattina in Famiglia’ condotto da Miriam Leone e Tiberio Timperi, seguito da ‘Easy Driver’ con Ilaria Moscato e Marcellino Mariucci e da ‘Linea Verde Orizzonti’ con lo chef Gianfranco Vissani. Quindi, la rubrica religiosa ‘A Sua Immagine’, condotta da Rosario Carello, seguita dalla recita dell’Angelus da piazza San Pietro in Vaticano, dopo la trasmissione della Santa Messa. ‘Linea Verde’ concluderà la proposta del mattino della Rete.

    Il pomeriggio di Rai1
    – Dal lunedì al venerdì, il pomeriggio della Rete avrà inizio alle 14.15 con ‘Verdetto finale’ condotto da Veronica Maya, seguito da ‘La vita in diretta’ presentato da Mara Venier.
    – Il sabato il mare e l’economia marina saranno protagonisti di ‘Lineablu’ condotto da Donatella Bianchi con Fabrizio Gatta. A seguire, ‘Le amiche del sabato’ condotto da Lorella Landi con Danilo Fumiento. Quindi la rubrica religiosa ‘A Sua Immagine’ condotta da Rosario Carello a cui farà seguito ‘Passaggio a Nord Ovest’ con Alberto Angela.

    – La domenica, il pomeriggio della Rete avrà come temi centrali cronaca, costume, approfondimento e divertimento, confermando le caratteristiche di sobrietà e autorevolezza con ‘L’Arena’ condotta da Massimo Giletti, a cui si aggiungerà quest’anno la novità di ‘L’Arena. Tutti per Uno’. Un personaggio si calerà nell’arena per affrontare un tiro incrociato di domande. Nella parte finale del pomeriggio, ‘Domenica In Diretta’ condotta da Lorella Cuccarini.

    Preserale di Rai1
    Nel preserale confermato ‘L’Eredità’, il programma condotto da Carlo Conti, che andrà in onda anche il sabato e la domenica.

    Access Time di Rai1
    Nell’access time ‘Qui Radio Londra’, con Giuliano Ferrara che, dal lunedì al venerdì, continuerà ad affrontare i temi legati all’attualità, alla politica, all’economia e al costume. A seguire, ‘Soliti Ignoti’ condotto da Fabrizio Frizzi, in onda anche il sabato e la domenica.

    Prime Time di Rai1
    Per quanto riguarda il “prime time”, la stagione avrà inizio con il tradizionale appuntamento con ‘Miss Italia’ in onda per due serate, la domenica e il lunedì.
    Nella normale programmazione il lunedì sarà dedicato alla fiction. E poi in pieno autunno Rai1 proporrà questa serata al ritorno in Rete di Fiorello con un programma da vero mattatore a 360 gradi. Il martedì come di consueto linea alla fiction, con l’inserimento di alcuni eventi calcistici della Nazionale italiana. Il mercoledì tornerà il programma ‘Me lo dicono tutti’ lo show condotto da Pino Insegno. Nel palinsesto della Rete si prevede in questa giornata anche l’inserimento degli incontri di calcio della Champions League, il racconto della fiction e alcuni approfondimenti giornalistici condotti da Bruno Vespa. A metà autunno, dopo la scommessa vinta con “Filumena Marturano” e “Napoli Milionaria!”, un’altra commedia del grande teatro di Eduardo De Filippo. Massimo Ranieri porterà in scena “Questi fantasmi” di cui curerà, come nelle altre due commedie, la regia teatrale e, questa volta, anche quella televisiva. Il giovedì – come di consueto – è prevista la fiction. Il venerdì ‘I migliori anni’ con Carlo Conti che attraverso la musica farà rivivere emozioni mai dimenticate e farà scoprire ai giovani i grandi brani del passato. Il sabato un altro successo della Rete: tornerà ‘Ti lascio una canzone’, il format originale che Antonella Clerici ha portato ad ascolti record insieme ai giovanissimi concorrenti pieni di talento.

    Nella stagione autunnale il racconto della fiction si svilupperà sia con la lunga serialità di “Don Matteo”; sia con la media serialità innovativa e molto diversificata di “Il commissario Nardone”, “Il restauratore”, “Il segreto dell’acqua”; sia con le mini serie e i tv movie che si ispirano a filoni diversi (storico, biografico, letterario e di costume) come “Il campione e la miss” (la vita di Tiberio Mitri), “Cenerentola” (una versione moderna della favola), “La figlia del capitano”, “Il generale Della Rovere”, “Il signore della truffa”, “Il sogno del maratoneta” (la storia del “vincitore” della Maratona delle Olimpiadi di Londra del 1908, Dorando Petri), “Violetta” (liberamente ispirata a “La signora delle camelie”).

    Seconda Serata di Rai1
    Nella seconda serata dal lunedì al giovedì, ‘Porta a Porta’ di Bruno Vespa, un programma per affrontare la cronaca politica, sociale e di costume. Il venerdì linea a ‘TV7’, il settimanale del Tg1.Il sabato, ‘Cinematografo’, condotto da Gigi Marzullo e la domenica, in onda Speciale Tg1.

    Guarda il video ‘La Rai che verrà’>>

  • Commenti

    8 Commenti

    WP_Modern_Notepad
    • trovo veramente cafone il sig . gilletti che parla sempre con la mano in tasca .cattivo di cattivo gusto . e oggi il suo ospite assessore al comune di roma : nessuno nasce imparato . rimandatelo ascula .
      luca

    • PER FAVORE MI DITE SE RITORNA LA NUOVA SQUADRA?
      E SE PER CASO NON VOLETE PIù FARLA VI DICO CHE SBAGLIATE DI GROSSO

    • basta con frizzi e il suo programma dei soliti ignoti. tra l’altro sfora sempre con gli orari! mettete in programmazione rubriche piu’ intelligenti. questo qui e’ veramente irritante. ma almeno c’ e’ qualcuno che lo segue ? io trovo fastidiosa persino la musica di sottofondo! vi prego togliete questo programma!!!!

    • @silvia
      vabbè non è che se non cambiano presentatori vuol dire che sono raccomandati e poi la gente s’affeziona ai presentatori e cambiarli a volte corrisponde al suicidio del programma.

    • ***Anonimo** scrive:

      Ma la quarta stagione di Rex??

    • é ora di smettere! Sempre le stesse persone alla conduzione di alcuni programmi!!!!!!!!!
      Non c è nulla da fare sono tutti raccomandati

    • gandolfi orietta scrive:

      uno mattina in famiglia, va rinnovato sono anni che vediamo le stesse cose.
      cambiate tutto anche lo studio possibilmente, Miriam Leone e’ bravissima rappresenta la nuova generazione istruita, simpatica, piacevole…ma il resto fate qualcosa di nuovo almeno levate il quiz.
      la gente si stuffa .
      e poi perche’ sempre le solite interrogazioni sulle persone?? o personaggi??
      assurda la lezione di italiano a volte le richieste che sembrano costruite sono ridicole oggi c’e il vocabolario via internet.-
      sig. Timperi deve essere meno innamidato un po piu’ moderno, vivace, nuovo….
      canbiate almeno la musica
      tutto insomma.
      grazie

    • Maria Giuseppa Montanaro scrive:

      potreste inserire oltre ai soliti programmmi autunnali anche intermezzi di documenti culturali, accanto
      all’inserimento di film gialli o trihiller.

    Scrivi un commento

    Nota: La moderazion e dei commenti è attiva. Questo potrebbe ritardare la pubblicazione del commento.