Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

  • 3/2/2011 ore 8:00

    “Presadiretta” indaga sullo scandalo rifiuti

    Commenti 2

    La mail di Presa Diretta:  presa.diretta@rai.it

    Domenica 6 febbraio, 21.30, Rai3. Il programma di Riccardo Iacona e la sua squadra indaga sul caso dell’emergenza rifiuti in Campania. Dopo allarmi, interventi d’urgenza, visite ufficiali e proclami di ogni genere, la situazione sembra essere sempre la stessa. Napoli e provincia sono sommersi da cumuli di spazzatura, mentre i napoletani continuano a pagare la tassa per l’immondizia più alta d’Italia. Di chi le colpe?

    Domenico Iannacone ha attraversato la regione in lungo e in largo per capire se le promesse del governo diventeranno mai realtà. Per ora sembra impossibile. Il micidiale percolato continua ad avvelenare acqua e aria. La differenziata a Napoli è una chimera. Dal 2003 un progetto sta nei cassetti dell’ASIA, la municipalizzata napoletana dei rifiuti.

    “Presadiretta” ha anche raccolto le testimonianze Antonio Bassolino e Rosa Russo Iervolino, tra i protagonisti della storia infinita dei rifiuti campani. A dimostrazione che il problema potrebbe essere risolto ci sarà anche l’esempio positivo del comune di Portici: il sindaco è riuscito a far partire e funzionare la raccolta differenziata.

    – Guarda la diretta on line della puntata, domenica 6 febbraio alle 21.30 >>

    – Vai al sito di Presadiretta e scopri le anticipazioni >>

    – Tutti i video del programma di Riccardo Iacona >>

    – Guarda la puntata in replica, dal giorno dopo, su Rai Replay >>

  • Commenti

    2 Commenti

    WP_Modern_Notepad
    • Maria Cristina Aresu scrive:

      Vorrei, più che fare un commento,

      sapere qual è la puntata i cui si trattava l’argomento riguardante un’insegnante di Religione Cattolica che

      (perché,credo,sposata con un uomo divorziato) le è stata tolta l’abilitazione all’insegnamento della Religione

      Cattolica dall’ordinario Diocesano o addiritura dalla CEI.

      Sicura di una Vostra tempestiva risposta

      Vi auguro Buone Vacanze (meritatissime) estive

      ps Se mi posso permettere Vi consiglio di passare qualche giorno in Sardegna: è bellissima,
      dal mare alla montagna, dallo svago (tipo sagre delle pesche) alla cultura cinematografica, teatrale e musicale a quella artistica; dalla discoteca alla visione di monumenti e siti archeologici; etc

      GRAZIE

      Cristina

    • Gabriella scrive:

      Grazie !!!!!!

    Scrivi un commento

    Nota: La moderazion e dei commenti è attiva. Questo potrebbe ritardare la pubblicazione del commento.