Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

    • Le novità di RaiYoYo!

      pocoyo336I nuovi appuntamenti estivi per i più piccoli!

    • L’autunno di Rai 2. Serie tv, comedy show e reality

      NCISIn partenza le nuove stagioni di Castle, Elementary, NCIS e Criminal Minds. Tra le produzioni italiane: UNICI – le 4 giornate di Vasco, Pechino Express, Stasera tutto è possibile, e la serie tv Rocco Schiavone

    • Olimpiadi di Rio 2016: tutte le novità Rai

      rio-4 La Rai è Official Broadcaster delle Olimpiadi di Rio 2016. Dal 5 al 21 agosto, un palinsesto di 5000 ore trasmesse dal servizio pubblico attraverso tv, radio, web e dispositivi mobili. Tra le novità, la realtà virtuale e la nuova app RAI Rio2016, per seguire in ogni momento le imprese dei campioni azzurri e dei 10.500 atleti di tutto il mondo

    • La strage di Bologna: 1980-2016

      Film, documentari e approfondimenti su tutte le reti Rai per ricordare uno degli atti terroristici più gravi del dopoguerra

    • Addio Anna Marchesini, l’omaggio di Rai.tv

      blog-rai.tvRai modifica il palinsesto e dedica una serie di programmi al ricordo di Anna Marchesini, attrice amatissima dal pubblico italiano, storica componente del Trio assieme a Tullio Solenghi e Massimo Lopez

  • 7/1/2011 ore 18:17

    I promessi sposi: la fuga di Renzo

    Commenti 0

    I promessi sposi” fu mandato in onda nel 1967 in otto episodi e fu riproposto in televisione nel 1985 in una edizione che divideva ogni singola puntata in due portando a sedici il numero delle puntate. Quella che viene pubblicata online è la seconda messa in onda di questo indimenticabile capolavoro della televisione pubblica.  Un successo che ha premiato le scelte di sceneggiatori, Sandro Bolchi e Riccardo Bacchelli e regista, ancora Sandro Bolchi, risoluti e fermi nella loro fedeltà al testo letterario a cui la serie è ispirata. Lo sceneggiato rimane come una delle migliori produzioni Rai anche per le apprezzate e indimenticabili interpretazioni di Paola Pitagora e Nino Castelnuovo che da volti sconosciuti divennero beniamini di tutta una generazione. Al loro fianco i grandi del teatro del tempo: Salvo Randone, Luigi Vannucchi e Tino Carraro.
    Da venerdì 7 gennaio per tutto il week end saranno online altre due puntate di trenta minuti.

    Guarda i video de I promessi sposi >>
    Guarda la web tv Rai Bianco e Nero >>
    Guarda i Video On Demand di Bianco e Nero >>

  • 7/1/2011 ore 14:07

    Riparte “Nati Liberi” con Licia Colò

    Commenti 1

    In alcune fra le più belle realtà del Kenya la conduttrice Licia Colò ha incontrato le persone che quotidianamente combattono per difendere ciò che dovrebbe essere un patrimonio di tutti:  la libertà di quei “nati liberi” che oggi, per essere tali, hanno bisogno della tutela dell’uomo. Grazie ad un approfondito lavoro di redazione, Licia ha avvicinato alcuni dei massimi rappresentanti della salvaguardia dei selvatici. Fra questi Batian Craig, responsabile della sicurezza del santuario di Ol Pejeta, luogo dove attualmente sopravvivono 4 degli 8 rinoceronti bianchi settentrionali, attualmente l’animale più raro della terra.  O ancora la Colò si è confrontata con quei ranger che ogni giorno operano sul campo come dei veri e propri soldati ma che si prendono anche cura dei cuccioli con quella dolcezza che solo una madre naturale potrebbe avere. Come sempre accompagnata da un linguaggio semplice e diretto rivolto a tutti, facendo partecipe il pubblico con aneddoti e curiosità coinvolgenti. In ogni puntata è stato scelto un set che narra una storia d’Africa o di tutela dell’ambiente.  Da qui, il racconto dell’esperienza sul campo si intreccia con le vicende di altri protagonisti della natura, attraverso documentari realizzati dal National Geographic. Nella prima puntata con Joseph Mayo, responsabile del Santuario degli scimpanzé del parco di Ol Pejeta in Kenya, Licia racconta la vita di un gruppo di scimpanzé che, salvati dalle situazioni più drammatiche, oggi vivono in una splendida realtà iniziata diversi anni fa dalla grande primatologa Jane Goodall. Parlando di tutela della natura e di lotta al bracconaggio, si andrà poi in Gabon dove un gruppo di ranger, grazie all’aiuto di efficienti tecnologie, opera giorno e notte anche a rischio della propria vita. Continuando a parlare di scimpanzé, si scoprirà che, a differenza di quanto si pensa normalmente, in realtà questi animali possono essere molto pericolosi e per questa ragione la loro gestione deve essere attenta. Esattamente come attenta è la gestione di animali tenuti in cattività in Sudafrica per altri motivi, dove Kevin Richardson, grazie a doti davvero uniche, riesce ad instaurare con loro un rapporto speciale.

    Guarda il sito del programma ‘Nati Liberi’ >>
    Guarda in streaming dal tuo pc ‘Nati liberi’, Rai 3, 8 gennaio 2011, ore 21.30>>

  • E’ un dichiarato omaggio alla Grande Guerra di Mario Monicelli la miniserie ‘Eroi per caso’ che vede protagonisti Flavio Insinna e Neri Marcorè con Ambra Angiolini, diretti da Alberto Sironi che andrà in onda su  Rai Uno in prima serata lunedì 10 e martedì 11 gennaio 2011. La storia racconta le atrocità della Prima Guerra Mondiale attraverso le storie di giovani normali che il destino trasforma in eroi, una guerra vista dal basso così come fece Monicelli nel suo capolavoro del ’59 con Alberto Sordi e Vittorio Gassman, Leone d’oro alla Mostra di Venezia. La storia racconta il dramma vissuto dai soldati italiani sul fronte dell’Isonzo e la loro straordinaria voglia di vivere, o meglio di sopravvivere alle brutture dei combattimenti e alle rigide e spietate regole della guerra. Un fotografo di guerra, Cesare (Flavio Insinna), e un cappellano, Don Silvano (Neri Marcorè), vengono incaricati di scortare in trincea un giovane, Vanin (Michele Alhaique), condannato per aver simulato di essere un telegrafista traduttore. La pena, vista la gravità del reato, equivale in pratica alla morte. Per questo motivo, Vanin, appena può, riesce ad eludere la sorveglianza dei due e si da’ alla fuga. Il fotografo e il prete, a cui si è unita Teresa (Ambra Angiolini), una giovane debole di mente e invaghita del sacerdote, sono disperati. Se non ritrovano il prigioniero, verranno condannati alla sua stessa pena. Inizia così una ricerca affannosa, nel continuo timore di essere scoperti, attraverso i reparti italiani di prima linea. La miniserie è stata scritta da Francesco Scardamaglia, uno dei grandi autori della fiction italiana, scomparso recentemente.

    Guarda il sito di ‘Eroi per caso’ >>

    Guarda il backstage di ‘Eroi per caso’ >>

    Guarda la foto gallery di ‘Eroi per caso’ >>
    Guarda in streaming dal pc ‘Eroi per caso’, Rai1, 10 – 11 gennaio2011, ore 21.10  >>