Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

  • 6/12/2010 ore 19:22

    Trent’anni senza John Lennon

    Commenti 0

    Sono passati esattamente trent’anni dalla scomparsa di John Lennon. L’8 dicembre del 1980 un suo fan squilibrato, Mark David Chapman, lo uccise sparandogli cinque colpi di pistola. Insieme a Lennon se ne andò un’epoca, venti anni di musica, di sogni, di rivoluzioni sociali, civili e politiche. Lennon morì a New York, dove viveva da diversi anni. Nella stessa America, solo un mese prima, si era consumata una svolta epocale: Ronald Reagan era stato eletto presidente degli Stati Uniti d’America. Nasceva il mondo di Reagan negli stessi giorni in cui moriva Lennon. Il sogno di una generazione s’era spezzato, forse è stato seppellito con Lennon. Di certo è ancora viva la musica di quella generazione.

     

    A testimoniarlo sono i tanti programmi che in questi giorni la Rai sta dedicando a Lennon. Cominciamo dalla radio. Radio2, dal 6 dicembre fino a sabato 11, propone “Free as a Bird Storia di John Lennon”, mezz’ora quotidiana in onda a partire dalle 20.30.

    Il giorno dell’anniversario, mercoledì 8 dicembre, Radio3 declina gran parte della propria programmazione con le opere del grande musicista inglese. “Qui comincia”, “Pagina3”, “Tutta la città ne parla”, “Chiodo fisso”, “Radio3 Suite” manderanno in onda brani di Lennon. “Hollywood Party” approfondirà le performance del Lennon attore e ricorderà i tanti film a lui dedicati. “Farhenheit”, in diretta dal Palazzo dei Congressi dell’Eur in occasione della Fiera “Più Libri più Liberi”, chiederà al gruppo Honeybird & The Birdies di regalare agli astanti una cover di Lennon. “Alza il volume” e “Battiti”, infine, dedicheranno entrambi uno speciale di un’ora all’autore di “Imagine”. “Alza il volume” coinvolgerà addetti ai lavori, critici musicali e musicisti per esplorare le varie sfaccettature di questo artista fertile e poliedrico. “Battiti” si concentrerà sul Lennon più sperimentale, quello dei dischi solisti e delle avventure multimediali condivise con la compagna Yoko Ono.

     

    Passando alla televisione, sempre l’8 dicembre, Rai 4 alle 21.10 trasmetterà “The Killing of John Lennon”, film documentario del 2006 che ricostruisce la morte di Lennon attraverso le dichiarazioni del suo assassino, Chapman.

    Rai 5, il nuovo canale del digitale terrestre, dal 5 dicembre sta proponendo il documentario “John Lennon: A Day in the Life”, in onda anche l’8 dicembre alle 15.40.

    All’appuntamento non poteva mancare Rai Storia, che ricorda l’artista di Liverpool con una trasmissione in programmazione martedì 7 dicembre alle 23.00.

     

    – Segui “Free as a Bird Storia di John Lennon” sul web, dal 6 all’11 dicembre alle 20.30 >>

    – Segui Radio3 l’8 dicembre, programmazione speciale “All You need is Lennon”>>

    – Segui “The Killing of John Lennon” sul web, l’8 dicembre alle 21.10 >>

    – Segui “John Lennon: A Day in the Life” sul web, l’8 dicembre alle 15.40 >>

  • Commenti

    Scrivi un commento

    Nota: La moderazion e dei commenti è attiva. Questo potrebbe ritardare la pubblicazione del commento.