Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

    • Le novità di RaiYoYo!

      pocoyo336I nuovi appuntamenti estivi per i più piccoli!

    • L’autunno di Rai 2. Serie tv, comedy show e reality

      NCISIn partenza le nuove stagioni di Castle, Elementary, NCIS e Criminal Minds. Tra le produzioni italiane: UNICI – le 4 giornate di Vasco, Pechino Express, Stasera tutto è possibile, e la serie tv Rocco Schiavone

    • Olimpiadi di Rio 2016: tutte le novità Rai

      rio-4 La Rai è Official Broadcaster delle Olimpiadi di Rio 2016. Dal 5 al 21 agosto, un palinsesto di 5000 ore trasmesse dal servizio pubblico attraverso tv, radio, web e dispositivi mobili. Tra le novità, la realtà virtuale e la nuova app RAI Rio2016, per seguire in ogni momento le imprese dei campioni azzurri e dei 10.500 atleti di tutto il mondo

    • La strage di Bologna: 1980-2016

      Film, documentari e approfondimenti su tutte le reti Rai per ricordare uno degli atti terroristici più gravi del dopoguerra

    • Addio Anna Marchesini, l’omaggio di Rai.tv

      blog-rai.tvRai modifica il palinsesto e dedica una serie di programmi al ricordo di Anna Marchesini, attrice amatissima dal pubblico italiano, storica componente del Trio assieme a Tullio Solenghi e Massimo Lopez

  • 19/10/2010 ore 18:05

    Paolo Conte, scrittore di canzoni

    Commenti 0

    Paolo Conte è stato il protagonista di Speciale Tg1- Il Documentario di domenica scorsa. Si è raccontato in una lunga e coinvolgente intervista a Vincenzo Mollica: un evento non da poco, se si considera che il cantautore non si fa quasi mai intervistare.

     

    Il risultato è un ritratto a tutto tondo e di grande interesse, non solo per i tanti ammiratori di Conte. Dalle canzoni scritte negli anni 60 – quando faceva l’avvocato e ancora non cantava – per Celentano, Caterina Caselli, Patti Pravo, Enzo Jannacci (da lui definito “il cantautore numero uno”), agli esordi come interprete nel decennio successivo. Dalla consacrazione degli anni 80 fino al suo ultimo disco Nelson. Ogni passaggio è scandito dalle interpretazioni dei suoi brani più celebri.

     

    L’intervista lascia il segno alternando aneddoti molto gustosi a riflessioni sulla musica e la vita, rievoca gli incontri – ad esempio con Bartali, un po’ risentito per qualche parolaccia nella canzone a lui dedicata – e le antiche passioni, come il jazz o l’enigmistica.

    Quando Mollica gli domanda quale sia la canzone, non sua, che avrebbe voluto scrivere, Conte riesce ad essere a suo modo spiazzante…

    Paolo Conte, scrittore di canzoni – questo il titolo dello Speciale – è nell’archivio di Rai.tv, a disposizione di tutti. Vale la pena di vederlo.

     

    – Guarda Paolo Conte, scrittore di canzoni >>

    – Rai Music >>

    – Millepagine, il portale della Rai dedicato ai libri e alla cultura >>

  • 19/10/2010 ore 16:00

    En travesti

    Commenti 0

    Giovedì 21 ottobre, Rai.tv. Le donne viste dagli uomini ovvero gli uomini nei panni delle donne: dall’imitazione alla macchietta un ritratto dell’universo femminile in tv. Comici propone una lunga sequenza di personaggi, dai più grandi attori comici della televisione italiana alle più recenti interpretazioni.

    Iniziando dalle finte interviste alle donne lavoratrici di “Un, due , tre” con Ugo Tognazzi e Raimondo Vianello per inquadrare il ruolo della donna nel mondo del lavoro ai travestimenti di Pippo Franco per arrivare alle performance più smaliziate degli anni 70 e 80.

    Rigustiamo la celebrazione del culto della femminilità compiuto dalle Sorelle Bandiera ospiti fisse a “L’altra domenica” di Renzo Arbore, autore lui stesso di alcuni personaggi femminili come mamma Arbore a “Drim” del 1980 o la donna napoletana a “Cantanapoli” del 1992 accompagnato da Gigi Proietti.

    A seguire le ragazze viziate di una società sempre più incentrata sulle apparenze e il disimpegno interpretate magistralmente da Enrico Brignano a “Macao” del 1998 e Antonio D’Ausilio, la Silvia del “Pippo Chennedy show” del 1997. E per finire una carrellata in ordine sparso con Francesco Paolantoni, Roberto Benigni, Marcello Cesena, Carlo Verdone, Manlio Dovì, Enrico Montesano.

    Segui la Web tv Comici martedì 19 ottobre >>

    Comici on demand >>

  • 19/10/2010 ore 11:45

    Rai Celebrity intervista Rodrigo Guirao Diaz

    Commenti 2

    Con la web Tv Rai Celebrity, voi amici di Rai.tv, avete un osservatorio privilegiato sul mondo delle Celebrities, con aggiornamenti tempestivi e interviste esclusive ai vip della tv. La Web Tv Rai Celebrity vi trasmette ogni giorno le interviste e servizi sui volti noti delle Tv, trasformando l’attualità in uno spettacolo imperdibile! Questa settimana abbiamo incontrato Rodrigo Guirao Diaz che in questo momento è in Italia per promuovere il film tv ‘Terra Ribelle’, in onda su Rai Uno, della regista Cinzia Th Torrini. Il bell’attore ci parla della sua vita privata e si definisce ‘un ragazzo di quartiere’ e una ‘persona semplice’. Ci racconta della sua famiglia e della sua prima esperienza lavorativa come elettricista.
    Guarda l’intervista a Rodrigo Guirao Diaz>>
    Guarda la web tv Rai Celebrity>>
    Guarda il blog di Rai Celebrity>>
    Guarda i Video On Demand di Rai Celebrity>>

  • 19/10/2010 ore 9:35

    “Passepartout” in Senegal

    Commenti 1

    Passepartout è un bel programma – ideato e condotto da Philippe Daverio – che si occupa di arte e di cultura, che ama i viaggi e il confronto con gli altri popoli. L’ultima puntata, andata in onda domenica 17 ottobre, s’intitola Venditori di elefanti ed è stato il primo appuntamento di un mini-ciclo dedicato al Senegal.

     

    Pap Khouma, scrittore senegalese naturalizzato italiano, oggi pubblica libri ma in passato ha fatto a lungo il venditore di elefanti in miniatura scolpiti nel legno. E’ lui il testimone d’eccezione da cui prende le mosse il racconto di Passepartout: un viaggio dentro la cultura e la vita del paese africano.

    In Senegal si scopre il luogo in cui nascono quelle piccole sculture di elefante, nello studio di un maestro artigiano ricavato nel tronco di un baobab, in mezzo alla savana.

    La puntata si snoda fra l’Africa e l’Italia, e rivela una realtà politicamente e socialmente dinamica, definita da Daverio “un territorio d’avanguardia per l’antropologo culturale”.

     

    Ricordando che a partire da domenica prossima – alle 13.25 su Rai Tre – saranno trasmessi gli altri capitoli del reportage, consigliamo a tutti la visione di Venditori di elefanti, già disponibile nell’archivio di Rai.tv. Un viaggio affascinante e capace di sorprendere: lo sapevate che in Senegal ci sono dieci ministri donne?

     

    Guarda Venditori di elefanti su Rai.tv >>

    Tutte le puntate di Passepartout dal 2008 al 2010 >>

    Gli Speciali di Passepartout >>