Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

    • Le novità di RaiYoYo!

      pocoyo336I nuovi appuntamenti estivi per i più piccoli!

    • L’autunno di Rai 2. Serie tv, comedy show e reality

      NCISIn partenza le nuove stagioni di Castle, Elementary, NCIS e Criminal Minds. Tra le produzioni italiane: UNICI – le 4 giornate di Vasco, Pechino Express, Stasera tutto è possibile, e la serie tv Rocco Schiavone

    • Olimpiadi di Rio 2016: tutte le novità Rai

      rio-4 La Rai è Official Broadcaster delle Olimpiadi di Rio 2016. Dal 5 al 21 agosto, un palinsesto di 5000 ore trasmesse dal servizio pubblico attraverso tv, radio, web e dispositivi mobili. Tra le novità, la realtà virtuale e la nuova app RAI Rio2016, per seguire in ogni momento le imprese dei campioni azzurri e dei 10.500 atleti di tutto il mondo

    • La strage di Bologna: 1980-2016

      Film, documentari e approfondimenti su tutte le reti Rai per ricordare uno degli atti terroristici più gravi del dopoguerra

    • Addio Anna Marchesini, l’omaggio di Rai.tv

      blog-rai.tvRai modifica il palinsesto e dedica una serie di programmi al ricordo di Anna Marchesini, attrice amatissima dal pubblico italiano, storica componente del Trio assieme a Tullio Solenghi e Massimo Lopez

  • 18/10/2010 ore 19:13

    La provincia americana al tempo della crisi

    Commenti 0

    Da martedì 19 a venerdì 22 ottobre, Rai.tv. Su Viaggi e Paesi potrete seguire un viaggio-inchiesta in quattro puntate, per la regia di Francesco Conversano e Nene Grignaffini, sull’America profonda, per scoprire i segni della crisi economica che morde il paese e le sue speranze di cambiamento affidate al presidente Obama. Il viaggio parte dal Midwest, da Jackson nel Michigan, per proseguire a est fino a Cleveland nell’Ohio e poi ancora verso l’Illinois. Si conclude seguendo il viaggio di un truck cromato sulle strade deserte del Nebraska. Buon viaggio e buona visione.

     

    Guarda la web TV Viaggi e Paesi >>

    Segui la programmazione della Web TV su Facebook >>

    Proponi e commenta sulla Fan Page >>

    Segui la Web TV anche su YouTube >>

  • Boom di ascolti per l’esordio stagionale di “Report“, il programma di inchiesta condotto da Milena Gabanelli. Nella prima puntata si è parlato dei conflitti di interessi di chi ricopre più cariche nei consigli di amministrazione delle principali società italiane, ma anche delle vicende da chiarire relativamente alle ville di proprietà del premier Silvio Berlusconi ad Antigua. La trasmissione ha raccolto 4 milioni 928 mila telespettatori, vantando una share da record del 18,71.

    Ecco uno stralcio dell’inchiesta principale.

    I consigli di amministrazione hanno il compito di vigilare e verificare la gestione delle aziende. Tutte le società, pubbliche e private, ne hanno uno e dovrebbero essere formati da persone indipendenti, per garantire trasparenza nelle decisioni che assumono. Invece accade che i consiglieri di amministrazione assommino incarichi, e alle volte in conflitto di interesse. Per esempio c’è chi siede nel Cda di una o più banche e contemporaneamente nel Cda di una o più imprese che alle banche chiedono credito.

    – Rivedi la puntata e gli altri servizi on line >>

    – Il sito di “Report” >>

    – Tutti i video di “Report” >>

  • 18/10/2010 ore 12:00

    Napoletango su Rai.tv

    Commenti 0

    Napoletango, il lavoro ideato e diretto da Giancarlo Sepe con 19 attori e ballerini, nato al Napoli Teatro Festival, esplode ora all’Eliseo […] Una parabola quotidiana che va verso lo show. Strepitoso.” Così Rodolfo Di Giammarco su La Repubblica del 16 ottobre. Lo stesso giorno sul Corriere della Sera Paolo Petroni scriveva: ”spettacolo da non perdere […] costruito con grande fantasia e sapienza di equilibri, invenzioni, cambi di ritmo e situazioni sempre trascinati o coinvolgenti.”

     

    Da questa mini rassegna stampa si sarà capito che Napoletango è uno spettacolo teatrale dal forte impatto emotivo, visivo e sonoro. Il creatore e regista Giancarlo Sepe – un maestro assoluto del nostro teatro – l’ha plasmato attorno alle vicende di una Compagnia di Tango Popolare, una famiglia allargata, che porta il tango argentino nelle strade di Napoli: in balere, caffè, stazioni ferroviarie, circhi, palestre.

     

    Napoletango – in scena al teatro Eliseo di Roma dal 14 ottobre al 14 novembre, e poi in turnée nelle maggiori città italiane – è un ammaliante musical d’autore che Rai.tv – in collaborazione con l’ Eliseo, produttore dello spettacolo – ha seguito sin dalle fasi iniziali della sua gestazione. A partire dalla scorsa primavera sono stati trasmessi in diretta streaming le audizioni del casting, il laboratorio, le prove e gli eventi speciali legati allo spettacolo. Contenuti unici tuttora disponibili nel grande archivio di Rai.tv, che presenta anche una sezione Extra con interviste esclusive al regista e agli interpreti del musical.

     

    Il casting di Napoletango >>

    Il laboratorio >>

    Intervista al regista Giancarlo Sepe >>

    Palco e retropalco >>

  • 18/10/2010 ore 11:25

    Report in videochat

    Commenti 1

    Oggi dalle 16.30 alle 17.30 Giovanna Boursier sarà in video chat per rispondere a tutte le curiosità sulla trasmissione andata in onda domenica alle ore 21.30.

     

    Tema della puntata di ieri: “Così fan tutti”. I consigli di amministrazione hanno il compito di vigilare e verificare la gestione delle aziende. Tutte le società, pubbliche e private, ne hanno uno e dovrebbero essere formati da persone indipendenti, per garantire trasparenza nelle decisioni che assumono. Invece accade che i consiglieri di amministrazione assommino incarichi, e alle volte in conflitto di interesse. Per esempio c’è chi siede nel Cda di una o più banche e contemporaneamente nel Cda di una o più imprese che alle banche chiedono credito. La norma dice: quando si deve decidere, il consigliere in conflitto esce e non vota. Ma è sufficiente?

     

    Avete due modi per partecipare:

    intervenire in diretta video direttamente da casa vostra. Se possedete una webcam e un microfono prenotatevi subito con una email a community@rai.it 

    porre le domande in diretta attraverso la chat testuale. Basta inserire un nick e la città di provenienza e digitare la vostra domanda. In questo caso non c’è bisogno di prenotarsi, basta connettersi dalle 16.30 in poi.

    Per partecipare CLICCA QUI

  • 18/10/2010 ore 10:30

    Andrew Bird in concerto

    Commenti 0

    Lunedì 18 ottobre, 21.00, Radio 2. Andrew Bird è il protagonista della puntata di Moby Dick: si esibirà dal vivo in un concerto acustico e si racconterà in un’intervista esclusiva. Multi strumentista e cantautore di Chicago, Bird prende in mano il suo primo violino a quattro anni e trascorre l’infanzia a studiare il repertorio classico. Studia con il “metodo Suzuki”, anche detto “educazione al talento”, una filosofia educativa musicale elaborata dal violinista giapponese Shinichi Suzuki. Nell’adolescenza nasce il suo amore per la musica folk gitana, per il jazz di New Orleans, il blues e per il country.

     

    Inizia la sua carriera accompagnandosi con il glockespiel e la chitarra col suo primo gruppo, i Bowl of Fire, con i quali realizza un album per la Rykodisc nel 1997 e altri due negli anni successivi. La sua carriera solista comincia invece nel nuovo millennio. Fino ad oggi ha registrato dieci album, compresa una colonna sonora per un film Il prezzo della libertà (1999) diretto da Tim Robbins. Bird è famoso anche per la sua capacità di reinterpretare continuamente il suo repertorio dal vivo e per il gusto sopraffino negli arrangiamenti. Attitudine che lo avvicina per stile al conterraneo Sufjan Stevens.

     

    – Segui il concerto di David Bird sul web, lunedì 18 ottobre alle 21.00 >>

    – Riascolta Sufjan Stevens a Moby Dick >>

    – Riascolta e scarica le precedenti puntate di Moby Dick >>

    – I grandi ospiti di Moby Dick >>

    – Rai Music >>