Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

    • Le novità di RaiYoYo!

      pocoyo336I nuovi appuntamenti estivi per i più piccoli!

    • L’autunno di Rai 2. Serie tv, comedy show e reality

      NCISIn partenza le nuove stagioni di Castle, Elementary, NCIS e Criminal Minds. Tra le produzioni italiane: UNICI – le 4 giornate di Vasco, Pechino Express, Stasera tutto è possibile, e la serie tv Rocco Schiavone

    • Olimpiadi di Rio 2016: tutte le novità Rai

      rio-4 La Rai è Official Broadcaster delle Olimpiadi di Rio 2016. Dal 5 al 21 agosto, un palinsesto di 5000 ore trasmesse dal servizio pubblico attraverso tv, radio, web e dispositivi mobili. Tra le novità, la realtà virtuale e la nuova app RAI Rio2016, per seguire in ogni momento le imprese dei campioni azzurri e dei 10.500 atleti di tutto il mondo

    • La strage di Bologna: 1980-2016

      Film, documentari e approfondimenti su tutte le reti Rai per ricordare uno degli atti terroristici più gravi del dopoguerra

    • Addio Anna Marchesini, l’omaggio di Rai.tv

      blog-rai.tvRai modifica il palinsesto e dedica una serie di programmi al ricordo di Anna Marchesini, attrice amatissima dal pubblico italiano, storica componente del Trio assieme a Tullio Solenghi e Massimo Lopez

  • 20/9/2010 ore 17:33

    Anna Tatangelo intervistata dalla Balivo

    Commenti 0

    Anna Tatangelo ospite a ‘Pomeriggio sul Due’ viene intervistata da Caterina Balivo. Lady Tata ricorda il suo primo Sanremo, di quando studiava e i genitori non la mandavano a fare la gita scolastica e vendeva le ciambelle del padre.  Da cinque mesi mamma, si confida sul rapporto con il suo piccolo Andrea. L’argomento principe dell’intervista è la sua partecipazione al programma tv X Factor che ha creato polemiche sin dal suo arrivo dietro al banco dei giudici.

  • 20/9/2010 ore 14:18

    Fahrenheit al Prix Italia 2010

    Commenti 0

    Mercoledì 22 settembre, 15.00, Radio 3. Fahrenheit si trasferisce a Torino per una puntata speciale dedicata al Prix Italia. Dopo le trasferte dei giorni scorsi a Mantova (per il Festivaletteratura) e Modena (per il Festival della Filosofia) stavolta è il turno del capoluogo piemontese, sede della 62esima edizione della manifestazione: il più antico e prestigioso concorso internazionale per programmi Radio, TV e Web che premia la produzione audiovisiva di qualità e che si svolge dal 19 al 24 settembre.

     

    Il tema di quest’anno è “il futuro in anteprima” e la puntata di Fahrenheit, condotta da Marino Sinibaldi, lo affronterà parlando di nuove tecnologie e dei “confini” dell’informazione. Proprio nella giornata di mercoledì il Prix propone un meeting incentrato sull’informazione e sulle sue molteplici fonti. Problematiche e interrogativi fondamentali per il mondo della comunicazione: la notizia oggi è un valore in sé o una merce da vendere? E, soprattutto, come trovare un equilibrio fra le molte fonti dell’informazione?

     

    Gli interrogativi e le questioni inerenti le nuove tecnologie riguardano non solo i professionisti dell’informazione e gli studiosi. Ne sono stimolati anche artisti come Peter Greenaway, che da anni ha intrapreso un percorso in cui confluiscono cinema, arti figurative e dispositivi visuali dei nuovi media. Già vincitore del Prix Italia nel 1991, Greenaway è l’autore di uno spettacolo-performance in scena stasera al Teatro Carignano. Un’operazione multimediale in cui rivivranno alcuni capolavori della storia dell’arte e che tutti potranno seguire, a partire dalle 20.30, in diretta streaming su Rai.tv.

     

    Segui Fahrenheit in diretta sul web a partire dalle 15.00 >>

    Segui gli eventi del Prix Italia 2010 in diretta su Rai.tv >>

    Vai al sito di Fahrenheit >>

  • Giovedì 23 settembre, 21.00, Radio 2. Gli Skunk Anansie sono tornati. Il nuovo album Wonderlustre – in uscita proprio in questi giorni e interamente composto di brani inediti – sancisce la loro definitiva rentrée sulla scena del grande rock internazionale. Moby Dick non poteva lasciarsi sfuggire l’occasione e giovedì prossimo gli Skunk Anansie saranno ospiti del programma condotto da Silvia Boschero: in programma una loro esibizione dal vivo – c’è da scommettere che non mancherà un assaggio delle nuove canzoni – e un’intervista esclusiva in cui si racconteranno. Un appuntamento irrinunciabile per i tanti fan italiani della band, per tutti gli ascoltatori del programma e per gli appassionati di rock.

     

    Gli Skunk Anansie sono una band multirazziale di Londra formata da Skin (Deborah Anne Dyer), Cass, Ace e Mark Richardson. Nascono nel 1994 ed esordiscono nel 1995 con Paranoid and sunburnt, un disco veemente di punk rock e temi impegnati, che si colora di volta in volta di reggae, folk, blues. Condotti dalla voce unica di Skin, dopo un enorme successo discografico, faranno altri due dischi e si scioglieranno nel 2001 per poi riformarsi lo scorso anno. Wonderlustre è il nuovo progetto discografico dopo il successo del best Smashes & Trashes uscito lo scorso ottobre (disco d’oro in Italia).

     

    E’ come un perfetto primo album, di nuovo” – così lo definiscono loro stessi – “ci è venuto molto naturale e per la prima volta tutta la bellezza è venuta improvvisando insieme, mantenendo ben solida la chimica e la spirale di energia rock e realizzando istintivamente ciò che avrebbe funzionato e eliminando ciò che era assolutamente da scartare”. Gli Skunk Anansie torneranno dal vivo in Italia, per un’unica data il 12 febbraio 2011 al Mediolanum Forum di Assago.

    Segui Moby Dick sul web il 23 settembre alle 21.00 >> 

    Vai al sito di Moby Dick >>

    Rai Music, il meglio del rock e del pop >>