Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

  • 26/8/2010 ore 15:00

    Quando gli italiani erano “sorci”

    Commenti 0

    Venerdì 27 agosto, 21.10, Rai Tre. Italiani “sorci” e “neri nel sangue”. Così l’America dava il benvenuto agli emigranti italiani all’ inizio del secolo scorso. Polenta e Macaroni, documentario de La Grande Storia, racconta l’emigrazione italiana dalla fine dell’800 agli anni settanta. In cento anni furono 27.000.000 le persone che lasciarono l’Italia in cerca di lavoro.

     

     

    Il documentario, di Nietta La Scala, rievoca alcune delle storie di queste persone, alcuni episodi tra i più difficili, brutali, inquietanti. L’America dunque, che linciava gli italiani bastardi. Ma anche la xenofobia della Svizzera, che considerava non grave l’omicidio di un italiano e che gli vietava per legge di tenere con sé i figli. Così molti bambini vivevano nascosti, col terrore di essere scoperti dai vicini di casa. 

     
     

    E poi il Belgio – dove i nostri minatori lavoravano otto ore al giorno in cunicoli di 30 cm -, l’emigrazione fascista nelle colonie africane e quella del dopoguerra propagandata dal governo come contributo individuale alla ricostruzione dell’economia nazionale. 

     
     

    Polenta e Macaroni racconta questo pezzo di storia italiana con l’ausilio di linguaggi diversi: testimonianze, immagini di repertorio, narrazioni d’attore, flash cinematografici d’epoca.

     
     

    Non perdere i video delle scorse puntate >> 

     

     

    Guarda la diretta dal web venerdì 27 agosto alle 21.10 >>

  • Commenti

    Scrivi un commento

    Nota: La moderazion e dei commenti è attiva. Questo potrebbe ritardare la pubblicazione del commento.