Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

    • Le novità di RaiYoYo!

      pocoyo336I nuovi appuntamenti estivi per i più piccoli!

    • L’autunno di Rai 2. Serie tv, comedy show e reality

      NCISIn partenza le nuove stagioni di Castle, Elementary, NCIS e Criminal Minds. Tra le produzioni italiane: UNICI – le 4 giornate di Vasco, Pechino Express, Stasera tutto è possibile, e la serie tv Rocco Schiavone

    • Olimpiadi di Rio 2016: tutte le novità Rai

      rio-4 La Rai è Official Broadcaster delle Olimpiadi di Rio 2016. Dal 5 al 21 agosto, un palinsesto di 5000 ore trasmesse dal servizio pubblico attraverso tv, radio, web e dispositivi mobili. Tra le novità, la realtà virtuale e la nuova app RAI Rio2016, per seguire in ogni momento le imprese dei campioni azzurri e dei 10.500 atleti di tutto il mondo

    • La strage di Bologna: 1980-2016

      Film, documentari e approfondimenti su tutte le reti Rai per ricordare uno degli atti terroristici più gravi del dopoguerra

    • Addio Anna Marchesini, l’omaggio di Rai.tv

      blog-rai.tvRai modifica il palinsesto e dedica una serie di programmi al ricordo di Anna Marchesini, attrice amatissima dal pubblico italiano, storica componente del Trio assieme a Tullio Solenghi e Massimo Lopez

  • 11/8/2010 ore 17:24

    “E la chiamano estate…” torna su Rai Uno

    Commenti 5

    Torna “E la chiamano estate…” , il nuovo programma estivo di Rai Uno in onda dal 12 agosto al 9 settembre, ogni giovedì in seconda serata alle 23.40. Sono 5 appuntamenti per approfondire, riflettere, commuoversi e sorridere attraverso un viaggio che a volte scopre un’Italia inedita e a volte evoca ricordi sopiti. Ogni puntata è legata da un filo conduttore. Questi i temi in anteprima delle cinque puntate:

    12 agosto – Fenomeni: punta l’obiettivo sui nuovi fenomeni collettivi come quello delle bambole, surrogati d’amore o quello del turismo dentale all’estero, ma parla anche dei fenomeni universalmente riconosciuti, per esempio Mario Balotelli.

    19 agosto – Che Vacanze !: racconta queste vacanze degli italiani: da quelle più esclusive, per pochi privilegiati, a quelle di chi e’ costretto alla Salerno-Reggio Calabria pur di arrivare alla meta, dalla paparazzata in Sardegna a caccia di Vip a chi deve fare i conti col mare inquinato di Castel Volturno.

    26 agosto – Incontri: dedicata ad alcuni incontri ravvicinati con realtà inconsuete come quella dei Gotici ma entra anche nella sfera più intima di personaggi come Zeman, o di chi sceglie la sensualità del tango come espressione.

    2 settembre – Accadde un’ estate: un tuffo nei ricordi delle estati passate. Con Iva Zanicchi per ricordare il giorno del suo matrimonio, in Sicilia per ripercorrere la storia di Giuseppe Scaffidi, alias il Califfo di Cuccubello, infine, la storia di Cristina Capoccitti.

    9 settembre – Le mille facce dell’ Italia: una fotografia degli italiani di oggi a 150 anni dall’Unita’. Da nord a sud, da est ad ovest emergono le sostanziali differenze di un popolo che ha reso unito seppur diverso il nostro Paese.

    Guarda dal web “E la chiamano estate”, Rai Uno, dal 12 agosto, h. 23.40>>

    I tuoi orari non coincidono con la messa in onda del programma? Nessun problema, utilizza il nuovo servizio Rai Replay che ti permetterà di rivedere in replica i programmi andati in onda negli ultimi 7 giorni su Rai Uno, Rai Due e Rai Tre>>

  • E’ in corso in questi giorni presso il Tribunale de l’Aja il processo contro l’ex presidente della Liberia Charles Taylor per il ruolo avuto nella guerra civile combattuta in Sierra Leone dal 1991 al 2001, che causò 120.000 morti e migliaia di mutilati. Un processo sotto i riflettori dei media anche in virtù di testimonianze d’eccezione come quelle di Naomi Campbell e di Mia Farrow.

     

    Giovedì 12 agosto, alle 23.25, Rai Tre propone una puntata di “C’era un volta”, il programma di Silvestro Montanaro, dal titolo “Ombre Africane”, in cui emergono sconvolgenti rivelazioni sull’ascesa al potere del dittatore liberiano, sugli interessi nascosti dietro la guerra dei diamanti in Liberia e Sierra Leone, sull’ambiguo ruolo svolto dalla diplomazia americana in queste vicende. Un giallo sembrerebbe poi accompagnare la presenza della missione di pace dell’Onu in Liberia. Uno dei suoi più importanti leader viene accusato di aver svolto e di svolgere ancora affari in campo diamantifero.

     

    Si tratteggiano le potenti amicizie di cui avrebbe goduto il “signore della guerra”. Un intreccio impressionante di lobby e affari. E quando gli accordi si rompono inizia, secondo quanto raccontano i fedelissimi di Taylor, il declino del dittatore liberiano. Specialmente dopo il suo no ad una potente multinazionale petrolifera.

     

    “Molte delle guerre sanguinosamente combattute in Africa e bugiardamente raccontate come etniche e tribali – afferma Silvestro Montanaro – hanno alle spalle le ragioni di speculatori finanziari interessati ad accaparrarsi le infinite riserve di materiali strategici del continente nero. E spesso, troppo spesso, solo per poterne dichiarare il controllo in borsa e vedere le azioni delle proprie societa’ schizzare alle stelle. In realta’ di processi produttivi ne vengono avviati ben pochi. Ma che importa! Che importano i morti e la fame se la grande orchestra dei dividendi continua a suonare la sua folle melodia in onore del dio Denaro e dei suoi Sacerdoti!”.

     

    Guarda la puntata sul web. Rai Tre, 12 agosto, h. 23.25 >>

     

    Vai al sito di “C’era una volta” >>

     

    I tuoi orari non coincidono con la messa in onda del programma? Nessun problema, utilizza il nuovo servizio Rai Replay che ti permetterà di rivedere in replica i programmi andati in onda negli ultimi 7 giorni su Rai Uno, Rai Due e Rai Tre >>

     

  • 11/8/2010 ore 15:03

    I nastri segreti di Marilyn Monroe in Tv

    Commenti 1

    La Storia Siamo Noi” presenta “Marylin: i nastri segreti” in onda il 12 agosto alle 23.30 su Rai Due. “Molti hanno provato a copiarla. E molti sicuramente ci proveranno ancora. Ma non funzionerà: lei è, e rimarrà per sempre, l’originale”. Così uno dei mostri sacri di Hollywood, Billy Wilder, parla di Marilyn Monroe. Una bambina cresciuta tra orfanotrofi e case famiglia, che nel giro di pochi anni diventa l’attrice più amata e desiderata del mondo. Ma dietro al successo e alla fama, per questa inquieta ragazza di provincia che gioca con i potenti, c’e’ una donna fragile e complessa. Un’esistenza fatta di solitudine e malinconia, dove la recitazione diventa al tempo stesso un antidoto e una condanna. La Storia Siamo noi propone un documento eccezionale: per la prima volta, infatti, è possibile entrare nell’animo e nella mente di Marilyn Monroe, grazie alle registrazioni private del suo psicanalista, il dottor Greenson. Un viaggio cupo e allo stesso tempo inedito, che ci racconta una Marilyn molto lontana dall’icona che tutti noi abbiamo conosciuto fino ad oggi. Appunti riservati, mai divulgati prima d’ora, che ripercorrono proprio gli ultimi mesi di vita dell’attrice, fino alla sua morte, all’età’ di soli 36 anni. Le storie d’amore, i ricoveri in clinica, l’allegra mondanità e i tentativi di suicidio. L’ultimo, definitivo dietro le quinte, nella straordinaria vita di una divinità del cinema, consacrata all’immortalità’.

    – Guarda dal web “Marylin: i nastri segreti“, Rai Due, 12 agosto,h. 23.30>>

    – Guarda il sito “La storia siamo noi”>>

    – I tuoi orari non coincidono con la messa in onda del programma?
    Nessun problema, utilizza il nuovo servizio Rai Replay che ti permetterà di rivedere in replica i programmi andati in onda negli ultimi 7 giorni su Rai Uno, Rai Due e Rai Tre>>

  • 11/8/2010 ore 11:52

    ‘S.O.S Befana’, ciak si gira!

    Commenti 0

    Svestiti i panni di una moderna Robin Hood, nella nuova fiction, ‘La Ladra‘, che vedremo prossimamente in onda su Rai Uno, Veronica Pivetti torna a vestire quelli di Beniamina Volò, la Befana del nuovo millennio che lo scorso anno, nel film per la tv miacarabefana.it, in onda sempre sulla rete ammiraglia Rai, aveva appassionato oltre 6 milioni di telespettatori. Sono iniziate infatti nei giorni scorsi, in provincia di Roma, le riprese di S.O.S. Befana, secondo capitolo delle avventure di questa Befana un pò pasticciona, ma tanto spiritosa e divertente. Il film, scritto da Dido Castelli e Giovanna Gra e con la regia di  Francesco Vicario, andrà in onda prossimamente su  Rai Uno. Le riprese andranno avanti fino ai primi di settembre e saranno realizzate a Roma e nella provincia laziale. Nel cast, oltre alla Pivetti nel duplice ruolo di Beniamina Volò e della prozia Babbuccia Bucata, ritroveremo Lucia Poli nei panni di Penelope Buonanotte, Yari Gugliucci in quelli di Giacomo e Luis Molteni in quelli di Osvaldo. In questo secondo capitolo, il destino di Beniamina si incrocerà con quello di nuovi personaggi, tra cui la piccola Carlotta, interpretata da Giulia Salerno, la sua mamma Francesca, impersonata da Giorgia Cardaci e Dante Biagioni nei panni del nonno Pietro. A contrastare la nostra eroina ci penserà un altro nuovo personaggio, una terribile anti-befana, Coccarda Senzasogni, interpretata da Lidia Bondi.

    Riguarda Miacarabefana.it>>

    Guarda il backstage della prima serie di Miacarabefana.it