Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

    • Le novità di RaiYoYo!

      pocoyo336I nuovi appuntamenti estivi per i più piccoli!

    • L’autunno di Rai 2. Serie tv, comedy show e reality

      NCISIn partenza le nuove stagioni di Castle, Elementary, NCIS e Criminal Minds. Tra le produzioni italiane: UNICI – le 4 giornate di Vasco, Pechino Express, Stasera tutto è possibile, e la serie tv Rocco Schiavone

    • Olimpiadi di Rio 2016: tutte le novità Rai

      rio-4 La Rai è Official Broadcaster delle Olimpiadi di Rio 2016. Dal 5 al 21 agosto, un palinsesto di 5000 ore trasmesse dal servizio pubblico attraverso tv, radio, web e dispositivi mobili. Tra le novità, la realtà virtuale e la nuova app RAI Rio2016, per seguire in ogni momento le imprese dei campioni azzurri e dei 10.500 atleti di tutto il mondo

    • La strage di Bologna: 1980-2016

      Film, documentari e approfondimenti su tutte le reti Rai per ricordare uno degli atti terroristici più gravi del dopoguerra

    • Addio Anna Marchesini, l’omaggio di Rai.tv

      blog-rai.tvRai modifica il palinsesto e dedica una serie di programmi al ricordo di Anna Marchesini, attrice amatissima dal pubblico italiano, storica componente del Trio assieme a Tullio Solenghi e Massimo Lopez

  • 29/7/2010 ore 15:30

    Mi consenta. I politici e la tv

    Commenti 0

    Per il ciclo ‘Gli archivi della Storia‘, Rai Tre propone, il 30 luglio, alle 21.10Mi consenta. I politici e la tv‘. E’ il racconto di come in Italia, nell’arco di cinque decenni, dal 1945-1994, il leader politico si sia trasformato dall’oratore di piazza degli anni Quaranta e Cinquanta, all’attuale leader televisivo. Da Palmiro Togliatti a Walter Veltroni, da De Gasperi a Berlusconi, passando per Amintore Fanfani, Giorgio Almirante, Marco Pannella, Bettino Craxi. Una pagina recente della storia del nostro Paese, che è soltanto l’aspetto più evidente del passaggio da una democrazia dei partiti che si regge sui leader, sulla visibilità, sui sondaggi. La politica che non accoglie il suggerimento di Pio XII a candidare Bartali alle elezioni del 1948. L’appello al voto di Eduardo De Filippo per le elezioni del 1948. Il giovane Pietro Longo attore nel film ‘La Gita’, del 1955. Le eccezionali immagini della vita privata e familiare di De Gasperi e di Togliatti. Guglielmo Giannini a ”Il Musichiere”, primo politico a cantare in un programma tv. L’inganno del giornalista dell’Umanità’ Romolo Mangione ai danni di Togliatti a ‘Tribuna Elettorale’ e i suoi scontri con Pajetta e Berlinguer. L’imbarazzo di Aldo Moro al suo esordio televisivo del 1960. L’arrivo dei consulenti stranieri e dei sondaggi. I filmati per la Dc con noti attori. Il filmato a favore del divorzio di Gigi Proietti. Il presidente del Consiglio Giulio Andreotti che, nel 1977, racconta a ‘Bontà Loro‘ di come chiese la mano di sua moglie ad un funerale. Pannella e gli altri radicali imbavagliati nel 1978. Craxi che nel 1987, in diretta a ‘Mixer‘, sconfessa il patto della staffetta. La discesa in campo di Silvio Berlusconi.

    Guarda dal web, ‘Mi consenta. I politici e la tv’, Rai Tre, 30 luglio, h. 21.10>>

  • 29/7/2010 ore 15:27

    Gaultier e Malcovich a “Stile”

    Commenti 0

    Un’intervista esclusiva allo stilista Jean Paul Gaultier è al centro della puntata di “Stile“, in onda il 30 luglio, alle 23.40 su Rai Due. La trasmissione, condotta da Samya Abbary, presenta un servizio sul noto stilista considerato per il suo stile ironico e trasgressivo l’enfant terrible della moda francese. Alla moda si converte anche John Malcovich, il divo statunitense che ha lanciato una linea di moda maschile ispirata al suo modo di vestire. Rocco Barocco racconta la sua infanzia ad Ischia e suggerisce a chi vuole visitare l’isola cosa fare e dove andare, anche se si ha a disposizione un budget limitato. Da Michelle Obama a Beyoncè negli Usa e’ l’era del potere nero al femminile. Eleonora Abbagnato, Margareth Madè e Moran Atias raccontano come sono arrivate al successo. La “soda caustica” di Mariella Milani questa settimana è “Che differenza c’è fra il viaggiatore ed il turista all inclusive”.

    Guarda dal web, ‘Stile’, Rai Due, 30 luglio, h. 23.40 >>

    Guarda le puntate già trasmesse di ‘Stile’>>

  • 28/7/2010 ore 15:57

    Cristiano Malgioglio: opinionista in X Factor 4

    Commenti 0

    Mara Maionchi, Elio (senza Storie Tese!), Enrico Ruggeri e Anna Tatangelo in D’Alessio questi i giudici della prossima edizione “X Factor 4“, come vi avevamo già segnalato noi di Rumors e anticipazioni. Confermata anche la messa in onda della prima puntata del talent show su Rai Due il 9 Settembre. Cristiano Malgioglio, indignato per la scelta di Anna Tatangelo: “Su quattro salvo solo Mara Maionchi. La Tatangelo è bella ma troppo giovane. All’inizio pensavo l’avessero convocata come esperta di look ma non di musica.” Il ciuffo nostrano di casa nostra dopo le critiche alla neo battezzata ‘Lady Tata’, secondo alcuni rumors, ora è riuscito ad ottenere, dalla produzione del programma, un contratto da opinionista, con l’opportunità di esprimere le sue idee in diretta in uno speciale in onda il sabato. Scelta la giuria, scelti gli opinionisti, manca solo da scoprire i nuovi componenti delle quattro categorie della quarta edizione; per questo bisognerà aspettare la messa in onda degli speciali in seconda serata su Rai Due il 30 agosto e il 4 settembre.

    Guarda gli scatti più belli dei Casting della quarta edizione di X Factor>>
    Guarda il sito di X Factor >>

  • S’intitola ‘Bologna, 2 agosto 1980. La strage‘, la puntata-inchiesta della serie ‘La Storia Siamo Noi‘ di Rai Educational, in onda, il 29 luglio, alle 23.30 su Rai Due. A 30 anni dalla strage del 2 agosto della stazione di Bologna, Giovanni Minoli ricostruisce attraverso interviste – fra gli altri a Stefano Sparti, il figlio di Massimo Sparti, il principale accusatore di Valerio Fioravanti e Francesca Mambro nel processo per la strage – l’attentato più tragico e sanguinoso della storia d’Italia, che lascia interrogativi ancora aperti su quello che è davvero successo quel sabato d’agosto a Bologna. Fra gli intervistati, Paolo Giovagnoli, il magistrato che di recente si e’ occupato della strage di Bologna, Francesco Cossiga e Paolo Bolognesi, presidente dell’Associazione dei familiari delle vittime della Strage, oltre a numerosi superstiti e parenti di vittime.

    Guarda via web, ‘Bologna, 2 agosto 1980. La strage’, Rai Due, 29 luglio, h. 23.30 >>

    Guarda il sito del programma ‘ La Storia siamo noi’ >>

  • In riva al mare si naviga anche su internet e il web della Rai si dota di un palinsesto speciale per agosto 2010 con 500 ore di programmazione. Per i 10 milioni di italiani che, secondo l’indagine del Politecnico di Milano navigheranno sul web in mobilità grazie a centinaia di punti d’accesso Wi-Fi nelle spiagge, www.rai.tv propone spettacoli e speciali della passata stagione, oltre ad anticipazioni di quella nuova. Approfondimento, fiction, intrattenimento, sport e tanti nuovi contenuti realizzati e scelti appositamente per il pubblico di Rai.tv, a disposizione anche del 46% degli italiani che restano a casa: dagli Europei di atletica e di nuoto agli appuntamenti estivi della sezione Cinema, con artisti quali Russell Crowe, Pedro Almodovar e Quentin Tarantino agli omaggi a Caravaggio e a Madre Teresa di Calcutta; dalla programmazione per bambini con Shrek IV alla musica con Italia Wave Love Festival 2010; per finire con due grandi sceneggiati per la prima volta su Rai.tv, ‘Gamma’ e ‘Il conte di Montecristo’. Si parte con gli Europei di atletica – in programma fino al 1 agosto – per continuare con gli Europei di nuoto di Budapest, dal 4 al 15 agosto. Su www.raisport.rai.it gli appassionati potranno infatti seguire gli speciali con le dirette, i video on demand e il blog dedicato, oltre a trovare tutte le informazioni sul calendario, il medagliere e altre curiosità. Si prosegue con un omaggio ad un grande pittore italiano: a 400 anni dalla sua morte, un viaggio nell’arte e nella vita di Caravaggio. Tra i video, la ‘lezione spettacolo’ di Dario Fo, l’analisi dei suoi quadri più rappresentativi, ma anche i contributi critici sulla drammaturgia pittorica delle sue opere, fino alla testimonianza di Alessio Boni, interprete di Caravaggio nella Fiction Rai. Si prosegue con la rievocazione dello sbarco sulla Luna, le nuove avventure spaziali e il 6 agosto con la commemorazione del dramma di Hiroshima del 1945, con uno sguardo alle nuove frontiere del nucleare. Il 26 agosto sarà la volta dell’omaggio a Madre Teresa di Calcutta per i cento anni dalla sua nascita mentre il 29 focus su Franco Basaglia per i 30 anni dalla sua morte. La sezione estiva Fiction si tinge di giallo con le storie della coppia di detective, Flavio Insinna e Christiane Filangieri in “Ho sposato uno sbirro” e con le inchieste di “Sherlock Holmes” e del “Tenente Sheridan“, due classici tratti dall’archivio Rai. La grande fiction continua su “Bianco e nero” con due sceneggiati per la prima volta on line su Rai.tv: il 25 luglio “Gamma” con la regia di Salvatore Nocita – quattro puntate ambientate in una futuribile Francia, terra della ghigliottina – e il 14 e 15 agosto “Il conte di Montecristo” con Andrea Giordana. Grandi stelle ospiti dei cinque appuntamenti estivi nella sezione Cinema dedicati a Russell Crowe, Pedro Almodovar e Quentin Tarantino, con curiosità e spezzoni dei film della stagione appena conclusa (Mine vaganti, La nostra vita, L’uomo che verrà). Dal 30 luglio al primo agosto la sezione Comici dedica alle donne uno spazio particolare: una carrellata a ritroso nel tempo per scoprire e condividere la crescita artistica di Anna Maria Barbera (da “Doppia vu” a “Voglia di aria fresca”), Paola Minaccioni (da “Mmmhh” a “Parla con me” e “Stiamo tutti bene”) e Rosalia Porcaro (da “Bulldozer” alla escort di “Stiamo tutti bene”). La comicità prosegue con due speciali: dal 1 agosto “Onda anomala“, le incursioni della radio in tv e il 21 e 22 agosto uno spazio dedicato a Francesca Reggiani. Anche per i più piccoli l’estate e’ all’insegna del divertimento su Junior , che offre i nuovi episodi de “Il mondo di Stefy” e un grande rendez- vous con l’orco più amato dai bambini, Shrek IV. Inoltre all’interno dei canali Kids e Tween arrivano anche due nuove e ricchissime sezioni tematiche : “Regno Animale” e “Scienze” (dal 26 luglio). Per i più grandi, dal 21 al 25 luglio Rai Music torna a calcare le scene dell’atteso Italia Wave Love Festival 2010 di Livorno, con i video delle esibizioni degli artisti e un palinsesto dedicato a tutti gli eventi in programma nella kermesse musicale.

    (E) State con Rai.tv >>